Cerca risultati per: transfert

Comunicazione non verbale: il transfert e gli errori di interpretazione

Ciao,

chissà quante volte hai sentito parlare di calibrazione, dilettura dei segnali minimi e di comunicazione non verbale.Tutti, in un modo o nell’altro pensano che poter leggerequesti “segnali” porti alla capacità pseudo-magica dileggere nel pensiero altrui. Se hai letto i miei scorsiarticoli sai che non è esattamente così che funzionanole cose…

Ci sono molti “nemici” che impediscono una buona letturadel comportamento non verbale…il primo è la personalitàunica di ogni individuo, il secondo è il contesto in cui questisi presentano…ed il terzo è il non ascoltare e osservaredavvero parlando dentro di te di cosa cercare nelcomportamento altrui…ma c’è un terzo che spesso nonviene considerato…il transfert.…

Leggi di più
Elon Musk ci da 3 consigli strategici per un apprendimento efficace

 

Ci sono ben pochi geni viventi uno di questi è sicuramente Elon Musk che di certo non ha bisogno di presentazioni.

Un recente articolo ha cercato di scovare il suo “metodo di apprendimento” che, a quanto pare, funziona davvero molto bene. Buon ascolto:

 

Ascolta “185- I 3 Consigli strategici per apprendere… da Elon Musk” su Spreaker.

 

Il 23 Settembre a Milano… scopri i 3 Acceleratori della crescita personale!

Leggi di più
Dalla PNL al coaching la relazione d’aiuto secondo Armando Pintus

 

“La crescita personale in determinati casi può fare più male che bene” dice Armando Pintus verso il termine della quinta intervista di psinel.

Ho intervistato Armando Pintus psicologo e coach che ha lavorato ad altissimi livelli e condivide con noi un pezzetto della sua esperienza…

 

Ascolta “162- PNL e Coaching raccontati dal dott. Armando Pintus…” su Spreaker.

Leggi di più
La meditazione come laboratorio mentale

meditazione-laboratorio2

 

Ti piacerebbe costruire un vero e proprio “laboratorio mentale”? No non mi riferisco al classico “posto sicuro” o al laboratorio in stile rilassamento dinamico ma a qualcosa di più.

Qualcosa che sembra essere “meno” di quanto detto ma che in realtà è molto …molto di più!

Ascolta 148- La meditazione come “laboratorio mentale”” su Spreaker.

Leggi di più
Il segreto per apprendere “tutta la vita”… la mente del principiante

mente-principiante-apprendimento-1

 

Fino a soli pochi decenni fa la scienza era convinta che il nostro cervello avrebbe smesso di svilupparsi intorno ai 9 anni. Poi con l’avanzare delle neuroscienze questa “età” è andata via via crescendo.

Oggi sappiamo che il nostro cervello continua a modificarsi per tutta la vita, e le sue capacità di apprendimento restano altissime anche in tarda età. Esiste una mentalità che facilita l’apprendimento in ogni fase della vita…

 

Vuoi imparare a meditare? Clicca qui e dai un’occhiata a MMA

Leggi di più
1 2 3 5

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK