Archivio Tag: LINGUAGGIO

Comunicazione Efficace: il linguaggio volgare…

Ciao,

ti ho già parlato del “linguaggio volgare” e di come alcunevolte sia utile in formazione per aprire la mente dellepersone. Nonostante questo molti miei colleghi ma anchesemplici lettori di passaggio sono un po’ irritati dal fattoche io cerchi di scrivere “come parlo”. Sicuramente avrainotato che come prima cosa ti do del “tu”, cosa che vienespesso poco accettata nel mondo pomposo dei mieicolleghi…ma questo è solo l’inizio della faccenda…

Così da quando ho iniziato a bloggare ho preso la decisionedi essere il più colloquiale possibile nella scrittura. Qualchefurbone potrà pensare che io utilizzi questo modo di faresolo per una questione di copywriting…ma così non è.…

Leggi di più

Psicologia: “verbale o non verbale? questo è il problema” ;-)

Ciao,

esistono parole per descrivere quasi tutto… tempo fa ti ho raccontato, in chiave rivisitata le percentuali di “efficacia” che si possono accreditare alla comunicazione non verbale e a quella verbale.

Proprio perché gli studi di Mehrabian…si azzardano percentuali. Nonostante nel mondo della formazione i meno in-formati continuano a raccontare questa “storiella” la ricerca procede e…

Un ricercatore e psicolinguistica James Pennebaker ha iniziato a raccogliere una serie di “parole” estratte dalle conversazioni di migliaia di persone. Le categorie delle parole erano divise in due grandi contenitori: parole contenuto (le parole con un significato) parole funzione (tutte quelle paroline che servono per dare struttura al discorso: pronomi, aggettivi, congiunzioni, ecc.…

Leggi di più

Comunicazione Efficace: “Alessandro Lucchini le 7 S della comunicazione”.

Ciao,

ti ricordi di Alessandro Lucchini? ha fatto un bellissimointervento al convegno “Dalla redazione alla relazione”che ha messo su youtube meritano il tuo estremointeresse…per una comunicazione efficace.

Quando ho sentito quel turpiloquio amministrativosono scoppiato a ridere…ti prego se anche tu fai partedi qualche istituzione, contribuisci a dare una pulitaal linguaggio. Divulga la comunicazione efficace 😉

Lucchini fa un excursus storico da Tullio De Mauro(80′),passando per Cassese con il suo Codice di Stile (93′) ed ilManuale di Stile (97)…fino ad arrivare all’articolo 150 del2001…direttiva Frattini del 2002…

Tutti questi passaggi storici sono serviti a portare un po’di chiarezza e semplicità nella lingua italiana.…

Leggi di più

Comunicazione: “il grano e la zizzania”…il Libro come Reaglo di Natale

Ciao,

“il Grano e la Zizzania” è il titolodell’ultimo libro di Matteo Rampin.

Se ricordi ne abbiamo già parlato inquesto post dal suggestivo titolo:”E’ il linguaggio che ti frega” nelquale ti ho raccontato un pò dellibro “Al gusto di cioccolato” sempredi Matteo Rampin.

Prof. Matteo Rampin ha scritto un mucchio di libri moltobelli con una logica di fondo che a me piace molto. Quellastrategica…infatti è stato allievo di Giorgio Nardone…

Come chi è Giorgio Nardone? è il rappresentate italianodel M.R.I di Palo Alto ed è, il fondatore del Centro diTerapia Strategica di Arezzo. Se ami gli argomenti chetratto qui sul blog…leggi qualche suo libro…

Il libretto (è molto piccolo) di Rampin è davvero unospasso oltre ad essere sagace ed intelligente.…

Leggi di più

Che cosa è DAVVERO un Lapsus??

Ciao,

se stai leggendo queste righeè perché, molto probabilmentesei appassionato di psicologiae di sviluppo personale. Quindi,ancora più probabilmente saiesattamente che cosa s’intende,quando si parla di Lapsus!

Come ho già scritto qui sul Blog,la nostra società è imbevuta di”psicoanalisi” tanto da conoscerne addirittura alcunitermini tecnici (come il lapsus).

Nella conoscenza comune, un Lapsus (addiritturaetichettato come freudiano) sarebbe la confusionelinguistica fra due termini simili.

Secondo Freud, il lapsus, è una manifestazione direttadel tuo inconscio. Quindi se invece di dire “fai semprelo stesso”…dici “fai sempre sesso”…ecco che le orecchiedi tutti gli amanti della psicoanalisi si alzano;-))

Invece, fortunatamente, gli studi dimostrano ogni giornodi più che, molte di queste pseudo-intuizioni non hanno”ne capo ne coda” se osservate sotto la lente dellemoderne neuroscienze.…

Leggi di più
1 2 3

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK