Archivio Tag: buona pasqua

Buona Pasqua: le uova e la curiosità

Ciao,

buona Pasqua, ecco il topic della Audio Newsletter dellasettimana. Sono qui al mare dai miei genitori e mi stogodendo un pò di vacanze ma questo non placa lapubblicazione della ANL di questa settimana chesfrutta una delle tradizioni più antiche della nostrastoria, quella delle uova di Pasqua.Ma tranquillo nesfrutta solo il potere “della sorpresa” e non quelloreligioso simbolico.

L’hai ascoltato? si tratta di un semplice esercizio chesfrutta la sottomodalità della reappresentazione dellacuriosità per debellare la paura. Infatti la paura è laemozione più debilitante che oggi possiamo provare eche, per diversi motivi è sempre più dilagante. Ilcontrario della “paura” non è il “coraggio” ma l’esserecuriosi di conoscere le cose.…

Leggi di più

Buona Pasqua :-)

Ciao,

ahhh…che belle le feste, sono a casa e soprattutto mi dannoil permesso implicito di scrivere un sacco di banalità, deltipo…tanti auguri…Quando in realtà non festeggio per laricorrenza (cioè per la famosa resurrezione) ma perchè homodo di tornare a casa, stare con i miei parenti e con i mieicarissimi amici che vedo poco.

Questo è il bello delle feste, non tanto “la ricorrenza” ma ilfatto di poter condividere un momento con qualcuno,magari qualcuno di importante…magari qualcuno che nonvedi da tempo…magari qualcuno con cui non parli da tantoma che quando ci parli “è sempre bello”! Questi sono iveri “qualcuno”…qualcuno con cui condividere gioie e dolorie anche se non lo vedi da anni è come se vi fose salutatiqualche giorno fa…

Magari qualcuno con cui non parli da anni, se come metorni a casa oppure, se sei a casa tua ma è come se nonci fossi “mai”… l’augurio più bello che ti possa fare è quellodi poter trovare il tuo “qualcuno” con cui condividerequalcosa…con cui parlare e stare bene…con cui vedere,ascoltare, sentire…e vivere insieme la tuaPasaqua… (piaciuta la tripletta;-)))

…e se lo trovi è la cosa più bella del mondo!…

Leggi di più

Psicologia Neurolinguistica: Buona Pasqua…

Ciao,

tutto lo staff di psicologia neurolinguistica ti fai suoi migliori auguri di Pasqua…

Quando ero piccolo mi ricordo che l’apertura delleuova e il ritrovamento della relativa sorpresa avevaun fascino molto particolare…infatti a differenza checon gli altri regali, che i bambini capiscono dopo pocoessere in grado di “influenzare”, con l’uovo questonon è possibile (o almeno lo è molto meno).

Quando studi la psicologia e lo sviluppo personaledovresti avere in mente questo stato di coscienza dellacuriosità e della sorpresa. Credo che questo sia unadelle leve motivazionali più potenti che esistano in ognicampo dello scibile umano.

Così questa Pasqua purtroppo ci sono persone chesoffrono a causa del terribile terremoto in Abruzzo evoglio nuovamente fare un appello a te…e al tuo buoncuore…rimandandoti al post dedicato a questatragedia collettiva…

Anche a Pasqua ti …ricordo di ricordare…che ogni voltache vedi un uovo dentro potrebbe esserci quellacosa che “ti sorprenderà”.…

Leggi di più

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK