Archivio Autore: genna

Come iniziare a pensare davvero con la propria testa, perdendo ogni punto di riferimento!

Che ci piaccia o meno siamo tutti in continuo confronto con ciò che ci circonda, siamo naturalmente portati a cercare e misurarci con i nostri “punti di riferimento”.

In un mondo che ci illude di poter fare “tutto da soli” sapere di avere dei continui riferimenti non è piacevole, soprattutto per chi pensa di pensare esclusivamente con la propria testa.

Ti prego evita di giungere a conclusioni prima di aver ascoltato tutta la puntata e letto il resto di questo post.

Ascolta “340- Perché è bene “perdere ogni riferimento”? Come pensare con la “propria testa”…” su Spreaker.

Il Natale

Sono stato per anni appiccicato alla televisione, nella casa dove sono nato e cresciuto la TV era accesa in tutte le stanze giorno e notte.…

Leggi di più

Intelligenza emotiva: Perché la vergogna è una delle emozioni più importanti?

Nel nostro repertorio mentale esistono molte emozioni, alcune sono dette di base (come felicità, paura, tristezza, ecc.) ed altre secondarie. La differenza principale sta nel fatto che quelle primarie sono innate ed universali mentre quelle secondarie sono apprese.

Tuttavia quelle secondarie non sono “secondarie” in quanto importanza e tra queste ne esiste una che viene sottovalutata da sempre: la vergogna. Se ti dicessi di pensare al termine vergogna forse ti verrebbe in mente un bambino, qualcosa di infantile.

Oggi scopriremo che non è infantile e che conoscerla meglio può aiutarci ad aumentare la nostra intelligenza emotiva:

Ascolta “339- Intelligenza emotiva: perché la vergogna è una delle emozioni più importanti da conoscere?”
Leggi di più

Da cosa è determinata la personalità? E’ davvero possibile modificarla?

La nostra personalità è più legata alla natura, ai geni, alla nostra eredità o è maggiormente plasmata dalla cultura? Plasmata da ciò che apprendiamo lungo l’arco della nostra vita? Oggi rispondo a queste difficili domande.

Ti avviso fin da ora, non esiste una risposta univoca ma comprendere questi dilemmi è un primo passo per iniziare a lavorare proficuamente su noi stessi da diversi punti di vista.

Tu sei molto di più di quanto pensi di essere…

Ascolta “338- Da cosa è determinata la tua personalità? E’ davvero possibile modificarla?” su Spreaker.

Qui trovi una serie di contenuti inediti sulla intelligenza emotiva e l’opportunità di accedere ad “Emotional Freedom” con alcuni vantaggi…

Cambiare se stessi

Quando inizi a studiare la crescita personale la prima cosa che inizi a notare e spesso a desiderare non è semplicemente l’acquisizione di nuove conoscenze e competenze, ma è il cercare di cambiare se stessi.…

Leggi di più

Il “vero” potenziale inespresso: perché sei molto di più di ciò che pensi…

Sai di avere molta più forza, resistenza, attenzione ed energia di quanto pensi di possederne? Probabilmente si, perché nella tua vita ti sarai reso conto di poter fare cose straordinarie nelle condizioni “giuste”.

Le virgolette su “giuste” indicano in realtà condizioni estreme, quando ne va della nostra incolumità o quando siamo realmente alle strette. In quei momenti siamo capaci di cose straordinarie.

No, non intendo volare, invisibilità e cose del genere, tuttavia alcuni di questi potersi sono realmente straordinari come la capacità di leggere “la mente”… buon ascolto:

Ascolta “337- Il tuo vero potenziale inespresso: perché sei molto di più di ciò che pensi di essere…” su Spreaker.
Leggi di più

I 4 Miti dell’intelligenza emotiva: se li conosci li eviti se non li conosci li subisci…

Hai mai sentito di parlare di intelligenza emotiva? Quasi sicuramente si, è uno dei concetti più nominati negli ultimi anni, sia da chi si occupa di queste cose e soprattutto dai non “addetti ai lavori”.

Oggi molte persone sono consapevoli dell’importanza di sapere gestire le emozioni: tutti conosciamo amici e colleghi molto intelligenti ma con i quali è difficile rapportarsi.

E allo stesso tempo tutti conosciamo persone non particolarmente “brillanti” ma con le quali è piacevole trascorrere il tempo. Tutto questo ha a che fare con la nostra intelligenza emotiva. Ma non tutto è “rosa e fiori”… buon ascolto:

Ascolta “336- I 4 Miti dell’Intelligenza Emotiva: Se li conosci li eviti, se non li conosci li subisci…” su Spreaker.
Leggi di più
1 2 3 4 5 370

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK