PNL: “calibrazione per comunicare meglio” ;-)

Ciao,sabato ho scritto un articolo sulla importanza di usare di più il canale auditivo negli esercizi di calibrazione.

Trovo questa “scoperta scientifica” troppo interessante per non darti immediatamente uno strumento audio per esercitarti ad affinare questo canale … In questo esercizio scoprirai come usare la Tv e i programmi inutili, come il Grande Fratello, per migliorare il tuo modo di comunicare…

 

Hai ascoltato l’esercizio? la PNL così come altre” discipline psicologiche” danno (giustamente) una elevataimportanza alla “capacità di osservazione”… cioè al vedere e al sentire quello che accade quando due persone parlano.

Anche se la ricerca sottolinea l’importanza dell’uditobisogna “osservare tutto”…ma c’è anche il lato “comico”in questa faccenda dell’udito come “canale migliore”. Si pensava, il canale visivo è quello più potente, dotato di più recettori.

Il “tipo visivo” veniva inquadrato comerapido, veloce, che coglie le cose nel loro insieme…quasi fosse un super eroe. Ma ovviamente i trainer piùaccorti non ne parlavano in questi termini, ma comunque se hai partecipato a qualsiasi corso con un pò di PNL sai a cosa mi riferisco 😉

Poi negli anni più recenti la PNL ha modellato anche terapeuti di discipline alternative, basate sulle energiesottili, meridiani, ecc… ed è stato il momento del canale cinestesico (quello che si riferisce alle sensazioni).

Il sentire non più come metafora ma anche come vera e propria sensazione… e infatti che cosa fa Bandler oggi?lo swish cenestesico…a manetta!

E finalmente, con l’articolo di sabato e con questo audiomi piace dare credito anche al canale auditivo… machiaramente sono tutti importanti.

Ecco la struttura dell’esercizio per sfruttare i reality per migliorare le tue doti di calibrazione:

1) Procurati, carta, penna, tv, e un programma dove ci siano persone che intereagiscono fra loro. Anche se èmolto interessante farlo anche con i film…o al bar.

2) Prendi di mira: una persona e concentrati solo sudi lui. Ascolta attentamente come parla e cerca quelleparole che ripete più spesso. Di solito sono intercalaritipici della nostra lingua.

3) Trova quanti significati riesce a veicolare con quella sola parola… quando hai trovato almeno 3 diversi significati scegli un altro personaggio e fai la stessa cosa. Che cosa fa questo esercizio per te? collega la tuacapacità di ascolto con quella di discriminare i significati.

Che è quello che fai sempre ma in modo inconsapevole,facendolo in questo modo ti “allenerai” sia ad ascoltaremeglio che a comunicare in modo più preciso edefficace.

Tieni a mente che, proprio perché è più facilesentire le differenze “solo ascoltando” la cosamigliore da fare e allenarsi ascoltando e guardandocontemporaneamente, proprio come nella realtà.

Fammi sapere che cosa ne pensi!

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Entrare In Contatto Con La Mente Somatica
Sleight of Mouth: Giochi Linguistici Per Comunicare Bene
PNL: “la Ristrutturazione in 6 fasi o poco più” ;-)
Aiutarsi a superare il lutto con la PNL
9 Commenti
  • Bravo Doc 🙂

    si…non è facile… devi farlo un pò di volte prima di avere una "struttura" che ti permetta di notare solo quelle parole. Ma con un pò di esercizio diventa facile e divertente 😉

  • ho provato a farlo, ma è più difficile di quello che sembra, mi sa che mi ci vuole un pò di concentrazione in più 😉

  • Ottimo Nicola,
    questo è lo spirito giusto…fammi sapere come è andata.

  • ciao genna,be interessante il tuo articolo,proprio stasera c'è il grande fratello,proverò sicuramente a fare l'esercizio che mi hai proposto,sicuramente sarà interessante e divertente,
    domani ti faccio sapere come è andata….ciao.

  • Rassicuriamo rassicuriamo ma creiamo anche un pò di attesa;-))

    Lo so, lo so anche a me chiedono e sicuramente saranno felici di vedere cosa li attende!

    Ciao
    Manuel

  • Ciao Manuel,

    yes bendati…esercizio molto zen…o gen? :-DDD

    Ps. Continuo ad essere investito da decine di email che chiedono a gran voce il nostro percorso sull'Ipnosi.
    Rassicuriamo i lettori dicendogli che presto avranno ottime notizie 🙂

  • Eccezionale Genna,
    fai l'esercizio bendato( a me l'avevano fatto fare al master practitioner di pnl e quindi credo anche a te;-).

    Ciao
    Manuel

  • Ciao Enrica..
    ahahah…no non voglio convincerti a guardare i reality. Se riesci ad esercitarti dal vivo è ancora meglio…tuttavia ricorda che dal vivo, dovresti farlo con persone che non conosci.
    Se li conosci rischi di proiettare su di loro i tuoi pre-giudizi.

    Tu fallo e fammi sapere come è andata. Anche il fatto di riuscirci senza "proiettare" è un super mega esercizio 😉

    Genna

    Ps. per tutti gli "odiatori dei reality" sappiate che ho usato la parola "grande fratello" per far attirare l'attenzione di più persone sul mio "piccolo blog" 😉

  • E tu vorresti con questo post convincermi a guardare Grande Fratello? Mai :-)))
    Anche volendo non potrei: da quando è arrivato il decoder ho deciso di disintossicarmi (e non ero intossicata) e sono due mesi che la mia vecchia TV è inutilizzabile.
    Proverò ad esercitarmi durante una di quelle noiosissime riunioni di servizio.Dovessi scoprire che possono essere utili 🙂 te ne sarei grata per sempre.

    Enrica

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK