Psicologia: “perchè ci piacciono i narcisisti?”

Ciao,

“narcisista maledetto”…eppure pare che all’inizio siano lepersone che ci attraggono maggiormente, ma perché?Pare che questo accada perché inizialmente vogliamo”sfruttare” i loro comportamenti per essere più belli noi…L’accezione di “narcisismo” che userò qui non è quellaclinica (ok…invasati della diagnosi? ;-)) ma quella più”popolare”…

Gli studi dimostrano che siamo maggiormente attrattidalle persone che sono centrate su se stesse…dallepersone che se ne fottono degli altri (apparentemente)La psicologa sociale Mitja Back ha indagato questofenomeno… la cosa pazzesca è che anche gli psicologi, ingenere sono attratti da queste persone… ti basta solofare un giretto cercando “narcisismo” fra gli archivi diun qualsiasi collega (psicologo ;-))…il primo è statoproprio Freud.

Mitja Back e colleghi hanno chiesto a 73 matricole che nonsi erano mai incontrate prima di presentarsi uno ad uno allanuova classe. Ognuno veniva valutato dagli altri dopo esserestati visti, anche, in una videoregistrazione. Dopo questafase i soggetti hanno compilato un questionario che avevaper obiettivo il rilevare tratti di personalità relativi alnarcisismo…. ecco i risultati:

1) I narcisisti sono più popolari: il punteggio dipiacevolezza…di chi è risultato essere “narcisista” alquestionario è stato significativamente più alto.

2) I narcisisti hanno ricevuto punteggi più alti:nelle 4 aree studiate dai ricercatori… più alta leadership,self-confidence (autostima), più auto-ammirazione,più entitlement (autorizzati a fare qualcosa”…

3) I narcisisti appaiono, parlano e si muovonomeglio: il motivo per cui i narcisisti piacciono pare sianascosto nelle facce affascinanti che riescono a produrre,parlano in modo più sicuro, si vestono meglio, si curanodi più …e a volte sono più simpatici 😉

Chiaramente tutti questi effetti sono di breve durata,altri studi confermano che nel lungo andare non sonodi certo i narcisisti a spuntarla…ma pare che abbianoun ottimo appeal al primo colpo…ed è per questo motivoche troviamo tanti “narcisi” che partecipano ai RealityShow…perché li scelgono proprio così…per fare in modoche attirino subito la nostra attenzione e la nostra”simpatia”.

Fammi sapere che cosa ne pensi, lasciami un commento qui sotto e se vuoi seguire il mio blog tutti i giorni iscriviti ai miei feed rss e/o seguimi dal tuo account di facebook.A prestoGenna

Ps. ah…dimenticavo quella nella foto sono io…e ahimèsono un pò narciso… ;-)))))

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Psicologia Emozioni e Chirurgia estetica…
Sviluppo Personale: “amare le abitudini, secondo Babauta” ;-)
Lavoro e “Respons-abilità”…
Team building: 10 consigli scientifici per creare un gruppo vincente
5 Commenti
  • perché non si parla dei narcisisti patologici? Amarne uno è un'esperienza devastante

  • Quest'etate a Phoenix dicevsano che anche i grandi terapeuti(uno in particolare:-)sono narcisi..
    Ciao
    Manuel

  • Ciao…

    Daniela, può darsi che quella teoria abbia qualche riferimento nelle osservazioni fatte in questa ricerca…ma per il resto non sò…voi donne siete un vero mistero 😉

    Slavica, la casualità con cui hanno condotto la ricerca è la "prima che hai detto"… ma in un' altra ricerca (che è quì da qualche parte) viene fuori…l'altro lato della medaglia.

    Grazie
    Genna

  • Ma qui la direzione della causalità non è molto chiara. Una persona ci piace maggiormente in quanto narcisista, o una persona diventa narcisista – perche ha capito che piace? La solita domanda dell'uovo e la gallina. Io personalmente sarei piu propensa a pensare che sia vera la seconda direzione, anche se indubbiamente bisogna amare se stessi per essere amati dagli altri.

    Buona giornata doc!

  • buondi 🙂 leggendo il post mi vien da pensare una cosa … cosi di colpo 😮 la teoria per cui le donne son sempre attratte dagli uomini stronzi :s ops 🙂
    Daniela

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK