PNL e DHE: “Come diventare più intuitivo e centrato” ;-)

Ciao,

oggi ti parlo ancora del libro di Gabriel Guerrero …perchèal suo interno ci trovi un sacco di chicche interessantidisseminate qui e la. In modo particolare nella Audio-newsletter odierna potrai svolgere un esercizio moltocarino di Design Human Engineering ™ che è a cavallofra la psicologia energetica, la meditazione orientale e laPNL…insomma un mix affascinante…

L’hai ascoltato? davvero molto carino… e ci tengo aribadirti per scritto che non ha come scopo quello difarti connettere con l’inconscio collettivo e ricevere inumeri dell’enalotto (altrimenti me lo tenevo per mee col cavolo che lo divulgavo :D) ma quello di farti diessere più centrato (infatti è un ottimo esercizio digrounding) e di farti diventare più aperto e ricettivoverso i segnali che arrivano dall’esterno. Davverouna meditazione interessante…

Ecco la struttura dell’esercizio:

1) trova un posto comodo dove poterlo svolgere senzaessere disturbato…fai un respiro profondo e chiudi gliocchi…o se preferisci tienili aperti…

2) immagina di avere una piccola sfera di lucebianca posizionata fra il tuo ombelico e la colonnavertebrale…

3) osservala ed espandila ad ogni respiro…e mentrela vedi crescere e diventare densa e luminosa puoiimmagina che al suo crescere noti due fili di luce…uno cheva in basso verso le viscere della tra ed un altro che vaverso l’altro…in direzione del cielo…

4) L’Antenna: immagina che ad ogni respiro il tuocollegamento con le viscere della terra possa alimentarequesto globo luminoso e dare forza al collegamento conil cielo…e immagina che il filo che ti tiene collegato alcielo e all’universo diventi una antenna…unaparabola luminosa in grado di captare i messaggiche circolano nell’etere…

5) Goditi il processo e continua ad immaginare ilcollegamento con la terra che alimenta il globo…e quandopensi di averne avuto abbastanza… fai un piccoloconteggio mentale…magari da 10 a 1 immaginando diportare con te ciò che hai appreso…e apri gli occhi…

Questa meditazione ti permetterà di essere più centratoe più energico, infatti il solo immaginare l’energia chefluisce dalla terra è energizzante 😉 e in più, se credinell’inconscio collettivo, espanderà la tua intuizione ele tue doti di “ricevitore inconscio”. Come semprefammi sapere che cosa ne pensi, lascia un commentoqui sotto e se ti piace blog, iscriviti ai feed rss oppureseguimi dal tuo account di facebook

A prestoGenna

Ps. Vuoi apprendere le migliori tecniche di rilassamentoe meditazione? Acquista il mio e-book 😉 e se lo haigià fatto…vieni a votarlo… mi aiuterai ad esserepremiato come autore :))

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Rilassamento Dinamico su Amazon…distribuito nel mondo :-D
Iscriversi ad un corso di formazione Online?
PNL: “il modello linguistico più potente al mondo ;-)”
PNL: “metafore ed emozioni”
16 Commenti
  • Nicola –
    Ciao Gennaro,
    come prima cosa ti ringrazio per questo articolo. Ho iniziato ad applicarlo con curiosità ed una certa costanza. Un risultato molto evidente è stato che dopo un paio di settimane di pratica, mi sono ritrovato a ricordare in modo vivido i miei sogni. Non solo al mio risveglio, ma mi sono ritrovato anche sveglio la notte ed avere di fronte a me vivido il sogno. Al di la' del fatto che lo trovo una cosa bellissima, può essere uno degli effetti dell'esercizio ? Grazie per la tua risposta.

    Shalom!!!

  • Ciao "anonimo",
    puoi usare tutto ciò che vuoi, ma solo su te stesso, a meno che tu non sia un medico o un o psicoterapeuta 😉

  • Un modo per sentirsi meno soli, parlo pensando a tutto quello che ho provato esplorando il blog…un modo per aiutare e per aiutarsi…un modo per iniziare a capire…io sto cercando quello che tu hai, non riesco ancora a trovarlo ma non mi fermerò e scusami se continuerò ad usare, qualche volta, quello che tu mi regali

  • primo commento che lascio, e premetto che non sono molto esperto di comunicazioni via rete. cmq volevo ringraziarti di cuore per questi audio esercizi e lo stile inconfondibile del blog, un grosso salutone. ancora grazie 🙂 Massimiliano

  • Per "il mare dei Sargassi" sei
    veramente tu o è uno pseudonimo? 🙂

    Anche a me piacciono le tecniche di Donna Eden, l'ho conosciuta tramite un video dello Zio Hack (Cambiare Divertendosi) e d'allora, nonostante le mie remore da ricercatore, faccio spessissimo i suoi esercizi con molta soddisfazione. Ma sono stra curioso di sapere quali sono quelli che piacciono più a te…

    …io adoro la routine energetica, che è diventata quasi un rituale per gli eventi importanti, un super mega ancorone 😉

    Genna

  • Preferisco le versioni più fisiche di Donna Eden

  • Ciao Gennaro questo esercizio mi ha molto rilassata, e mi ha alleviato molto stress.

  • Ciao Gennaro questo esercizio mi ha molto rilassata, e mi ha alleviato molto stress.

  • Ciao Gennaro questo esercizio mi ha molto rilassata, e mi ha alleviato molto stress.

  • Ciao

    in teoria non dovresti fare nulla, ma solo attendere che le informazioni memorizzate in esso diventino anche tue…

    …una sorta di fusione panica fra te e il tutto che ti permetterebbe anche di avere informazioni specifiche su qualcosa…

    Genna

  • Ma quando uno si collega all'inconscio collettivo … poi che dovrebbe fare? forse chiedere qualcosa?

  • Ciao Elisa,
    e grazie 🙂

    Patrizia,
    si…cercherò di postare sempre più esercizi simili, sempre dal trono dello scettico 😉

    Josè…
    tu lo sai che sei il mio idolo vero? 😀 ahahah…

    Patrizia…frikkettone (Josè correggimi se sbaglio) significa amante di tecniche newage 😉

    Genna

  • Patrizia –
    Che significa frikkettone?

  • Genna, tanto l'abbiamo capito che stai diventando un frikkettone!!!
    😀
    Splendido esercizio… certo, quello con i binaurali di Rilassamento Dinamico è un'altra cosa…
    😉
    1abbraccio
    Josè

  • Patrizia –
    Ciao Gennaro, penso molto bene di questo esercizio, anzi benissimo. Come già ti avevo detto in passato ho praticato Qi Gong per 7 anni e questo è anche un esercizio tra i tanti che appartengono a questa disciplina. Personalmente ho trovato questo tipo di esercizi molto efficaci nel tempo. In questo conta anche la postura ma se si ha la costanza e soprattutto la VOGLIA PAZZA di sperimentare e conoscere ……..
    (al di là della new age che anche lì dipende dal proprio discernimento), si possono fare passi da gigante. Per mia esperienza se si fa, diciamo una tantum, non funziona.
    La mente è coinvolta all'80% in questi esercizi, secondo me.
    Mi piacerebbe molto che ogni tanto postassi anche un po' di questi argomenti di cui non si sa mai abbastanza ed inoltre ci sono persone completamente digiune di ciò. Gli scettici lasciamoli sul loro trono, ma per quelli interessati non è mai troppo tardi.
    Ti faccio i miei complimenti per TUTTO il tuo lavoro e (non è poco!) la tua serietà nel farlo.
    Ciao e grazie di tutto.
    Patrizia.

  • Uh, questo già lo conoscevo… non proprio così, ma simile, è uno dei miei esercizi preferiti 🙂

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK