Archivio Tag: persuasione

Psicologia della Persuasione: “Nel web persuade di più la Razionalità o l’Emotività?”

Ciao,

tempo fa ho parlato di un modello teorico accreditato suimeccnismi della persuasione. Un modello che conoscono “pochi” o per lo meno solo chi ha studiato alcune materie.In questo caso i ricercatori hanno davvero colto nel segno…e un gruppo di ricerca lo ha applicato anche al web, perdeterminare quale “via” fosse la migliore per persuadere i visitatori di un sito web 😉

In modo particolare nello studio hanno esaminatole vie di persuasione, quella periferica e quella centrale,mettendole in realzione con “messaggi cognitivi” (centrale)e “messaggi emotivi” (periferica) . Il modello studia gliatteggiamenti delle persone e come questi possano esseremodificati.…

Leggi di più

PNL: metaprogrammi e linguaggio di influenza…

Ciao,

oggi ti parlo dei “metaprogrammi” della PNL…sai che cosasono? si tratta di scorciatoie di pensiero che sono utili daconoscere quando vogliamo “osservare” in modo rapidoil comportamento delle persone. Probabilmente oggi tiaspetti un audio…ma non ne ho avuto il tempo, ti assicuroche se leggerai questo post fino alla fine potrai trarne dellebuone dritte 😉

Questi “metaprogrammi sono generalizzazioni sulcomportamenti delle persone ma qualcuno e, nello specifico”Shelle Rose Charvet” ne ha tratto qualcosa di più.. facendoanche ricerche interessanti. Ha scoperto che queste”descrizioni” possono essere ricalcate verbalmente perpoter aiutare le persone ad essere “più motivate”…oppure per entrare in rapport …e guidarle…l’autrice lo hachiamato linguaggio di influenza ;-))

Se non ci hai capito niente..…

Leggi di più

Persuasione e Manipolazione: “ti prego non mi influenzare…” ;-)

Ciao,

qualche tempo fa un mio caro amico mi dice”sai Genna daquando ho detto ai miei amici che studio la PNL alcuninon si fidano più di me pensano che io li manipoli” :-O Chiè in questo campo sa bene che è un discorso vecchio mache viene sempre a galla… Il problema non è tanto se tudebba manipolare qualcuno o meno ma che cosa èdavvero la manipolazione (questo non è solo unosleight of mouth ;-)).

Secondo gli assiomi della comunicazione “è impossibilenon comunicare”… ed è impossibile che due esseri umaniche comunicano non si influenzino a vicenda. Questa non èmera teoria…ma quanto di più palese si possa osservare.Pensaci…se…

Leggi di più

Comunicazione Non Verbale: Telemarketing..” un metodo scientifico per vendere?”

Ciao,

quante volte hai sentito dire che la cosa più importante è”come dici le cose” piuttosto di “cosa dici”?

Gli studi proposti da Richard Wiseman sembravano in parte smontare questa ipotesi e l’importanza del non verbale.

Tuttavia uno studio molto rigoroso ha provato che sono proprio i segnali non verbali ha definire il successo o l’insuccesso di un “telemarketer” (persona che vende attraverso il telefono.

La comunicazione non verbale contiene in sé anche “come diciamo le cose”, cioè tutte le dinamiche della voce.

Queste vengono comunemente chiamate “para-verbali”…perché servono a sottolineare quello che si dice con il verbale.…

Leggi di più

Psicologia della Truffa: 7 modi per evitare di essere truffati ;-)

Ciao,

la truffa è una delle insidie più pericolose del nostro tempo,oggi è possibile essere truffati in molti modi ingegnosi cheneanche ci immaginiamo. Ricordi il “il menù dei ristoranti?“.Frank Stajano esperto di sicurezza della Università diCambridge e Paul Wilson artista della truffa e conduttoredi un programma tematico sulla BBC, hanno collaboratoper delineare i 7 principi psicologici della truffa.1) Distrazione: l’ attenzione è un faro che illumina solociò su cui poni la tua “coscienza”. I maghi della truffa usanoquesto trucco da tempo, sanno esattamente in qualedirezione ri-direzionare la tua attenzione per truffare,camuffare e convincere. Un esempio per tutti è quellodelle famose 3 carte… dove dapprima ti convincono chesia facile individuare la carta e appena punti, ti distraggono 😉 Quando la cosa è troppo ambigua,il consiglio è…alzare i tacchi ;-))2) Sottomissione sociale: fra gli studi più famosi cheproverebbero questo effetto c’è quello di Milgram.…

Leggi di più
1 2 3 4 5

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK