Carisma: E’ Possibile Apprendere il Carisma?

Vuoi avere più carisma?

Spesso si trovano in giro diversi libri e corsi sul carisma ma funzionano davvero?

Cioè il carisma è una dote che si può apprendere e di conseguenza insegnare oppure si tratta di una abilità innata?

Secondo un recente studio effettuato in diversi contesti aziendali e manageriali: il carisma è una abilità che si può apprendere. Dando in un qualche modo ragione a tutte quelle persone che in questi anni hanno creato corsi e metodi per aumentare il carisma.

Ma che cosa significa avere carisma? Significa saper influenzare positivamente le persone al fine di uno specifico obiettivo. Chi ad esempio, all’interno di un gruppo di amici riesce sempre a decidere dove incontrarsi ed i programmi della serata, sarà la persona del gruppo con più carisma.

Questa è evidentemente una dote innata, ma se ci pensi bene, viene modificata in base alle specifiche competenze della persona. Immagina ad esempio, che nella tua “compagnia”ci sia questa figura che “decide spesso per tutti”…detto in altre parole è il “leader”.

Un bel giorno dovete decidere quale “ristorante scegliere” per un eventuale matrimonio o per un evento speciale. Se all’interno di una compagnia è presente un wedding planner (chisi occupa per lavoro di organizzare matrimoni) sarà lui adavere il potere decisionale più grande. Oppure se si tratta di una cena aziendale, sarà chi conosce bene i ristoranti e la loro qualità ad avere, in teoria “l’ultima parola”.

Ma questa specifica competenza non basta, è necessario che quella persona sappia comunicare agli altri la propria competenza e sappia mostrare e dimostrare che è utile ascoltare le sue opinioni, rispetto a quelle del “leader naturale del gruppo“. Sono proprio queste le abilità trasversali che i ricercatori hanno”insegnato” ai manager. E gli hanno attribuito un nome molto affascinante…le CLTs o charismatic leader tactics…Tattiche di carisma e leadership.

Ecco nello specifico le abilità insegnate:

Inserisci link

– Capacità di re-incorniciare il contesto attraverso le metafore

Raccontare storie ed aneddoti che ispirino il gruppo

– Dimostrare una convinzione morale forte

– Saper condividere i propri sentimenti alla collettività

– Pianificare tenendo alte aspettative

Saper comunicare con sicurezza

– Utilizzare gli strumenti della retorica e della persuasione

– saper gestire la comunicazione non verbale

Chiunque si sia mai affacciato al mondo dello sviluppo personale sa che le abilità che ti ho appena elencato fanno parte di molti corsi in questo campo. Come hanno fatto i ricercatori ha decretare che avessero un reale effetto sui partecipanti?

I ricercatori della Università di Losanna, capitanati da John Antonakis hanno reclutato – nel primo studio – 34 manager ed hanno chiesto a loro e ai loro collaboratori di valutare quanto fossero “carismatici”, utilizzando un lungo questionario composto da 360 domande!

Nel mese successivo questi manager furono formati secondo il modello CLTs, e a distanza di tre mesi dall’evento formativo sono stati ripetuti i questionari ai loro colleghi di lavoro. Il risultato ha evidenziato un aumento significativo del loro carisma.

A questo punto la critica è scontata “non è che per caso quei manager avessero dei problemi legati alla loro sicurezza personale? e che il corso non abbia in realtà influito sulle abilità di carisma ma piuttosto sulla loro autostima?

Per questo motivo è stato effettuato un secondo esperimento con 41 partecipanti, selezionati da un corso di business e management, in cui era incluso un training sulle competenze “del carisma”.

I partecipanti sono stati filmati mentre affrontavano una presentazione dal vivo, prima e dopo aver frequentato il corso sulle CLTs. Essi sono stati valutati prima e dopo da una serie di giudici esterni.

Risultato? ancora una volta il training aveva dato i suoi effetti. Se è possibile che tali metodologie possano dare effettivamente una “sicurezza in più” di certo non è possibile che i partecipanti, sia nel primo che nel secondo studio, abbiano avuto tutti un incremento della “sicurezza personale” legato alle tecniche apprese. Per tanto, dopo aver analizzato i risultati i ricercatori sono giunti alla “bella notizia” che il carisma si può apprendere.

Non solo è stato anche notato che i candidati che avevano appreso più abilità del CLTs erano anche quelli valutati meglio dagli osservatori esterni.

In determinate condizioni i ricercatori hanno ipotizzato che fossero il carisma aumentasse in modo proporzionale rispetto al numero di abilità del CLTs apprese durante il training.

Per caso hai letto qualche libro di PNL o frequentato qualche corso di public speaking? se si allora vorrei farti notare che hai già affrontato la maggior parte degli argomenti che sono stati insegnati ai partecipanti degli studi che ti ho appena descritto.

E in caso tu non l’abbia mai fatto, puoi trovare tutti quei contenuti qui sul mio blog (dai un’occhiata ai link che ho inserito nell’elenco del CLTs) sperimentali nel tuo lavoro e fammi sapere se il tuo carisma è aumentato!

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
“Gossip…Tony Robbins o Tony Bobbins?” :-D
Psicologia Pratica: 11 Studi Contro-intuitivi
Il “mercato” della crescita personale…
Come trasformare le “resistenze” in “risorse”
6 Commenti
  • ho letto alcune cose circa la comunicazione efficace, persuasiva, ma quando sono al dunque non riesco ad applicarle

    • Ciao Margherita,
      questo è il problema di tutte le persone… se leggi libri sul nuoto difficilmente imparerai a nuotare.
      Devi tuffarti in acqua e provare a nuotare 😉

  • Gennaro Romagnoli
    Rispondi

    Verissimo Marco la gente non sa che è possibile migliorarsi…la maggior pensa che tutto dipenda dalla genetica…

    Thanks:)

  • Marco alias Reborn
    Rispondi

    Sai qual è la cosa più strana?

    L'ho letto e ho pensato "Lo sapevamo già ma questa è una conferma scientifica"

    e poi ho pensato.. "No, aspetta un secondo, la maggior parte delle persone non lo sa già che è possibile migliorare" 🙂

    Grande Genna

  • Gennaro Romagnoli
    Rispondi

    grazie per la testimonianza
    Stefano 🙂

  • Io ho la fortuna di essere un public speaker "naturale", quindi anche senza training sono in grado di intrattenere il pubblico senza difficoltà (almeno a quanto mi dicono gli altri). All'università ho fatto un corso di presentation skills che mi ha dato alcune nozioni teoriche molto utili, ma non sento di avere il bisogno di un corso approfondito a riguardo. 🙂

    Sono comunque da sempre convinto che queste siano abilità che si possono apprendere, e che non sia una cosa prettamente innata. Certo esistono i "naturali" che partono già da un ottimo livello, ma non è nulla di irraggiungibile.

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK