Articoli Correlati:
Meditazione: e i Beatles
Richard Bandler: “esercizio anti-stronzi” ;-)
Remote viewing: “vedere a distanza”…una potente metafora per la creatività
PNL e Linguaggio: “il gioco dei trainers di Bandler” ;-)
16 Commenti
  • Grazie 1000
    Jessica… la tua
    è per me la testimonianza
    più importante..

  • Ciao Gennaro,ricordo il primo appuntamento in analisi: quando ti ho visto mi son detta: non va bene è giovane e pure carino ,non può avere esperienza,non riuscirà ad aiutarmi! e per un attimo mi sono sentita a disagio e in dubbio.Ma piano piano ho iniziato ad avere fiducia,si è creata una bella sintonia(almeno è quello che ho sentito)e sono stata contenta di non aver dato retta a quella voce iniziale che si insinuava e mi diceva NO. Penso che non conti l'età ,uomo/donna,bello/brutto….ma penso che invece sia importante l'essere sulla stessa lunghezza d'onda e riucire a costruire un'intesa che porti alla riuscita del percorso che si decide di intraprendere.Beh che dire; Gennaro è una persona davvero speciale,umana, professionale, anche se non attempiato.un saluto jessi

  • Azz…ho corso un pò troppo, Mauro non è candidato a Presidente ma a consigliere…bhe…vale la stessa cosa, se volete un consigliere che sappia davvero consigliare votate Mauro Barachetti (eia ;-))

    http://www.maurobarachetti.com/

  • Ciao Manuel,

    assolutamente ci si sente domani, sono ultra curioso di sapere "tutto ma proprio tutto" :-))

    Grrrrrande Mauro!!! ripropongo il link in versione cliccabile…

    http://www.maurobarachetti.com/

    Ps. in questi giorni promuoverò anche la campagna di Marco Nicolussi per il Veneto 😉

    Genna

    Ps. Colleghi della Sardegna…votate Mauro è serio, professionale…insomma tutto quello che vi serve per avere un presidente con le …. 😉

  • Ciao Genna!
    Siamo tornati da Los Angeles caricchi di regali:-))

    Magari ci sentiamo domani ok?

    sia io che te che Mauro abbiamo diverse decine di pazienti alla settimana..e questo ci aiuta parecchio a progredire rapidamente..alla faccia della crisi:-)

    Li ringrazio anche perchè molti di loro leggono il tuo ed il nostro blog..

    Ti segnalo anche questo link utile ai colleghi sardi
    http://www.maurobarachetti.com/

    Ciao
    Manuel

  • eh…già…io uso google analytics…
    però non posso sapere se sei davvero tu quella che scrive da quel determinato posto…ma solo che qualcuno a scritto da quel posto. Quale è il tool che intendi tu?

    Si…penso che la maggior parte delle persone pensi che lo psicologo e lo psicoterapeuta siano psicoanalisiti…purtroppo 😉 Se dovessi scegliere un analista andrei anche io da un "vecchio saggio"… allora a questo punto preferirei un sciamano del Messico 😉

    Tu riesci a vedere la mia header? (la parte sopra del blog, quella con la mia fotina?)…

  • Guarda che esiste un blogging tool che puo rivelarti la provenienza geografica dei lettori del tuo blog… E tu, in quanto un blogger professional – sarai in grado di capire in fretta da dove ti scrivo ;-))

    Grazie della risposta, probabilmente il mio commento proviene dal un mio mechanismo mentale che dice che vai da un psicoanalista se ti senti – perso. Ma forse non è così.

  • Ciao Slavica,

    si sono d'accordo se uno ha bisogno di "una guida"…e quando hai bisogno di una guida è perchè ti senti persa…

    …mentre, solitamente i pazienti sanno molto bene dove sono (arrivano con la descrizione del disturbo da wikipedia ;-)) e in questo caso, non conta l'età…

    come ha scritto Manuel, spesso l'età non corrisponde alle vere ore di lavoro. Ad esempio, sia io che lui vediamo decine di pazienti alla settimana…mentre ci sono persone che, per diversi motivi (magari hanno lo studio come attività secondaria o terziaria) che ne vedono 10 al mese…o all'anno.

    Quindi penso che oltre ad essere soggettivo, cioè c'è chi vuole l'anziano e chi vuole il giovane, c'è anche il fattore specificità…se sai dove ti trovi e sai dove vuoi andare non hai bisogno di una guida ma solo di una persona che ti sproni a camminare nella direzione giusta 🙂

    Sono curioso…il commento arriva dal Montenegro? 😉

  • Credo che un fattore non da sottovalutare è l'autorevolezza che puo avere una persona piu grande. Lasciarsi analizzare da una persona giovane puo essere paragonato come confidarsi con un buon amico (almeno per me…).
    Magari nei periodi delicati si ha bisogno di avere una specie di guida, impersonificata nella persona che, oltre allo studio ed esperienza professionale, abbia anche quella saggezza che si acquisisce solo con l'età.

    Quindi invecchia in fretta caro Genna… E tratta sempre bene i tuoi potenziali pazienti ;-))

  • il proverbio dice: "medico vecchio, avvocato giovane". Riconosco, però, che nel campo della psicologia sono venuti alla ribalta dei giovani molto interessanti. La psicologia, una mia vecchia passione, dai primi anni 80, da quando incominciarono ad uscire i primi gialloni ed anche i miei figli si sono appassionati, mi risulta che ti seguono assiduamente, come me. Ho superato i 60, ma la voglia di conoscere ed apprendere è rimasta sempre la stessa. Grazie Genna,per tutto quello che mi stai insegnando

  • Ahahah…Reborn…

    è vero quella foto mi è stata fatta da un amico, nel senso che era una foto normale ma di quasi 15kig fa…e io gli dissi "caspita ma hai messo la mia foto da obeso"…

    …e lui invece di cambiarla mi ha smagrito con photoshpo…risultato: 10 kg in meno ma 10 anni di più 😉

    Purtroppo la mia competenza informatica non mi permette di modificare la header…altrimenti lo farei subito 😉

    Genna

  • Ciao Manuel,
    stai commentando da San Diego o siete già tornati? sono curiosissimo di sapere come è andato il super convegno 😉

    Si…come sai Manuel tu sei uno dei miei "modelli" preferiti… ed il fatto che tu abbia iniziato prima di me a fare questo mestiere con ottimi risultati mi ha spronato molto a fare quello che faccio oggi con maggiore sicurezza 🙂

    Thanks

  • Gennaro tu SEI un figo pazzesco non fare il finto modesto :-)!!!!

    Comunque… sai che la foto in alto a destra (quelal con gli occhiali) ti dà come minimo 10 anni di più di quelli che hai!

    Vedi tu se ha sortito l'effetto desiderato o no! 🙂

    ciaoooo

  • Ciao Elisa,

    ahahah…sapessi che faccia che fanno i miei clienti quando mi vedono la prima volta 😉

    Ovviamente non perchè sono "un figo pazzesco"…ma perchè sono giovane 😉

    Grazie Elisa, la tua è una bellissima testimonianza del fatto che "giovane non è ungale a incompetente" 🙂

    Genna

  • Ciao Genna!

    Argomento interessante..

    Sai bene che quando ho iniziato ero molto giovane(ormai 6 anni fa)e quando le persone arrivavano in studio rimanevano parecchio stupiti, si aspettavano che lo psicologo rientrasse nello stereotipo "vecchio con la barba";-)

    il commento standard era:
    "Ma lei è giovane!".

    Così per fare un'interruzione di schema e(sopratutto per divertirmi e mettere la persona a sua agio) la mia risposta standard è sempre stata:"Si, ma è solo questione di tempo!":-))))

    E poi si iniziava a lavorare..

    Come giustamente hai detto l'esperienza non è una questione di età ma di esperienze che fai, di ore che passi a lavorare con le persone, non solo sui libri.

    E sia io che te che Mauro fortunatamente ne passiamo davvero tante a lavorare:-))

    Ciao
    Manuel

  • mi è capitato 3 anni fa di vivere un momento critico e di pensare di rivolgermi a uno psicologo, così senza ragionarci troppo ho chiamato e preso un appuntamento in un centro, non sapendo chi mi sarebbe capitato. Mentre andavo all'appuntamento provavo a immaginare cosa mi avrebbe messo più a mio agio e mi dicevo "speriamo che sia donna e che sia vecchia… " 🙂 quando sento il mio nome mi volto e vedo un figo pazzesco, sui 35! 🙂
    Si è rivelato poi quello che mi aspettavo dal punto di vista professionale e sono stata molto contenta, anche perchè, ragionandoci a mente fredda avevo delle aspettative che forse un "non giovane" non avrebbe soddisfatto.

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK