Archivio Tag: svelare le bugie

Svelare le bugie: “Mario Monti, Silvio Berlusconi e Pierluigi Bersani”

Ciao,

è molto che non ti parlo di questo affascinanteargomento, NON di politica questo non è un blogdi politica! ma di “smascherare le bugie”. Sesegui PsiNeL di certo saprai di cosa sto parlando.Ultimamente mi sono imbattuto in un ragazzo moltobravo nel fare l’analisi delle micro espressioni diEkman. Si chiama Stefano Ferruggiara, ha frequentatoi corsi della Paul Ekman Institute (PEI) e pur nonconoscendo il suo curriculum posso assicurartiche è ultra preparato.

Ferruggiara non è solo preparato ma è anche audace,perché ha analizzato il video di due politici moltoimportanti: Mario Monti (sulla massoneria:O) eSilvio Berlusconi (no comment:D). Ecco il videodi Mario Monti Massone:

Sei riuscito a vederlo?

Leggi di più

Svelare le bugie per evitare le truffe!

Ciao,

svelare le bugie è uno dei temi principali di questo blog, infatti sono diverse le richieste di aiuto che mi arrivano in questo senso: c’è chi vuole sapere se il proprio partner lo tradisce e chi vuole imparare a scoprire i segreti dei propri amici e parenti. In entrambi questi casi allenarsi a scoprire le loro menzogne NON è salutare! infatti il punto non è tanto se sia giusto o meno apprendere come si svelano le bugie ma il “perché” di questa scelta.

Se infatti vuoi scoprirlo per evitare di essere truffato, allora le cose sono diverse…nella ANL di oggi scoprirai un “trucco” per rivelare le bugie di chi vuole, nella vita di tutti i giorni, rifilarti delle sole…

 

Leggi di più

Psicologia: “svelare le bugie osservando le verità”

Ciao,

uno degli ambiti che più affascinano chi si avvicina allostudio della comunicazione non verbale è quello dedicatoa “smascherare le bugie“. Ne abbiamo parlatodavvero molto, e ultimamente rileggendo il libro di DerrenBrown ho ritrovato uno studio molto interessante svoltoda alcuni psicologi svedesi e teschi e riportato da Aldert Vrij il – Statement Validity Assessment (SVA)- che mira,più che ha rivelare le bugie a creare una lista di controlloper verificare se un bambino sta dicendo la verità. Natocon lo scopo di valutare gli abusi sessuali. Per cui unostrumento molto serio, nato nel 1963 e rivisitato più ee più volte.

Il SVA è composto da 14 elementi che sono presenti disolito quando una persona “dice il vero”.…

Leggi di più

Svelare le menzogne: “la Reid Technique – una tecnica di interrogatorio – “

Ciao,

abbiamo visto molte volte come sia possibile svelare lemenzogne attraverso il linguaggio non verbale. Maabbiamo anche visto le diverse tecniche di analisi delcontenuto (cioè analizzare le parole che vengono dettee come vengono dette) per fare la stessa cosa. Oggi tiparlo della “Reid Technique” creata da John E. Reidper valutare la credibilità. Si tratta di una serie didomande non accusatorie (molto soft) intervallate dadomande provocatorie. Questo metodo, basato su 9passi specifici è stato creato per spingere un eventualecolpevole a confessare.

La tecnica è composta di 3 fasi: l’analisi fattuale, cioèl’osservazione oggettiva dei fatti – una intervista – el’interrogatorio vero e proprio, in cui entra in gioco latecnica in 9 fasi.…

Leggi di più

Smascherare le bugie: “3 indizi delle false emozioni”

Ciao,

smascherare una bugia dal comportamento non verbaleè qualcosa di molto difficile…ma non impossibile. Se sitiene conto della regola secondo cui, non esiste un veroe proprio segnale univoco di menzogna, ma che si trattadi una vera e propria ricerca di indizi, la cosa risultaessere più facile e soprattutto più precisa. Ti ho parlatopiù volte di come evitare di “leggere nel pensiero“…tuttavia è assolutamente vero che, esistono alcuni indizi che valgono più di altri…

…in modo particolare abbiamo visto essere il viso e laesperessione delle emozioni ad essere un buon indicatoredella veridicità di quello che si dice. O meglio dellaveridicità della emozione che stiamo osservando…stapoi a noi collocarla nel contesto giusto ed utilizzarla percomprendere se la persona dice il vero…o il falso…Fraquesti esistono 3 indizi particolarmente importantilegati alla esperessione delle emozioni: l’asimmetria, il tempo e la collocazione nel discorso.…

Leggi di più
1 2

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK