Più intelligenti con il potere del sorriso

Ciao,

in questo nostro “pazzo mondo moderno” se vedi un tizio per strada che sorride senza che vi sia un motivo scatenante e visibile cosa pensi? “Quello li mica è tanto apposto”!

Eppure le ricerche in psicologia continuano a provarci che sorridere non solo aumenta il nostro tono dell’umore, per quel famoso effetto di circolarità di cui parliamo spesso, ma pare che aumenti la memoria la salute e ci faccia apparire più intelligenti.

La cosa particolare di questo dato, cioè che un leggero sorriso possa farci apparire più intelligenti è la differenza fra volti maschili e femminili. Infatti nello studio condotto da Kleisner e col. è emerso che  i giudizi sulla relazione fra fisionomica del volto ed intelligenza correlavano esclusivamente se si trattava di volti maschili. In altre parole se ti mostro delle foto e ti chiedo di giudicare la loro intelligenza…

…solo i volti maschili sembrano essere azzeccati. Secondo gli autori questa differenza dipende dal fatto che nelle donne si tende ad osservare più la bellezza e l’attrattività che non altri fattori. Infatti la bellezza c’entra proprio in virtù di quel famoso effetto alone tanto caro a noi psicologi.Ma la cosa per me interessante è che tutti ivolti giudicati più intelligenti “sorridono”:)

I ricercatori hanno creato delle immagini apposta modificando solo alcuni “pezzi del volto”. Così a parità di immagini hanno potuto osservare quali fossero quegli aspetti che facevano sembrare più o meno intelligenti ed il più importante è risultato essere un leggero sorriso. Al contrario i volti imbronciati o anche leggermente tesi apparivano come meno intelligenti.

Sappiamo da anni che ridere fa bene e da poco alcuni esperimenti ribadiscono anche effetti benefici sulla memoria. In pratica se facciamo ridere dei soggetti che devono imparare una serie di cose a memoria questi lo faranno con molta più precisione rispetto a chi invece non è stata “elicitata alcuna emozione”.

Ma la conoscenza del “beneficio del sorriso” nonè una novità, in molte pratiche di meditazione siinsegna a sorridere dolcemente. Così come nello yoga e in tante altre pratiche orientali ed antiche orientate al benessere psico-fisico. Ci sono,sempre in oriente, storie che raccontano di persone che hanno raggiunto la famigerata illuminazione attraverso un semplice sorriso.

Come dicono alcuni fisici: “è nata prima il motore a vapore e poi sono sorte le leggi della termo-dinamica”, allo stesso modo sembra che la forza del sorriso fosse intimisticamente conosciuta e promossa in moltissime culture antiche. Oggi abbiamo un metodo (quello scientifico) che non fa altro che confermare queste ipotesi ed a volte anche i modi di dire…

“Il riso fa buon sangue” non è solo una massimama è anche la realtà. Ok ho capito dovrò togliere quel viso imbronciato dalla header del blog (l’immagine che vedi qui in alto), ma che ci vuoi fare se quella è una delle mie foto migliori :-)A parte gli scherzi gli studi sono chiari, se in quella foto sorridessi leggermente tu mi percepiresti come “più intelligente”!

Il sorriso è qualcosa di ultra contagioso forseperché è una delle emozioni più riconoscibili.Comunque siano le cose prova a fare questosemplice esperimento, mettiti di fronte ad un amico e chiedigli di restare immobile qualunque cosa accada. Digli di non muovere alcun muscolo facciale e poi inizia a sfoderare il tuo miglior sorriso e vedrai…

…nella maggior parte delle volte il tuo amico non resisterà ad imitare il tuo sorriso ed in caso riuscisse ad evitare di imitarlo, potrai facilmente notare che, dopo aver dato il segnale che gioco è terminato il tuo amico sorriderà alla grande. A meno che non ci sia qualcosa in sospeso fra voi due 😉

Approfondiremo questo discorso nel podcast della prossima settimana, in cui ti parlerò di come avviene il “contagio sociale emotivo”e come allenarsi a gestirlo. Fammi sapere che cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto e se ti è piaciuto il post, clicca su mi piace ed aiutami a divulgare questo blog.

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Superare l’ansia: “Non pensarci è peggio? … segui l’orso bianco!
Paura di sbagliare: Ansia da prestazione
Resilienza e Mindfulness: “Sopravvivere nel nuovo Millennio”
Gestire la Rabbia: 10 Consigli per controllare la Rabbia

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK