PNL: “maestro della comunicazione con il grande fratello?” ;))

Ciao,

quale è l’aspetto più importante della comunicazione?è il feedback, cioè la reazione/effetto che ottieni. Un bravocomunicatore è in grado di osservare questa reazione e diadattarsi in caso si renda conto che “la comunicazione staandando in una direzione diversa”. Questo processo vienechiamato in PNL “calibrazione”. Perché, appunto ci si”calibra” sulle risposte verbali e non verbali dei nostriinterlocutori. Ma anche se, tutti “in teoria” siamo dotatidi questo spirito di osservazione … possiamo decisamentemigliorarlo…

Player1

Player2

var audioTag = document.createElement(‘audio’);if (!(!!(audioTag.canPlayType) && (“no” != audioTag.canPlayType(“audio/mpeg”)) && (“” != audioTag.canPlayType(“audio/mpeg”)))) {AudioPlayer.embed(“audioplayer”, {soundFile: “http://www.psicologianeurolinguistica.com/calibrazioneGFok.mp3”});}

Lo hai ascoltato? L’idea di usare gli show televisivi permigliorarsi non è nuova 😉 Quello che mi piace di questoconcetto è proprio l’idea di “allenamento”. Volendo si può”utilizzare” (nel senso ericksoniano) qualsiasi cosa permigliorarci. Una di queste può proprio essere la passioneche molte persone hanno per i Reality Show e in modoparticolare per il Grande Fratello. Ma io non ci vedosolo il male…guarda questo bellissimo video che mi èstato “segnalato” dallo Zio Hack… (fra qualche giornogli dedicherò un post perché è davvero troppo bello;))

Ecco la struttura dell’esercizio

1) scegli un reality: prendi un foglio e scrivi giù tutti inomi dei partecipanti. Forse il migliore per questo scopo èil grande fratello, perché, in teoria puoi osservare tutte ledinamiche sociali.

2) Metaprogrammi: recupera il post dove ti parlo deimetaprogrammi. Lì troverai due semplici metaprogrammiche servono per giudicare la direzione motivazionale. Esono…i famosissimi “Via da e verso“…e “rifermentointerno ed esterno“…

3) “Analizza”: i partecipanti attraverso questa lente…e scrivi anche le frasi che ti hanno fatto capire se èdavvero così…

4) PNL: se conosci altri aspetti della PNL, come il sistemarappresentazionale principale, segna anche quello… oqualsiasi altro sistema di valutazione psicologico checonosci e che potrebbe esserti utile nel comunicare.

5) Confutati: Dimenticati di quello che hai scritto… e cercadi confutarlo. Cioè, nota se ad esempio chi avevi giudicatoessere un “via da”…in altre occasioni si presenta come”verso”. Fallo per tutti i metaprogrammi che hai decisodi osservare.

6) Condividi con noi i tuoi risultati…e vinci unbel premio ;))

Ma perché farlo con un programma televisivo invece chefarlo nella realtà? perché non c’è l’aspetto emotivo.Infatti quando siamo in relazione con qualcuno quelloche maggiormente influenza i nostri giudizi sono leemozioni del momento. Allenandoti ad osservare unreality diventerai automaticamente più brava nelfarlo…anche nel mondo reale.

Evita di preoccuparti, non ci sono risposte giuste osbagliate… condividi con noi quello che pensi al riguardo…ma c’è di più… chi “farà le analisi più belle” vincerà unsuper premio un mp3 di rilassamento 😉 e…solo peri più bravi… un eBook segreto sulla comunicazioneefficace ;-))) Fammi sapere che cosa ne pensi lasciandoun commento qui sotto… Seguimi dai tuoi feed rssoppure dal tuo account di facebook.

A prestoGenna

Concorso: esamina un Reality Show (meglio il grandefratello) … fai le tue analisi e postale qui sotto. I più braviriceveranno Mp3 di rilassamento + eBook dicomunicazione efficace.

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Comunicazione Efficace: “l’arte del copywriting”
Psicologia: “umorismo donne e uomini”
Psicologia: “eliminare i brutti ricordi”
Dosi di Mp3..suoni drogati? tutta la verità su I-Doser
9 Commenti
  • Hope to see same more information in futere.

  • There are many interesting here. Hope to see some more in future

  • Bravo Emanuele,
    per ora sei il secondo vincitore, visto che il primo vuole restare anonimo 😉

    mandami una mail in privato e ti invierò il tuo premio :)))

  • Ho partorito!! 🙂

    Intanto come strategia ho deciso di focalizzarmi su un personaggio (o 2) alla volta. Volevo farlo su una bella fanciulla ma per ora mi è venuto più semplice sul Gigolo…

    Giuliano Cimetti (Gigolo)

    ****************************

    VIDEO:
    http://www.video.mediaset.it/video/gf/le-giornate/192304/sheila-mette-zizzania.html

    Metaprogramma Direzione:
    [Andare verso]
    (00:42) "Questa cosa io gliela dico a loro […] non vado da Andrea a fare l'infame" Con NV congruente (indica in avanti)

    Nel caso un tipo stia rompendo le bretelle di David non va da David ma
    (01:00) "Vado da quello che sta rompendo le bretelle…" Con il NV indica con la mano in avanti

    Parlando di Sheila
    (01:27) "Lei comunque va per mettere zizzania"

    Metaprogramma Riferimento:
    [Referenza Interna]
    (01:31) "Io la vedo così"

    Verbale
    V xxx
    A xxxxxx
    K xxxx

    PV:
    Direi che non è da visivo ne da cinestesico. Per la maggior parte del suo intervento sembra un pò monotono (potrei dire Auditivo diapason) in ogni caso in un paio di frasi varia leggermente di dinamica, o tono.

    NV:
    Accompagna il tono con la mano… quando fa delle pause la gesticolazione si ferma… In questo caso direi Auditivo ma più di tipo musicale

    ****************************

    VIDEO:
    http://www.video.mediaset.it/video/gf/le-giornate/193110/battibecco-sulla-spinta.html

    Si battibecca con un altro su una aggressione reciproca

    Metaprogramma Riferimento:
    Sempre [Referenza Interna]

    (01:43) "Io non ti dovevo chiedere scusa di niente"
    (01:49) "E' la mia opinione"
    (04:16) "Ma io non te le farò mai le scuse vorrebbe dire rinnegare quello che ti ho detto"
    (04:27) "Io chiedo scusa se ritengo di aver sbagliato, ma devo capirlo io"
    (04:37) "Se io ritengo di aver sbagliato ti chiedo scusa perchè o capito di aver sbagliato"
    (Le ultime due frasi sono eclatanti!)

    Verbale

    V xx
    A xxxxxxxxxxxxxxx
    K xxxxxxxxxxx

    NV:
    Nei primi minuti del video mentre è seduto ha una spalla più alta dell'altra e la testa leggermente reclinata verso questa spalla
    (Posizione del telefono?) Se è così altro segnale che sia Auditivo
    Anche in questo caso accompagna il tono con la mano… quando fa delle pause anche la gesticolazione si ferma.

    PV: A dispetto del video precedente qui è molto più da Auditivo Musicale che da Auditivo Diapason.

    V: La maggioranza dei predicati verbali è da Auditivo
    PV: Direi da Auditivo Musicale
    NV: Gesticola sempre e non da Visivo, ma sembra accompagni le parole è il Diapason ha gesticolazione assente, perciò mi viene da dire che il sistema sensoriale dominante è: AUDITIVO (tipo Musicale)

    ******************************
    Questo appunto è su David che parla con Sheila

    http://www.video.mediaset.it/video/gf/le-giornate/192421/malizioso-con-le-donne.html

    Lui dice
    (01:51) "Se uno adesso ti desse tanto amore tu come ti sentiresti?"
    Lei: "Ma io ho ricevuto tanto amore…"

    Eh eh eh… Comunicazione Ipotetica… 🙂

    Caro Genna e cari appassionati del blog… che ne dite? Fatemi sapere cosa ne pensate, anche perchè su certe cose non sono proprio sicuro (Referenza Esterna :)) e scusate la lunghezza! 🙂

  • @ Persuasione subliminale: si è un esercizio complesso… è per questo che ho messo in palio dei premi ;-))

    @ Elisa: grande hai beccato una vera e propria induzione ipnotica dallo schema "più e più"… una causa/effetto che usano gli ipnotisti da secoli ;-)) brava brava…

    @ Emanuele: Ottimo questo è lo spirito giusto…evita di preoccuparti se sei o meno un professionista, sapessi quanti ne conosco che non saprebbero neanche che cosa sono i metaprogrammi ;-)))

    __________________________________
    __________________________________
    Ragazzi continuate a postare quello che notate…non è importante che sia in un singolo post… più osservazioni, anche strada facendo… quando ce ne saranno a sufficienza farò un post con la premiazione 😉

    La cosa migliore sarebbe prendere dei filmati da condividere…purtroppo però mediaset e youtube non vanno più d'accordo… per cui basta anche solo riprendere quelle frasi che vi hanno colpito (come ha fatto Elisa).

    Grazie
    Genna

  • Prova tramite il sito e i filmati in streaming, io sto analizzando quelli di 5/10 minuti, ma non posto ancora nulla in quanto

    1) voglio fare del mio meglio
    2) siccome non sono (ancora) un professionista non è facile beccare alla prima il metaprogramma… Per i sistemi rappresentazionali la questione sembra più semplice se ci si aiuta con PV e il NV (a livello V a volte i predicati sensoriali sembra vengano usati perchè lo richiede il contesto) cosa ne pensate?

    In questi giorni certamente posterò qualcosa!

    Per ora posso dire bravo Genna! Ottimo esercizio quello dei filmati di GF.

  • Prova tramite il sito e i filmati in streaming, io sto analizzando quelli di 5/10 minuti, ma non posto ancora nulla in quanto

    1) voglio fare del mio meglio
    2) siccome non sono (ancora) un professionista non è facile beccare alla prima il metaprogramma… Per i sistemi rappresentazionali la questione sembra più semplice (a volte i predicati sensoriali sembra vengano usati perchè lo richiede il contesto), in quanto sto aiutandomi con il PV e il NV.

    In questi giorni certamente posterò qualcosa!

    Per ora posso dire bravo Genna! Ottimo esercizio quello dei filmati di GF.

  • Lo sto seguendo poco, ma nella striscia che mandano verso l'ora di pranzo, mi è saltato all'orecchio una frase detta a Pietro, non ricordo da chi, forse da Davide, in merito alla sua relazione fuori dalla casa e al flirt con Guendalina: "più ti sentirai a tuo agio qua dentro, più dimenticherai chi c'è fuori" 🙂 fantastico! 🙂

    ciao Genna

  • Ciao Genna,

    bella idea quella di analizzare il grande fratello.

    Mi riesce difficile fare un'analisi complessa come quella che richiedi tu, poichè le uniche occasioni che ho di guardare il GF sono i lunedi delle eliminazioni… e poi ho visto solo la prima e l'undicesima edizione 🙂

    COmunque la marcuzzi è manipolativa. Hai sentito quando ha detto con l'ex compagno di guendalina: "Cosa non le perdoni?", ma come dico io, mica sto tizio si è mai sbilanciato dicendo che non l'avrebbe mai perdonata. Sono domande manipolative che ti portano soprattutto in determinate condizioni a dire quello che il manipolatore vuole.

    Cos'altro dire… potevano cacciare fuori quel rincoglionito di clivio piuttosto della sciacquetta alessia 😛

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK