Archivio Tag: bandler

PNL Audio:”Il Nuovo swish?” ;-)

Ciao,

finalmente, dopo averti mandato un video amatoriale di auguri…e quelli di Richard Bandler sono tornato a Padova…dove non ho più scuse per non registrare un nuovo audio-esercizio 😉 Quello di oggi è davvero molto interessante: perché l’ho progettato cogliendo il meglio da molte discipline diverse ;-)Ascoltandolo scoprirai che è semplice quanto efficace

 

Leggi di più

PNL: cosa hanno in comune i geni della terapia?

Ciao,

ti ho parlato una marea di volte del modellamento. Seconosci la PNL sai bene di cosa si tratta…detto in modosemplice è una “metodologia” conscia ed inconscia con laquale si estraggono le caratteristiche che troviamoeccezionali in una persona. Ed è esattamente così cheè nata la PNL ed è così che continua a prosperare…(o almeno così dovrebbe ;-))

Così moltissimi esperti di PNL si sono scervellati percomprendere quali fossero le caratteristiche migliori daprendere…e quale fosse il modo più adatto. Molti sonostati ultra complicati (vedi Dilts) e altri, come Bandlerassulutamente semplici (e non semplicistici).

Per la prima volta esiste l’opportunità di vedere qualisono state le caratteristiche che una persona devepossedere per essere modellata.…

Leggi di più

Audio di PNL: la Time-Line e la sorgente

Ciao,

hai ascoltato i “passati” audio-esercizi? sono quasi tuttidedicati alle più note tecniche di PNL…molte brevettatedirettamente da Bandler ed altre da suoi collaboratorie colleghi. Tutti questi esercizi si intrecciano fra di loro,avendo appunto una matrice comune, la PNL…

Uno dei modelli più interessanti è quello della Time-lineo linea del tempo (se non sai di cosa si tratta clicca quiprima di continuare con la lettura)…non tutti sanno chesulla propria linea del tempo è possibile applicare tuttigli esercizi (o quasi) che abbiamo visto negli scorsiappuntamenti…

Quindi sulla Time-line è possibile utilizzare lo Swish, ladissociazione visivo/cisestesica, l’ancoraggio ecc…ecc…nell’esercizio che ascolterai tra poco c’è un mix moltoefficace di queste cose.…

Leggi di più

PNL: la parola “neuro” aumenta la vendita…

Ciao,

se conosci la PNL sai quale è il significato del termineneuro all’interno dell’acronimo. E saprai anche chelo stesso Bandler dice “è un nome che mi sono inventato” 😉

E’ recente infatti lo studio sulla parola Neuromarketingun affascinante modello che si rifà a come è dovrebbefunzionare il nostro cervello. In realtà questa è una panzana 😉

E’ una panzana il fatto che esistano degli studi cosìapprofonditi sul cervello da pensare che una singola cosa abbia una singola funzione…

Immagina di andare indietro nel tempo di almeno 100anni e di portare con te un moderno PC… e di lasciare,inavvertitamente, alcune parti di questo…

Anche se alcuni “abitanti del passato” avessero visto lamoderna macchina funzionare…dopo come farebbero aspiegare il tutto studiando i singoli pezzi?…

Leggi di più

A scuola di Ipnosi Vol.4 “La sciolina degli ipnotisti”;-)

Ciao,

ecco la quarta “lezione” di ipnosi…o meglio del latotecnico e pratico di quella che comunemente vienedefinita “ipnosi”…

Come ti ho anticipato nella terza lezione puoi utilizzareil “modello di B. Erickson” per apprendere i “rudimentitecnici” del linguaggio ipnotico…

Conosci i sistemi rappresentazionali della PNL? credoproprio di si… il 5-4-3-2-1 si può fare con l’utilizzo deisensi…e anzi è praticamente impossibile farlo senza;-)

Per costruire le tue Affermazioni Verificabili è moltocomodo partire da quello che Vedi, Ascolti e Percepisci…per poi passare a quelle NON Verificabili.

ESEMPIO:

“Guardi queste parole e ascolti i suoni cheti circondano mentre percepisci la temperaturadel luogo in cui ti trovi via via che…inizi arilassarti sempre più”

Esaminiamo la struttura: come vedi in rosso ci sono i “sensi”per costruire le AV mentre in blu c’è l’ ANV…Hai notato…ho trascurato un colore…quale?il verde …perchè?…

Leggi di più

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK