La fortuna influenza l’economia?

Ciao,

sei superstizioso? da quando Wiseman ha sdoganato le scoperte su questa tendenza umana le ricerche in questo campo continuano a stupire. In modo particolare pare chela scaramanzia sia direttamente collegata ad alcuni parametri economici. Travis Ng e colleghi della Università Cinese di Hong Kong hanno stimato che, ogni anno le loro borse perdono dagli 800 ai 900 milioni di dollari ogni venerdì 13 (che come forse saprai è uno dei giorni sfortunati per antonomasia).

I ricercatori hanno così deciso di analizzare queste perdite dal 1997 al 2009… e in modo particolare ad osservare il numero delle targhe delle automobili. Questo in base allacredenza superstiziosa legata al numero 8 e al 4. Ad Hong Kong il numero 8 è legato alla prosperità e alla fortuna,mentre il 4 alla morte e alla sfortuna. L’esperimento era basato sulla vendita di targhe con specifici numeri…

…le targhe che contenevano il numero 8 sono state vendute quasi il doppio di quelle che contenevano il 4…anche se nella sequenza erano presenti una sola volta. Gli studi sono proseguiti ed hanno dimostrato come la sola presenza di un numero ritenuto sfortunato potesse realmente influenzare l’economia. Non solo ad un livellomicro (nel caso della vendita delle targhe) ma anche adun livello macro… clicca qui per leggere lo studiocompleto

Io sono del parere di Wiseman e penso che sia tutta una questione di “convinzioni”…ma è ovvio che le tue e le mie convinzioni sono influenzate dall’ambiente in cui viviamo e a sua volta l’ambiente è influenzato dalle credenze che abbiamo nei suoi confronti. Per questo, credo sia molto importante tenerlo a mente… è inutile andare dalla gente a dire “sono tutte cavolate” compra anche “prodotti” che contengono un “numero poco favorevole”… ma la gente non lo farà 😉

Questo aspetto mi fa ragionare su un punto essenziale relativo alle convinzioni altrui. Cioè il fatto di rispettarleper poter entrare meglio in rapporto con gli altri…questonon significa che se un tuo amico si affilia ad una setta chesai essere pericolosa tu debba accettarlo…il “buon senso”è necessario. Ma significa che il rispetto per le idee altrui non è solo “buona educazione” ma può anche fare la differenza nella vita economica e nello sviluppo personale tuo e di chi ti sta accanto.

Allora, sei superstizioso? fammi sapere che cosa ne pensi…

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Corpo e mente possono generare super poteri?
Tecnologia e psicologia: Come far sopravvivere il tuo cervello nell’era digitale
Il fascino del male: perché ti fermi a guardare gli incidenti stradali?
Sviluppo Personale: Applicazioni I-Phone e formazione
3 Commenti
  • Un mio prof diceva sempre che serve fortuna anche per andare in bagno altrimenti ti partono le emorroidi…bhe spesso mi viene da pensare che avesse ragione, poi studiare quale sia la natura della fortuna quello credo sia un altro discorso…

  • Fortuna, sfortuna, caso, coincidenze, sincronicità… Fatto è che, sin dall'antica tradizione ebraica, ciascuno di noi vive in una sorta di 'aura' che viene alimentata sia dalla nostra 'personalità' sia dall'ambiente circostante (nel libro di Giobbe c'è scritto: penso negativo e subito le negatività mi piombano addosso…). Insomma, noi siamo come un uovo (un po' quello di Assagioli), di cui il guscio è la nostra 'persona' ('maschera': l'Io individuale e sociale, permeato dal Super-Io), il tuorlo è il Sé e l'albume è l'Es (oppure, il primo il Superconscio, il secondo l'Inconscio). Ebbene, per una serie di circostanze (dipendenti o no dall'uovo), questo può galleggiare nell'acqua (nel mondo) e giungere al mare (all''autorealizzazione'), oppure essere calpestato o preda di 'animali'…
    Ad ogni modo, fortuna, sfortuna o caso… ricordiamoci che tutt'e tre sono dei 'metodi' che Dio usa quando non vuol far conoscere agli uomini che Lui è all'opera…
    Nike

  • una volta un corno ha cercato si sfregarsi contro di me perché dice che gli porto fortuna ;)))

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK