Categoria:Generale

Ri-conosci te stesso: un metodo di auto-consapevolezza

“Conosci te stesso” è una delle massime più antiche e note nella storia del pensiero umano che ha assunto diversi significati in base ai contesti in cui è stata utilizzata.

Se segui Psinel sai che qui la “conoscenza di se stessi” è imprescindibile dalla ricerca personale, tuttavia spesso le persone tendono a vedere questa “conoscenza” nel modo sbagliato.

Si tende a credere che conoscersi sia come “compilare una lunga lista di attributi” ma in realtà è più simile a “conoscere una amico”… vediamo come:

Ascolta “292- Ri-Conosci te stesso: un metodo di auto-consapevolezza…” su Spreaker.

“Conoscere un amico”

Conosci i tuoi amici?…

Leggi di più

Il “paradosso” della lettura del pensiero… “so davvero che cosa pensi?”

Hai mai sentito frasi del tipo: “Come stai? Ti vedo un po’ giù oggi, tutto bene?”. Oppure: “Lo so che vorresti che io facessi quella cosa”, o peggio, “so che cosa stai pensando”?

Come avrai notati si tratta di frasi di uso quotidiano, spesso durante il podcast ti dico “come sai”, due paroline che implicano che tu sappia qualcosa ma soprattutto che io possa saperlo, che possa leggerti il pensiero.

La “lettura del pensiero” è visibile a livello linguistico ma non riguarda solo il linguaggio…

Ascolta “291- Il “paradosso” della lettura del pensiero… “So davvero che cosa pensi?”…” su Spreaker.

Leggere nel pensiero “è pericoloso”

Una cosa che non ti ho detto nell’audio di oggi è che “leggere nel pensiero è pericoloso” anche se ci azzecchi.…

Leggi di più

Sbarco sulla Luna: impresa che ispira o complotto segreto?

Il 20 Luglio del 1969 c’è stato il famoso “sbarco sulla Luna”, evento che ha appena festeggiato mezzo secolo. In un recente corso dal vivo mi sono ritrovato a discutere molto su tale avvenimento.

La diatriba è sempre la stessa: “Ci siamo andati davvero sulla luna”? Oggi parleremo di complotti e del perché la nostra mente tende a crearli.

E vedremo perché la missione “Apollo 11” possa darci grande ispirazione anche nel campo della psicologia… Buon ascolto:

Ascolta “287- Siamo andati sulla Luna? Psicologia del complottismo + Ode della Ricerca…” su Spreaker.

Il complottismo

Come fai a sapere se il Web non sia stato proprio creato per spiarci tutti e creare una società alla 1984?…

Leggi di più

Attrazione: Il tratto “non fisico” che ci rende attraenti…

Esiste un semplice elemento in grado di creare “attrazione” nei confronti delle altre persone? Non mi riferisco solo all’attrazione sessuale ma in generale.

Rispondi a questa domanda: con chi ti piace davvero trascorrere il tuo tempo? Se ci pensi bene scoprirai che quelle persone fanno qualcosa di molto semplice: ti fanno sentire bene!

Certo non tutte le nostre frequentazioni ci fanno “sentire bene” ma la maggior parte sicuramente si, soprattutto quelle che non vediamo l’ora di vedere.

Ascolta “284 Il tratto “non fisico” che ci rende attraenti…” su Spreaker.

La scoperta dell’acqua calda

Sicuramente molti avranno pensato a quanto sia banale sapere che ci piace stare con le persone che ci fanno stare bene, ma non è così per tutti.…

Leggi di più

6 Consigli per mantenere il cervello “in forma”…

Ti piacerebbe tenere il tuo cervello “in forma”? Non tutti sanno che ormai siamo in possesso di una certa quantità di pratiche in grado di farlo per davvero.

Fino a pochi anni fa eravamo convinti che il cervello portasse a compimento il proprio sviluppo in giovanissima età (verso i 9 anni) e che dopo ci sarebbe stata una ineluttabile perdita di neuroni.

Oggi sappiamo che non è così e nella puntata 279 del podcast scoprirai come fare…buon ascolto

Ascolta “279… I 6 consigli scientifici per mantenere il "cervello in forma”…” su Spreaker.

Tessuti specializzati

In termine tecnico quelli che noi chiamiamo “organi” vengono spesso chiamati anche “tessuti”, perché ogni organo ha cellule specie specifiche, cioè ogni organo interno ha le “proprie cellule”.…

Leggi di più
1 2 3 150

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK