PNL: Auguri da Richard Bandler II

Ciao,

la scorsa settimana ho tradotto (a braccio) il messaggio diauguri registrato dal co-creatore della PNL RichardBandler…un personaggio che dovresti conoscere benese segui il mio blog;-) Nei suoi auguri ci sono piccole perledi saggezza che costituiscono la cosa più importante ditutta la PNL…cioè l’Atteggiamento Giusto… oggitraduco la seconda parte, e come già detto, sentiti liberodi correggere e completare la mia traduzione 😉

Ecco la traduzione della seconda parte del video:

**************************************************

Il video inizia con una domanda in sovraimpressione:”Quale consiglio hai da dare a chi vuole vivere un annocon maggiore decisione? (risolutezza).Bandler”…ci sono due tipi di cose che le persone devonocambiare per essere più risolutive…la prima è di non farequalcosa e la seconda è di fare qualcosa…fra queste cisono delle piccole differenze…”

“…per le persone che provano a rinunciare alle cose..partedel piano che azionano è di non soffrire mai più…se vuoismettere di fumare…tu devi avere un piano che tipermette di passarci attraverso (attraverso l’esperienzadello smettere n.d.r;-))…oppure la prima volta che tisenti agitato o la prima volta che ti senti nervoso ti mettiuna sigaretta in bocca e dici “cavolo ho fallito”…

“la gente che inizia una dieta non pensa mai che partedella pianificazione della dieta…tutti lo sanno…e chebisogna smettere di avere bisogno di qualcosa…anchequando giochi a monopoli c’è la carta che ti immobilizza…una carta che ti permette di fermarti e li dovrestipianificare la tua dieta… Perché il problema con la dietaè che si assume che quando qualcuno la interrompe…dopo un po’ di tempo rinizia con un’altra dieta…”

“… ma la verità è che tornare 3 ore indietro ed è bene…e anche la dieta ha bisogno di variazione, perché il corpoè come ogni cosa… così ogni dieta ha bisogno che cambiil cibo che mangi costantemente… bisogna capire comefunziona il nostro corpo… e fare un piano che siaragionevole… provare a perdere peso in 2 settimaneecc… la gente prende spesso decisioni irrealistiche chele portano al fallimento…”

“…una delle cose da vedere da vicino per essere piùrisolutivi per il nuovo anno è modificare il tuo stiledi vita…soprattutto se vuoi rinunciare…perché se cambiil modo in cui rispondi il tuo modo di rispondere allecose se ti senti agitato pensi che la cosa migliore siafumare una sigaretta…puoi rinunciare ai dolci…lozucchero porta molta dipendenza…molte personelo sanno…”

“…e se vuoi rinunciare ad una tavoletta di cioccolatooppure puoi darti l’opportunità dormire per un po’…e anche iniziare a disegnare come essere compulsivonei confronti di qualcosa…dovresti essere capace diiniziare ad andare nel tuo cervello e fare la cosa giustaperché il mio cervello rinunci…e se riesci a fare questola compulsione scompare…è come quando vuoi unasigaretta e le tue dita sanno che cosa fare per avereuna sigaretta…sai esattamente cosa fare per iniziaread avere una compulsione…”

“…dovresti vedere te stesso fra 3 settimane libero daquesta compulsione sapendo che questo non accadràmai più di nuovo…la stessa cosa è per la dieta, se seiaffamato è perché hai fatto la cosa giusta e non perchéhai fatto la cosa sbagliata… così puoi prendere i segnalidal tuo corpo e imparare a rinterpretarli…l’altro latodella medaglia sono le persone che sono sempreimpegnate…”

“…persone che fanno esercizio tutti i giorni…lo stessoesercizio da 10 anni…questo non è realistico questo èassurdo… Quello che devi fare è costruire un’abitudine….ti dicono… decidi di fare alcune cose tutti i giorni…e segli dici che non gli credi ti dicono del fatto che ti lavi identi tutti i giorni…fai la doccia tutti i giorni…tutti i giornibutti la spazzatura nello stesso cestino…e me lo hannodetto tante…tante…tante…tante volte ;-)”…

“…quello che ci bisogno di fare è prendere le cose chevuoi mettere nel tuo stile di vita…trovare dove si trovanella tua tua mente e costruire l’immagine esattamentesopra lo stesso posto…è simile a qualcosa che fai tutti igiorni come andare in macchina, prendere il giornale,qualsiasi cosa che fai senza nessuno sforzo… epensarci mettendo l’immagine esattamente nellostesso posto…nella tua mente…”

“…fare uno schermo bianco esattamente nello stessopunto in cui l’hai mentalmente richiamata…(l’immaginedella abitudine come in questo audio esercizio ndr;-))così come quando hai qualcosa per la prima volta da fare,come , facendolo come il più grande chirurgo delmondo fare e rifare un’operazione…inizia a diventarefamigliare (riferimento alla prima parte del video)..e puoi prendere qualsiasi cosa che non vuoi più faree riportarla indietro…e puoi costruire nuove abitudiniil cervello umano lo fa tutte le volte”.

*************************************************

Ancora una volta le parole di Bandler sono davvero belle,credo che sia uno dei più grandi story teller al mondo ;-)E alla fine ci dice praticamente quello che mostra nel suoultimo libro

Fammi sapere che cosa ne pensi, lascia un commentoqui sotto, e se vuoi seguire il blog puoi farlo dai miei feed rss o dal tuo account di facebook.

A prestoGenna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Psicologia del Benessere: Ridere fa bene alla crisi economica? 10 Consigli Pratici…
Ipnosi a Distanza: Pierre Janet l’ha studiata davvero? :-O
Messaggi Subliminali: la dipendenza da cocaina
Sviluppo Personale: “Anthony Robbins reality Breakthrough”
1 Commento

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK