Persuasione: “I 3 nuovi universali per con-vincere”

Ciao,

conosci le famosissime leve della persuasione di Cialdini? Scommetto di si! Ieri su psyblog (uno dei miei blog di riferimento) è apparso un articolo molto bello in cui l’autore aggiunge 3 principi universali della persuasione,ai già 6 famosi di Robert Ciadini. Questi studi sono molto belli perché invece di insegnarti difficili pattern, come ad esempio il linguaggio di influenza o come tenere il rapporto ecc… ti mostrano alcuni “universali del comportamento umano” facili da ricordare e semplici da “applicare” nella propria vita.

Vediamo rapidamente i 6 principi di Cialdini:

1) Simpatia/piacevolezza: è molto più facile essere persuasi da qualcuno che ci piace…e di bell’ aspetto. Una persona piacevole persuade meglio, prova a pensare alle bariste del posto dove vai a fare l’aperitivo.

2) Riprova sociale: la gente tende a seguirsi e fare le stesse cose. Se tutti “leggono il mio blog” allora diventa automaticamente buono leggerlo…no?

3) Coerenza: se hai risposto di si alla mia perfida e insidiosa “tag question” allora non puoi non acquistare qualche mio percorso. E’ una questione di coerenza 🙂

4) Scarsità: “purtroppo prima o poi gran parte del materiale gratuito di questo blog sarà rimosso…per cui affrettati hai ancora pochi giorni”… “sono gli ultimi 12 posti”…” alle prime 100 telefonate”. Insomma hai capito, ciò che è scarso ci attira parecchio.

5) Autorità: diversi studi dimostrano che seguire psinel può far bene alla tua mente e alle tue orecchie se ascolti il podcast.

6) Reciprocità: con tutti gli audio esercizi che ho registrato per te, potresti farmi una piccola donazione..no?

Come avrai notato ho utilizzato le leve di Cialdini (forzando anche un po’ la mano) per fare una spudorata pubblicità a psinel 😉

Prima di mostrarti i 3 nuovi aspetti della persuasione è meglio che tu dia un’occhiata a questo interessantissimo video:

 

Il video spiega davvero bene “le armi della persuasione” di Robert Cialdini, se ti è piaciuto corri subito a comprarlo perché è davvero fighissimo . Questi non sono gli unici che sono stati scovati dalla ricerca in psicologia.

Ecco le 3 leve “aggiuntive” della persuasione:

1) Affiliazione: l’uomo ha uno istinto innato ad essere e a far parte di qualcosa, di un gruppo ecc… e ha bisogno che questo gruppo gli dia il sostentamento. Se ci pensi essere rifiutati non è mai bello. Lo sanno bene le sette che utilizzano questa arma facendo, spesso leva, su persona sole o disperate.

Es. “commenta il blog ed entrerai a far parte di quella cerchia di persone che ormai sono diventate esperte delle materie che tratto. Fai domane, scrivi che cosa ne pensi ed entra a far parte della community di psinel”.

2) Accuratezza: la nostra società è probabilmente la più complessa mai esistita, per questo motivo chi riesce ad essere “accurato e preciso” a dare cioè, “sicurezze”è più orientato a guidare le persone.

Esempio: “sei timido? in questo articolo ti mostro come vincere la tua timidezza passo passo e se vuoi, fra gli audio esercizi ci sono delle tecniche specifiche per diventare più coraggiosi e motivati”.

3) Buon concetto di se stessi: in psicologia sociale uno degli ostacoli onnipresenti alla ricerca prende il nome di “desiderabilità sociale”…cioè il mostrarsi non come si è ma come si vorrebbe che gli altri ci vedessero.

Esempio: “chi legge il mio blog dimostra di essere davvero una persona speciale, una persona che si prende cura di se stessa e che non si vergogna di mettersi in gioco per migliorarsi”.

Credo di aver fatto sufficiente pubblicità al mio blog per oggi, che ne dici? Ahaha… come potresti applicare questi principi alla tua vita per migliorarla? sia nel fatto di difenderti da queste tecniche e sia dal “fatto” di utilizzarle per persuadere?…

A presto
Genna

Qui trovi l’articolo da cui ho tratto il post.

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Elizabeth Loftus: False memorie e ricordi impiantati
Controllo Mentale: Psicologia e Cospirazionismo
Psicologia e marketing: “i 5 trucchi della pubblicità”
Persuasione: “le due facce della medaglia”
1 Commento
  • Bellissimo e molto chiaro l'articolo…ma soprattutto utile, in particolar modo visto che siamo tutti in vendita 😉

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK