Archivio Autore: genna

Dalla morning routine alla miracle morning: dobbiamo davvero svegliarci all’alba?

Nel campo del miglioramento personale negli ultimi anni abbiamo assistito all’esplosione di una pratica molto interessante, quella che molti chiamano “morning routine”, cioè la “routine del mattino”.

In un mondo sempre più frenetico trovare uno spazio tutto nostro da poter dedicare alla nostra crescita è una delle attività più preziose. E’ inutile conoscere tante tecniche e metodi se poi non abbiamo il tempo di applicarli.

Oggi parliamo di questo… e ci chiediamo se sia indispensabile che tale spazio sia al mattino presto o se sia necessario seguire i nostri cronotipi.

Ascolta “353- Morning Routine: è davvero necessario svegliarsi presto per avere “buone abitudini”?”
Leggi di più

Il test “del regalo”: dalla metafora del barista alla intelligenza interpersonale

Scommetto che anche tu hai quell’amico che nonostante non sia più preparato o titolato di te, raggiunge però risultati più alti di te. Tutti abbiamo un amico così, una persona che sembra avere la magica dote di riuscire ad entrare in relazione con chiunque.

Io non sono così per sfortuna ma per fortuna tale mancanza mi ha spinto in questi anni a cercare di capire quale fosse la differenza tra me e queste persona dotate. Nella puntata di oggi vediamo proprio questa intelligenza sociale all’opera.

E lo facciamo partendo dalla nostra cara “metafora del barista”, buon ascolto:

Ascolta “352- Il Test del “regalo”: dalla metafora del barista all’intelligenza interpersonale…” su Spreaker.
Leggi di più

Come stappare il “collo di bottiglia” delle nostre risorse interiori trattandoci meglio!

Da anni cerchi di migliorarti ma non ci riesci? Se hai già sudato sette camice, se hai già provato qualsiasi corso e percorso forse c’è qualcosa che ti blocca, forse sei tu il tuo stesso limite! Lo so sembrano tante frasi fatte ma posso assicurarti che spesso siamo proprio noi a limitarci.

E lo facciamo con l’antica arte dell’essere “duri e cattivi” così come ci hanno insegnato anni di letteratura, di film e narrazioni sull’ uomo “che non deve chiedere mai”, cosa che appartiene ovviamente anche alla “donna”.

Stappiamo insieme questo “collo di bottiglia”, buon ascolto:

Ascolta “351- Come liberare il tuo vero potenziale “stappando il collo di bottiglia”?”
Leggi di più

La formula della sofferenza: come trasformare il dolore in crescita personale!

Nella crescita personale si evitano accuratamente determinati argomenti, uno tra questi è il “dolore” perché sembra appannaggio degli aspetti clinici, dello studio dello psicologo ma non è così!

Il dolore è parte delle nostre vite, tutti proviamo piccoli e grandi dolori che non necessariamente richiedono l’intervento di un professionista. Tuttavia la ricerca ci ha dimostrato che un certo atteggiamento mentale può peggiorarlo.

Anche questa è crescita personale… ecco la formula “non segreta” della sofferenza, buon ascolto:

Ascolta “350- Come trasformare il “dolore” in crescita personale… evitando la sofferenza?” su Spreaker.

Il dolore

Il dolore è un meccanismo di difesa naturale che ogni essere vivente utilizza per segnalare che qualcosa non sta andando per il verso giusto.…

Leggi di più

Prevenzione e cura: due facce di una medaglia che andrebbe ribaltata?

Il termine prevenzione non piace a nessuno perché presuppone che prima o poi accadrà qualcosa di negativo, al punto tale che alcune persone, un po’ per scaramanzia un po’ per evitare la profezia che si auto avvera, non ne parlano volentieri.

Per quanto mi riguarda prevenire significa invece prepararsi, allenarsi, diventare più resilienti nei confronti della vita ecc. Insomma è un termine che dovrebbe far parte della nostra cara crescita personale ed è il futuro della medicina a 360 gradi (compresa la psicologia clinica).

Insomma tante tante cose tutte insieme che cerchiamo di diramare nella puntata odierna… buon ascolto:

Ascolta “349- Prevenzione e cura: due facce di una medaglia che andrebbe ribaltata?”
Leggi di più
1 2 3 4 5 373

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK