Archivio Tag: richard bandler

Richard Bandler: “Ri-dipingere il passato con la Time-Line”

Ciao,

ricordi l’esercizio sulla time-line? tra poco ascolterai unAudio-esercizio che presuppone la conoscenza dellatime line. Questa è la tredicesima puntata con la ormai”nota” s-traduzione di R. Bandler…

L’esercizio che stai per scoprire è efficace e molto notonell’ambiente della PNL. Come ti ho già detto la time-lineè stata elaborata da Tad James e poi sviluppata ancheda altre persone…come Robert Dilts.

L’hai ascoltato? Bandler lo ha reso semplicissimo male varianti nel mondo della PNL sono tantissime e spessoanche troppo complesse. C’è il rimprinting ed altrecosucce interessanti…ma la struttura è sempre moltosimile…e questo vale per la maggior parte degliesercizi di PNL….

Ecco un esempio di struttura:

1) Individua un obiettivo, cioè che cosa vuoi migliorareo cambiare di te stesso.…

Leggi di più

“Cambia il tuo stato d’animo” con la PNL…

Ciao,

oggi dedichiamo un po’ di tempo ad un esercizio diRichard Bandler che contiene all’incirca un mix ditutte le tecniche che abbiamo visto nelle puntateprecedenti…

Infatti l’ultimo libro di Bandler è un “condensato” benfatto di tutte le tecnologie che la PNL ha sviluppatonegli ultimi anni. Presentate in un modo nuovo esoprattutto più semplice.

Con la divulgazione della PNL questa ha perso moltodell’atteggiamento iniziale del suo co-creatore.Atteggiamento fondamentale per fare in modo che letecniche funzionino come si deve. Questo è addiritturapiù importante della esecuzione tecnica stessa…

…e Bandler ha spruzzato quì e là il suo atteggiamento tenace e divertente nel testo “Get the life You Want”…esattamente come aveva fatto con “Usare il cervello per cambiare” e il più recente “Time for a Change“…

Lo hai ascoltato?…

Leggi di più

“Come Auto-Suggestionarsi”

Ciao,

hai mai sentito dire che il “pensiero” è composto dal tuo”dialogo interno”? Oggi approdiamo alla decimapuntata con la traduzione non ufficiale dell’ultimo libro diRichard Bandler “Get the life you Want”…

Oggi ti parlo di come influenzare il tuo dialogo interno.Scommetto che se mi leggi conosci che cosa significa”avere il dialogo interiore”…se invece non ne hai la piùpallida idea…ora te lo faccio ascoltare…

…stai in silenzio per 1 minuto…

eccolo! lo hai sentito è quello che stava meta commendantoe dicendo “ma che diavolo dice questo matto, io mica ho undialogo interno?…oppure è vero?”;-) Esatto…fra tutti isistemi rappresentazionali quello del dialogo interno èimportantissimo…

…fondamentale soprattutto per noi Italiani.…

Leggi di più

Richard Bandler: “Esercizio Anti-Panico…esagerare” ;-)

Ciao,

continua la s-traduzione dell’ultimo libro di R. Bandler,oggi ti parlo di un concetto molto interessante della PNLe a tratti “contro intuitivo”…cioè di sorpassare lasoglia.

Hai presente quando una cosa ti da talmente tantofastidio da “costringerti” a cambiare le cose? questo èil concetto di Bandler…rendere qualcosa che non vuoipiù avere talmente insopportabile da dire”adesso basta”:

Lo hai ascoltato? esatto, gli Andreas hanno creato diversipattern interessanti che implicavano l’esagerazione dialcune sottomodalità critiche…

Se ad esempio “temi i ragni”, loro ti chiedevano di vedernedi più e di rendere l’immagine grande e luminosa e vicinasino a quando questa…svanisce :-OScherzi della mente 😉

Ad un livello ingenuo il concetto è comprensibilissimo,quando oramai hai toccato il fondo non puoi fare altroche risalire…tuttavia esistono delle sfumature moltointeressanti che voglio farti notare.…

Leggi di più

Richard Bandler: “Audio-Esercizio Anti-Ansia” ;-)

Ciao,

stai seguendo la “saga” della traduzione non ufficiale delloultimo libro di Richard Bandler? Prendendo gli esercizipiù belli ed interessanti di “Get the Life You Want”stanno nascendo tante chicche interessanti 😉

Ecco l’Audio-Esercizio…clicca sul tasto play per ascoltare:

Oggi vediamo le sensazioni…e in modo particolare di quelloche può essere considerato uno “swish kenestesico”. Mispiego meglio: in PNL una delle tecniche più note èlo Swish Pattern…

in altre parole si tratta di modificare una immaginementale (solitamente quella che non vuoi più) con un’altra(come vorresti che fossero le cose)…

La stessa cosa è possibile farla con ogni modalità(per modalità s’intendono i sensi con cui elabori larealtà)…ma conoscendo il livello di preparazionedi chi mi segue…queste cose le conoscevigià tutte;-)

Questo è stato studiato in modo approfondito dagliAndreas…nel caso specifico dell’esercizio che haiascoltato, si tratta di un mix fra kenestesico evisivo, perchè c’è anche il colore della freccia daswishare (cioè cambiare).…

Leggi di più
1 2 3 4

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK