Archivio Tag: ansia e panico

Rilassamento: “come rilassarsi e diminuire l’Ansia”

Ciao, se sei su questo blog probabilmente sai perché è bene rilassarsi e utilizzare tecniche di rilassamento nella vita di tutti i giorni.

La nostra società ricca di stimoli ci porta ad un accumulo di stress cronico che non si era mai visto nella storia e questo, come dimostrano migliaia di studi porta alla maggior parte delle malattie, sia organiche (lo stress è la causa principale di disturbi cardiovascolari) e sia inorganiche o mentali (lo stress porta verso i disturbi dell’umore, ansia, depressione e fobie).

Aggiungere alla propria vita una routine di rilassamento non solo previene questi disturbi ma sviluppa abilità mentali che vanno oltre il nostro “comune percepire”.…

Leggi di più

La febbre dei bambini causata dallo stress della coppia

In questo periodo dell’anno oltre alle festività ci sono altri aspetti “spiacevoli”, come influenze e raffreddori. Secondo te è possibile che questi derivino anche dal grado di stress che hai accumulato durante l’anno? dalle ricerche sulla PNEI non ci sono dubbi: lo stress è la principale causa di malanni dell’organismo, dagli attacchi di cuore ai semplici raffreddori. Un recente studio ha dimostrato come lo stress della coppia possa influire sugli stati di salute dei figli.…

Leggi di più

Ansia e Panico: “La semplicità della mente e farmacologia”

Ciao,

e da un pò di tempo che continuo a parlarti di Ansia e diPanico, il motivo è semplice ho “lo studio pieno” dipersona che ne soffrono. Mi ritrovo spesso a parlarnecon i colleghi e noto che nelle “psicologia ingenua” esisteuna causalità interessante: “più una persona è semplicee meno viene colpita dai malesseri psicogeni”. Questocapita perchè si immagina il cervello come un computerche se “caricato di troppo software” (conoscenza) è piùportato a “pensare” o meglio a “farsi le seghe mentali”.

Questa idea che potrebbe avere dei connotati reali: unpò perchè è vero che chi conosce di più e più portato afilosofeggiare sulla vita e quindi ad “incastrarsi da solo”non ha un riscontro reale nella mia attività clinica.…

Leggi di più

Ansia: “6 consigli per gestirla”

Ciao,

come ti dicevo in un articolo della scorsa settimana, unodei problemi psicologici più presenti è sicuramentel’ Ansia. Mi riferisco ai suoi molti modi di presentarsi,dalla “preoccupazione” per un evento irrilevante, allasua più forte manifestazione: “l’attacco di panico”. Oggiesiste una vastissima letteratura a riguardo, ti basta fareun rapido giro in libreria per rendertene conto.Ultimamente ho letto “7 mosse per liberarsi dall’ansia”di Robert Leahy, che ho trovato interessante.

Il libero mi ha incuriosito leggendo un articolo apparso su”Mente e Cervello” di questo mese. L’autore dell’articoloha estrapolato le 6 mosse migliori per gestire al megliol’ansia. Prima di vederle insieme devo fare una premessaimportante: l’ansia ha come caratteristica principalequella di essere “automatica”, cioè la vera ansia non ha unreale oggetto.…

Leggi di più

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK