Archivio Tag: psicologia positiva

Psicologia Positiva: “Arginare le emozioni negative quotidiane”

Ciao,

ti è mai capitato di, essere in procinto di trovare parcheggioquando qualche personaggio poco educato s’infila e te loruba? se vivi in città questo è molto probabile… e poi seiriuscito a dimenticartene abbastanza in fretta e a fare inmodo che “non ti rovinasse la giornata”? Questo esempioè solo uno fra le mille difficoltà nella gestione delle nostreInserisci linkemozioni. Ogni giorno siamo bombardati da eventi, percosì dire negativi, che possono minare l’andamento di unaintera giornata. Chi riesce a riprendersi e a “mettere daparte” questi eventi ha sviluppato quella…che chiamiamo

resilienza e questa… è in definitiva fra le abilità più

importanti per il mantenimento di una qualità alta

della tua vita.
Leggi di più

Martin Seligman: Psicologia Positiva all’ Evolution Conference…

Ciao,

ricordi l’articolo sulla Evolution Conference? Manuel eMauro sono da poco tornati dagli USA e hanno già iniziatoa condividere ciò che hanno imparato. E hanno deciso difarlo partendo con un esercizio di Martin Seliman. Pochipsicologi hanno “ribaltato” il panorama mondiale comeMartin Seligman il creatore della Psicologia Positiva.

Prima di Seligman gli psicologi andavano, tendenzialmentealla ricerca dei disagi per studiare il funzionamento dellamente umana. Lui è stato fra i primi ad analizzare i punti diforza della persona … ribaltando completamente il vecchioparadigma: “salute mentale = mancanza di… disagio” a”salute mentale = ricerca del benessere”. A prima vistasembra una sottigliezza ma ti assicuro che così non è ;-)(leggi l’articolo dedicato all’ Anti-Dsm ;-))

Così ieri, Manuel e Mauro sul loro blog hanno postato unpiccolo e semplice esercizio ma davvero molto interessanteche ti riporto (se clicchi sul loro nome qui sopra puoi vederel’articolo originale ;-)):

1- Scegli un amico/compagno/conoscente a cui raccontareun evento passato della tua vita, dove, una persona inparticolare ti ha detto o ha fatto qualcosa che si è rivelataessere molto preziosa per la persona che sei ora…

2- Parlando con il tuo partner (oppure scrivendolo) descriviin che modo questo evento ha influito sulla tua vita oggi.…

Leggi di più

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK