Archivio Tag: PNL

PNL – Sistemi Rappresentazionali: “raccontare con tutti i sensi”…

Ciao,

conosci la PNL? una delle sue intuizioni più semplici e allostesso tempo più geniali è stata quella “su come” elaboriamole informazioni a livello sensoriale tendiamo a ripeterle nellinguaggio. Cioè, se una informazione è stata “immagazzinataed elaborata” prevalentemente attraverso le immagini tenderai a parlare di quella esperienza con predicati chesi riferiscono al senso della vista. Essere in grado didescrivere a parole la stessa esperienza con diversi stili èun meraviglioso modo per allenarsi a comunicare sempre meglio.

Hai ascoltato l’audio? prendi carta e penna e fai anchetu l’esercizio. Svolgerlo ti porterà numerosi vantaggi, dalriconoscere meglio i predicati altrui, all’ottenere un nuovo”punto di vista”… dal rendere la tua comunicazione piùflessibile e chiara, al renderla persuasiva ed ammaliante.Insomma…

Leggi di più

PNL: “Come motivarsi…con la voce degli altri” ;-)

Ciao,

conosci qualcuno a cui non riesci a dire di NO? si? ;-)Tutti abbiamo degli amici e/o parenti e/o partner chehanno, per così dire, un certo ascendente su di noi. Grazieall’audio esercizio di oggi scoprirai come utilizzare questarisorsa interiore… per motivarti a fare le cose che,magari, non ami fare ma che devi fare.

Lo hai ascoltato? semplicemente geniale non trovi? :-)usare la voce interiore di una persona che già naturalmenteti motiva. Questo è in pieno stile PNL che amo tanto, cioèquello che prende spunto dalla naturalezza delle cose…nonper nulla il suo più grande ispiratore, Milton Erickson, ciha fondato uno stile di ipnosi…per l’appunto naturalistica.Come…

Leggi di più

PNL: “la mappa non è davvero il territorio?”

Se conosci la PNL sicuramente sai che cosa significa la nota frase di Alfred Korzybski “the map is not the land“, cioè “la mappa non è il territorio?”.

Ma ne siamo proprio certi?

Ok, il concetto è chiarissimo… il nostro modo di”vedere e percepire il mondo non è il mondo”…ma questa frase nasconde un temibile presupposto, cioè che esista di per se un territorio reale, divincolato dai nostri valori,aspettative, apprendimenti, ecc…ecc..

Mi raccomando tieniti forte perché sto per fare uno dei miei “deliri”teorico-filosofici!

Ok, a dire il vero non voglio stare troppo sul lato filosofico,perché ormai è chiaro che il dualismo cartesiano fallisce nel momento in cui si osserva la complessità dell’essere umano.…

Leggi di più

PNL : “il Tertium terapeutico oggi…”

Ciao,

sai che roba è il Tertium terapeutico? Da quando esiste lavoglia dell’uomo di curare altre persone è sempre esistitauna “terza entità”. Nella relazione fra “guaritore e paziente”c’è sempre questa entità al quale si fa riferimento. Nel casodi antiche pratiche si tratta degli “spiriti”, nel caso dellaChiesa si tratta di “Dio” (e non solo) e nel caso deglipsicoterapeuti si tratta dell’inconscio. In tutti questi casiesiste una “fantomatica entità” a cui delegare il compito delcambiamento. Ok…delegare è un pò forte come termine,ma rende per bene l’idea centratale di questo post…

Pare proprio che questa “terza entità” sia indispensabileper far si che una persona si fidi del trattamento…e pare,dalle analisi antropologiche che esista da sempre 🙂 Lostesso vale per i medici moderni che si affidano, cometertium, alla scienza.…

Leggi di più

Psicoterapia: “3 risposte sull’ EMDR”

Ciao,

sai che cosa è l’EMDR? è una tecnica terapeutica inventatada una psicologa Californiana: Francine Shapiro che ne hacertamente fatto una delle psicoterapeute più in vistadi questo decennio. Infatti questa tecnica “semplicissima”basata sulla “stimolazione dei movimenti oculari” èdiventata in breve tempo una delle metodologie piùutilizzate nel campo del PTSD (disturbo da stress post-traumatico). Ma poi è stata usata con successo anche nelcampo delle fobie, dei disturbi alimentari e nel trattamentodell’ ansia. Ne abbiamo già parlato in realtà, perché latecnica ha molte cose in comune con la PNL…

La Shapiro invece dice di averla scoperta “per caso”: ladottoressa si trovava in un bosco mentre era assalita daalcuni brutti pensieri di cui non riusciva a liberarsi.Osservando…

Leggi di più
1 2 3 4 5 30

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK