Crescita Personale: I “Deliri migliori” del 2012 :)

Ciao,

nel bel mezzo delle vacanze natalizie non potevo non ringraziarti mostrandoti quelli che secondo me sono i post più belli del 2012. Avrei potuto e forse dovuto mettere solo ANL ma ho deciso di metterci quasi solo “deliri”…si tratta di post che non hanno una traccia precisa e che sono sgorgati direttamente dalle mie elucubrazioni mentali, senza filtri 😉

1) Liberarsi dall’illusione: in questo post ti mostro quello che,  secondo me, è il vero messaggio di liberazione della meditazione, ma non in senso religioso-spirituale, ma nel senso logico del termine. Meditare ti permette davvero di osservare i tuoi pensieri attraverso un fenomeno detto”disidentificazione” che ti consente di distinguere fra i tuoi pensieri e la realtà che ti circonda…cosa non così scontata come sembra.

2) La metafora guida: se conosci un po’ di psicologia sai che tutto il nostro atteggiamento mentale è guidato dalle metafore che costruiamo e co-costruiamo. Se vediuna certa attività come “una guerra” oppure come ungioco, il tuo punto di vista cambia radicalmente e diconseguenza anche le tue azioni. In questo postscoprirai una metafora che deriva dalla fisica che,credo, potrà migliorare le tue performance inqualsiasi contesto.

3) Ipnosi e furto: da quando il mentalista più famoso al mondo, Derren Brown, ha mostrato diversi modi per “rapinare psicologicamente qualcuno” le persone hanno ritrovato interesse verso una pratica, tutta italiana, della famosa “rapina con l’ipnosi”. In questoarticolo scoprirai come secondo me vengono fattee perché non si tratta affatto di ipnosi, ma diqualcosa di molto più semplice da praticare.

4) Gratta e vinci: mi è successo anche ieri, ero in autogrill e dopo aver chiesto un caffè il tizio mi guarda e mi dice “vuole anche un gratta e vinci in pergamena?” (erano dei biglietti arrotolati con unfilo rosso per il Natale). Dopo averti mostrato il VERO modo per vincere al gratta e vinci, in questo post ti mostro una metodologia “infame” che usano gli autogrill per vendere più biglietti…e difenderti 😉

5) Cosa ti fa evolvere: tutti i gironi ricevo decine diemail su chiarimenti e consigli sulla crescita personale.Molti mi chiedono “ma cosa devo leggere per crescere,migliorare ecc.?” la mia risposta è semplicmente, “leggi ciò che ti piace”…perché lo sviluppo personale non è per forza legato ad un libro di “Robbins”. Infatti puoi scoprire le stesse cose in un romanzo, in un film o in un libro di filosofia delle scuole superiori…

6) Crescita e storia: se vuoi vincere il Nobel per la fisica, quanto sarà utile conoscere gli sudi dell’800?davvero poco, tutta la scienza sembra in un qualche modo dimenticarsi della storia, ma spesso questo è un grave errore, soprattutto in ambito umanistico e soprattutto se sei uno sviluppatore di modellipsicologici per la crescita personale.

7) Marketing e crescita personale: hai mai sentito frasi del tipo “ecco il primo sistema per fare X e Y”? è uno dei tanti modi con cui oggi ci si presenta sul web…è una tecnica di marketing che se ben utilizzata ti permette in pochi istanti di comprendere che cosa fa una persona. Ma inquesto mondo è davvero difficile essere davveroi primi e spesso alcuni se ne approfittano, vienia vedere che cosa ne penso…

8) Videopoker NO grazie: in questi mesi del 2012 si è tanto discusso sulla distanza che devono avere i videopoker dai luoghi frequentati da bambini ed adulti a rischio. Ma la lobby del gioco ha vinto non cambiando nulla, le sale da video poker crescono come funghi, si tratta di un business da milioni di euro che sta letteralmente distruggendo la vita di migliaia di persone…

Ecco, questi sono alcuni dei “deliri del 2012”, spero ti piacciano, non ho voluto pubblicare tutte le ricerche in linea con Psinel, ma sono certo che questo tipo di contenuti, possa fare ancora meglio alla tua formazione.Fammi sapere se ti piace attraverso il pulsante”mi piace” dei facebook o attraverso il +1 digoogle.

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Psicologia: “metti in circolo il tuo amore” ;-)
Lo psicologo: è davvero il dottore “dei deboli”?
Psicologia: Danie Beaulieu e il “libro della Vita”…
7 modi per imparare a dire.. NO!

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK