Categoria:Meditazione

Come liberare il tuo “spazio interiore” per diventar “più grande e capace”!

Prima di iniziare porta per qualche istante attenzione al tuo respiro, riesci a sentirlo? Nota le sensazioni dell’aria mentre entra e mentre esce… sembra facile vero?

Respiriamo tutto il giorno senza rendercene conto, non appena vi portiamo sopra la nostra attenzione questa sensazione diventa consapevole e con essa accade qualcosa di straordinario.

Puoi iniziare a fare spazio nel flusso incessante dei tuoi pensieri… vediamo come funziona questo meccanismo. Buon ascolto:

Ascolta “326- Come liberare il tuo spazio interiore… per diventar “più grande e capace”!” su Spreaker.

Partiamo dal respiro

Una delle pratiche di meditazione più note in assoluto è quella legata all’osservazione del respiro, in questi anni l’abbiamo vista in diverse “salse”: da quella formale a quella informale.…

Leggi di più

La “non azione che conduce a a tutte le azioni potenti”… e consapevoli

Quando dico alla gente che meditare consiste nel restare fermi “senza fare niente” la maggior parte fraintende e crede che si tratti di una pratica passiva.

Alcuni sono convinti che meditare significhi ascoltare audio rilassanti che conducono a fare “immaginazioni guidate”: chiudo gli occhi e quando li riapro sto meglio… wow!

La meditazione che facciamo qui su Psinel è invece un processo molto attivo che oggi analizziamo in uno dei suoi tanti “paradossi”…buon ascolto:

Ascolta “324- La “non azione che conduce a tutte le azioni”… consapevoli” su Spreaker.

La non azione

Se hai ascoltato questa puntata del podcast sai che per praticare la meditazione di consapevolezza dobbiamo essere capaci di osservare il momento presente, senza giudicarlo e in modo intenzionale (IOS).…

Leggi di più

Meditazione: ecco perché dovresti coltivare la tua “gentilezza amorevole”…

Eccoci a parlare ancora di uno dei temi più conosciuti nel campo della meditazione, la metta” o “gentilezza amorevole” (benevolenza), un termine che sembra uscito dal diario di un giovane adolescente.

Alla meglio da un poeta o uscito dalla bocca di qualche strano personaggio new age. In realtà si tratta di una delle forme più antiche e studiate di pratica meditativa, ne abbiamo già parlato in un lungo e in largo e oggi approfondiamo…

Buon ascolto

Ascolta “322- Meditazione: perché dovresti coltivare la tua “gentilezza amorevole”…oggi?” su Spreaker.

Un augurio

La prima cosa necessaria da sottolineare quando abbiamo a che fare con la “gentilezza amorevole” è quella di vederla come un augurio, una benedizione e non come una formula magica che lanci nell’universo sperando che ti risponda!…

Leggi di più

Cambiamenti superficiali e profondi in meditazione… come avvengono?

Tu mediti? Se la risposta è affermativa ti pongo una seconda domanda: meditare ti ha cambiato e si quanto? Per nulla, poco, molto o tantissimo? Se non pratichi la meditazione prova anche tu ad immaginare quanto possa cambiare le persone.

Oggi parliamo proprio di questo, delle due vie neuronali principali che coinvolgono la pratica della meditazione e come queste possano modificarsi attraverso la pratica.

Tra i consigli vedrai soprattutto cosa non fare… anche perché per imparare a meditare hai già tutto nei nostri 10 giorni che da oggi puoi scaricare sul tuo smartphone da qui se usi Apple… o dall’ App di meditazione per Android da qui.…

Leggi di più

Qual è la meditazione più potente in assoluto?

Conosci già la risposta alla domanda del titolo della puntata 302 del podcast? Forse si, perché l’ho pubblicata ieri sera e perché so che i miei lettori sono più intelligenti della media 😉

In realtà si tratta di una piccola provocazione per parlare ancora di meditazione e in particolare di un tema scottante: “qual è la meditazione più importante da fare”?

Vediamo insieme… buon ascolto:

Ascolta “302- Qual è la pratica di meditazione più potente in assoluto?” su Spreaker.

Qui e ora

Banale da dire ma la capacità di essere presente nella tua vita quotidiana, qui e ora, è sicuramente la più importante da coltivare.…

Leggi di più
1 2 3 25

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK