Archivio Tag: effetto placebo

Psicologia: “placebo…è tutto vero”

Ciao,

ti ricordi “l’effetto placebo” per dimagrire? te ne parlo spesso perché è uno degli effetti più incredibili della psicologia e poi perché unisce i campi che mi piacciono…come quelli dello sviluppo personale. Una delle “storielle”che racconta il genio co-creatore della PNL (Bandler) è quando ha chiesto all’allora suo assistente Robert Dilts di aiutarlo a commercializzare delle pillole sul quale ci fosse scritto “effetto placebo”. Ma i ricercatori hanno continuato a dire per anni che, per far si che questo fenomeno si verifichi il soggetto non ne deve sapere nulla… una recente ricerca sconferma questa vecchia convinzione (come capita ogni giorno nella scienza;)).…

Leggi di più

Psicologia: “come dimagrire con l’effetto placebo”

Ciao,

sai cosa è l’effetto placebo? è uno dei fenomeni più studiatidalla psicologia: persone che credono di essere a contattocon edera velenosa (di plastica) hanno reali reazionicutanee.. chi crede di aver assunto caffeina si sente piùsveglio…chi crede di aver bevuto biascica ecc. L’effettoplacebo esiste, è ben documentato e nella AnL (audionewsletter) di questa settimana scoprirai come utilizzarloper dimagrire … facendo davvero il minimo sforzo…non ci credi? ascoltala 😉

Riuscito a sentirla? come avrai notato è più lunga delsolito, proprio per il motivo che hai ascoltato nell’audio.Crum e Langer hanno ideato davvero un esperimentogeniale che può aiutare a dimagrire con “l’effetto placebo”…o in altri termini modificando le tue “convinzioni”con un semplicissimo esercizio.…

Leggi di più

Sviluppo Personale: “come uscire dalla profezia che si auto-avvera”

Ciao,

sai che cosa è la profezia che si auto-avvera?

E’ uno dei meccanismi psicologici più potenti che esistano.

Detta in “parole povere”: quando credi che qualcosa è in un certo modo (es. sono bellissimo), agirai in modo tale da confermare a te stesso che è così (se ti senti bello, ad esempio, tutti gli sguardi che incrocerai significheranno che “piaci alla gente).

Questo meccanismo è basato sulle credenze e/o convinzioni che hai rispetto a te stesso, agli altri e al mondo che ti circonda.

Non è di certo una novità parlare di “convinzioni”, visto che abbiamo a lungo discusso del potere del famigerato “effetto placebo“.…

Leggi di più

Psicologia: “Effetto placebo e nocebo… di massa”

Ciao,

ti ho parlato un sacco di volte di “effetto placebo” cioè dellacapacità della mente e in modo particolare delle convinzionidi modificare la fisiologia del corpo. Non tutti sanno chel’effetto placebo è solo una faccia della medaglia, infattiil suo “antagonista cattivo” viene detto “effetto nocebo”.In pratica è un effetto che lavora al contrario…invece difarti guarire rischia di fati ammalare.

In realtà è da poco tempo che la “scienza ufficiale” si occupadi questi due fattori che per anni sono stati frutto di moltericerche, ma quasi tutte considerate di “poco conto” vistoche… l’influenza del cervello sul corpo è stata bistrattataper decenni dalla medicina.…

Leggi di più

Psicologia: Effetto Placebo e Caffeina

Ciao,

se sei qui, sicuramente conosci “l’effetto placebo“. Secondote, chi assume quotidianamente il caffè per essere più sveglio e attivo è “vittima dell’effetto placebo?”. Questaè la domanda che si sono posti molti ricercatori e sonostati condotti numerosi studi a riguardo.

Tutti sanno che la sostanza che dona queste proprietàal caffè è la ben nota caffeina. In questo recente studio iricercatori hanno selezionato 60 amanti del caffè e hannodato a tutti tazze di caffè decaffeinato oppure contenentiuna percentuale corrispondente a 3 caffè (280 gr.). Dopo30 secondi dall’assunzione i ricercatori hanno dato loroun compito molto impegnativo.

In pratica i soggetti dovevano schiacciare un pulsantesia molto velocemente (alla presentazione di uno stimolo),per determinarne l’attenzione e i riflessi (in psicologia sipara di Tempi di Reazione)…e sia tenendo premuto iltasto più forte che potessero, per valutarne la forza.…

Leggi di più
1 2

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK