Categoria:Gestione delle emozioni

Psicologia: “superare il senso di colpa”

Ciao,

sai che cosa è l’intelligenza emotiva? se stai leggendo questo blog probabilmente si… detto in poche parole è la capacità di gestire le proprie emozioni. Un essere umano con 350 di QI che non sia in grado di fare questo è un emerito imbecille 😉 Nella ANL si questa settimana ti mostro un semplice esercizio che ti permetterà di diventare più “intelligente emotivamente”. Ma non solo,anche di diminuire o debellare il “senso di colpa”.

Chiaramente non sto parlando degli “utili sensi di colpa”che possono servirti per vivere meglio in una società, ma diquelli che possono invece minare seriamente la qualità della tua vita.…

Leggi di più

Psicologia: “superare l’ansia da esame”

Ciao,

tutti noi, una volta nella vita abbiamo provato questo genere di “ansia”. Cioè una forte preoccupazione percome andrà un certo “esame” o “test”.

Da quelli più comuni, come gli esami scolastici agli “esami” che la vita ci impone quotidianamente.…

Leggi di più

“Stress… relazioni e riconoscimento delle emozioni”

Ciao,

sei uomo o donna? e come reagisci allo stress? se hai seguito il blog durante la settimana non ti sarà sfuggito l‘articolo che evidenzia un’altra incredibile differenza frauomini e donne. In modo particolare quando sono sotto”stress”: gli uomini tendono a diventare ciechi alle emozioni altrui mentre le donne tendono a diventare esageratamente sensibili alle emozioni altrui. Come per molti altri comportamenti umani “in medio stat virtus”ecco un super esercizio!

 

Leggi di più

Gestione della Rabbia: “sei arrabbiato? fatti una corsa”

Ciao,

hai mai visto il film “terapia d’urto”? è una divertente commedia che vede Jack Nicolson nei panni di un terapeuta e Adam Sendler nei panni del paziente. Il titolo originale del film è “Anger Management” cioè “gestione della rabbia“. Secondo le statistiche statunitensi la rabbia assume caratteristiche patologiche (diagnosi di disturbo esplosivo intermittente) in una persona su 20.…

Leggi di più

Intelligenza Emotiva: “trattenere le emozioni positive”

Ciao,

spesso si sente dire da chi soffre di depressione: “no io non sono mai felice”. Su questa frase che i piennellisti direbbero essere “mal formata” ci si può ragionare un bel po’ e fare una delle domandine (a volte fuori luogo) del metamodello del tipo “mai mai? neanche quando dorme?”…è chiaro chela risposta sarà si… ma per quale motivo accade questo?

Ci sono numerose teorie fisiologiche legate a quelle sostanze che regolano l’umore (le catecolamine) …eccone una legata alla capacità di “trattenere le emozioni positive”.…

Leggi di più
1 15 16 17 18

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK