Archivio Tag: Rilassamento

Il sogno paradosso…e l’interpretazione dei sogni

Ciao,

da quando Freud ha pubblicato nel orami lontano 1901″l’interpretazione dei sogni”…ne è passata di acquasotto i ponti…

Infatti le teorie sul sogno sono davvero molte e a voltecontroverse…la sua neurofisiologia è oramai abbastanzanota…ma esistono ancora paradossi insoluti.

Il più grande fra questi è sicuramente quello del sonnoparadosso in pratica, quando entri nella fase del sogno(REM), le onde del tuo cervello sono del tutto simili a quelledella veglia…da questo il nome sonno paradosso.

In poche parole si spegne il meccanismo che fa funzionare”l’apparato muscolare”, forse per non “inseguire i sogni”, mal’attività cerebrale è molto simile a quella di una personasveglia e attiva.…

Leggi di più

Scaccia pensieri o “crea paranoie”?

Ciao,

ricordi che cosa sono gli “scaccia pensieri”?o meglio…ricordi che cosa erano?

“Scaccia pensieri” era il nome dei primissimivideo games tascabili. Giochi elettronici di unasemplicità “imbarazzante”.

Conosco moltissime persone che, tempo fa eranomolto appassionate di Video Games…delle primeconsolle e dei primi “scaccia pensieri”…Io ero fra queste;-)

Ma cosa c’entra questo con lo sviluppo personale?

Qualche giorno fa, ho sentito dire ad un mio caroamico: “non mi piacciono i videogames moderni..iovorrei tornare alla semplicità di una volta…”

Il nome di mercato “scaccia pensieri” non era soloun “brand” ma soprattutto uno “stile di apprendimento”.

Infatti, come molti sanno, imparare in modo automaticoalcune piccole azioni…come giocare con uno yo-yo o cosesimili…Rilassa la Mente.…

Leggi di più

le vacanze per sempre?

Ciao, in questi giorni c’è il grande esodo dai posti di villeggiatura…e le grandi Città si stanno gradualmente ripopolando. Quest’anno, per diversi motivi che non sto a raccontarti, chi è riuscito ad andare in ferie…ha probabilmente trascorso le vacanze più corte e costose della storia italiana:-O Per non parlare poi della nota “sindrome da ritorno a casa”. Hai presente quando torni a casa e hai quella piccola “”depressione”” della serie “dovrò aspettare un altro anno” sigh;-) Ok…l’altro giorno il New York Times ha dedicato un articolo a questa sindrome, dando alcuni consigli per “prolungare l’effetto vacanza” e migliorare il tono dell’umore… 1) Fare un pò di attività fisica tutti i giorno…mens sana in corpore sano:-) 2) Mangiare cibi colorati che, oltretutto fanno anche bene alla salute… 3) Modificare leggermente l’arredamento della vostra 4) In fine, ultimo e preziosissimo consiglio: meditare per almeno 20 minuti al giorno (stando sdraiati per terra)…e guarda caso, proprio come svelo in Rilassamento Dinamico.…

Leggi di più

Gennaro Romagnoli…perchè il Rilassamento?

Ciao,

da quando ho pubblicato il mio primo e-Book”Rilassamento Dinamico” moltissime personemi fanno sempre la solita domanda:

“perchè ti sei dedicato proprio al Rilassamento?”

Effettivamente il mondo dello sviluppo personaleè vastissimo e avrei potuto scrivere motlissimialtri libri…

Non che io sia un fenomeno di “tutto”…e anche seci sono delle precise motivazioni legate per lo piùagli “stati modificati di coscienza” (che tantoamo e studio con passione) c’è unaragione “segreta”…

Questa motivazione non è “segreta” per chi miconosce dal vivo…ed è…perchè…la mia stessa vitaè migliorata attraverso il rilassamento.

Se mi conosci…sai che, in generale, sono un tipo””nervoso””…e non mi vergongo a dirlopubblicamente attraverso queste “parole”…

Infatti c’è chi ricerca la “tranquillità” e chi invecevuole costantemente trovare “l’eccitazione”…

In realtà, credo che tutti abbiamo bisogno dientrambi questi aspetti emotivi…giusto per nonfarci mancare nulla;-))

Io sono il Primo Utente di me stesso…sono il primoche ha “bisogno” di rilassarsi e gestire la propria menteal meglio attraverso il Rilassamento.…

Leggi di più

RD… Perdonami…

Ciao,

devi perdonarmi…se anche tu, come tante altrepersone hai acquistato Rilassamento Dinamicoavrai notato la mole di “orrori” che ho scritto;-)

Alcuni acquirenti di Rilassamento Dinamico mihanno scritto per dirmi che il libro…era pienodi refusi (errorini antipatici di battitura).

Molti altri però, mi hanno anche detto che è illibro più interessante che abbiano mai letto…ma io non gli ho creduto;-P

Invece…solo 2 persone mi hanno detto: “ehi,ma che razza d’Italiano è quello del tuo libro?”.

Ho chiesto gentilmente che mi venissero detti,quali erano i “brani” scritti in ostrogoto:-) eindovina quali erano?

Esatto quelli maggiormente ipnotici;-) Infatti,spesso un “linguaggio efficace” non combacianecessariamente con un “linguaggio corretto”.…

Leggi di più
1 2 3 4 5 8

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK