PNL: “Come far Scorrere la Gioia in ogni Cellula” ;-)

Ciao,

sai chi è Candace Pert? è la dottoressa alla quale si da ilmerito di aver scoperto “i recettori degli oppiacei” allointerno di ogni cellula. In pratica la Pert ha rivelato almondo medico che, questi recettori, non sono presentisolo nel cervello ma in ogni cellula del corpo umano.

Per cui, quando provi buone sensazioni, le provi in tuttoil tuo corpo, dalla testa ai piedi 😉 Se ricordi lo scorsoaudio-esercizio probabilmente conosci già l’esistenzadell’indissolubile legame fra mente e corpo. Adesso ascolterai un esercizio favoloso per “cospargerefelicità in tutto il tuo essere” 😉

Hai ascoltato l’esercizio? bene, se lo hai fatto solo unavolta…ripetilo… più volte ripeti l’esercizio e più alleniquesto collegamento fra i tuoi pensieri e i recettori chesi trovano nelle tue cellule. Se ti va, al termine di ogniripetizioni puoi ancorare la sensazione in modo daaverla sempre “a portata di mano”.

L’esercizio è tratto dal “libretto” molto bello di PaulMcKenna “Cambia vita in 7 giorni“…ma chiaramenteè stato riadattato per essere praticato mentre lo staiascoltando. Ti faccio una confessione, adoro sia questoesercizio che il suo autore, che resta per me uno deimigliori Pnllisti e ipnotisti al mondo…

Quindi è chiaro: mente e corpo sono strettamentecollegati, non solo attraverso milioni di fibre nervoseche dal cervello vanno (afferiscono…terminone ;-)) intutte le zone del corpo…ma anche attraverso i segnalichimici che si scambiano….vediamo per punti cosa puòinfluenzare il tuo pensiero:

1- Collegamento fra “muscoli e cervello”: pensarein modo intenso ad un movimento accresce la forza delmuscolo. Ti ripeto il corpo è totalmente innervato…unarete cablata enorme che va dalla testa ai piedi.I

2- Asse talamico-ipofisario: il rilassamento e le altrereazioni positive all’ambiente generano sostanze cheattivano e deattivano un sistema endocrino-ormonale,aumentando le tue difese immunitarie…riducendo leinfiammazioni…ecc..

3- Attraverso i neuropeptidi: cioè sostanze chimicheche viaggiano dal cervello ad ogni cellula del corpo. Comequelle individuate dalla Pert…

4- Attraverso il sangue: quando stai bene aumenta lacapacità del sangue di trasportare ossigeno. E al contrario,quando sei teso, questa capacità si riduce… e sappi che nellecavie di laboratorio, questo, le porta in breve tempoalla morte :-O

5- Attraverso l’intestino: l’intestino è stato battezzatodai precursori della PNEI come “cervello enterico”. Infattiè risaputo che è fortemente innervato…e l’assimilazionee la qualità dei cibi che ingerisci influenzano tutto…mentee corpo.

Insomma, la storia è sempre la stessa, puoi migliorare latua vita in modo drastico, semplicemente dedicando pochiminuti a visualizzazioni, rilassamento e auto-ipnosi. Se giàsei abituato a fare sport, sappi che il principio è lo stesso:non serve fare corse di 5 ore una volta al mese, ma lacosa importante è la costanza e la ripetizione…devediventare un’abitudine..

E tu che cosa ne pensi? lascia un commento…e se vuoiseguire il blog, iscriviti ai miei feed rss oppure seguimi daltuo account di facebook.

A prestoGenna

Ps. se sei “un esperto” di neurofisiologia perdonamisono stato superficiale …ma solo per evitare di esserepesante 😉

Ecco altri Audio esercizi

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Neuroscienze e Persuasione…psicofisiologia della persuasione…
Il Segreto Della Comunicazione Persuasiva ;-)
Formazione: “300 Articoli per la tua Formazione”
“Anniversario” Primi 100 Post!
11 Commenti
  • No, è vero, ci assomigli un casino XD
    Grazie a te!

  • Ahaha…magari
    grazie 😉

  • Ci assomigli anche a paul mckenna 😀
    Lo stai "modellando" molto?

  • Ciao Paolo,

    questo esercizio non serve per "apportare drastici cambiamenti" ma per:

    "migliorare la capacità di cambiare stato emotivo volontariamente…" con tutti i benefici che se ne possono trarre…

    per le cose importanti, nessun audio esercizio può essere usato, bisogna rivolgersi ad un professionista 😉

    Genna

  • Genna, spiegami una cosa però: quanta parte di autoconvinzione c'è in questi esercizi? E' vero che pensare cose piacevoli e positive attiva processi che coinvolgono il sistema biochimico interno, in pratica la mente influenza il corpo, ma sia tu che io sappiamo che questo effetto (e tu dimostri di saperlo consigliandolo come allenamento) è breve e leggero, e che difficilmente potrà intervenire a modificare sistemi di pensiero molto radicati. E' una sorta di lieve allenamento a prendere la vita in maniera più assertiva e positiva. Di fronte ai fatti importanti che ci hanno bloccato in passato è capace però di sortire qualche effetto?
    Ti lascio con questo esempio: è notorio che la musica ha un'identica funzione sia euforizzante che deprimente: pensa per esempio a brani di Erik Satie o a quelli dei Prodigy (out of space). Ma cos'è che li rende così attivi sul sistema nervoso, solo il ritmo? Alla prossima. comunque i tuoi articoli sono sempre interesting, oh yes!
    Bye

  • Grazie Enrico!

    fammi sapere come vanno le ripetizioni 😉

    la risorsa è: http://flash-mp3-player.net/

    Genna

  • Questo intervento è grandioso! Ho usato l'esercizio e mi sa che più tardi lo ripeto.

    E' ptroppo powerful 😉

    Complimenti 🙂

    ( ma cosa usi per caricare sul tuo blog questi audio? 🙂

  • Grazie Alberto 🙂

    se ci sei riuscito, significa che puoi ascoltare anche gli altri 😉 se puoi, fallo e fammi sapere che cosa ne pensi 😉

    Genna

  • Genna,
    wow che bello è la prima volta che ascolto un tuo audio e devo dire che è molto bello..
    A parte che hai una voce che già solo quella rilassa e calma chi ascolta, quindi complimenti, poi l'esercizio è molto bello.

    Grazie

    A presto

    Alberto

  • Ciao Vincenzo,

    fai bene a consigliarlo, perchè è semplice ed è zeppo di informazioni… non è un libro per "super invasati", ma sicuramente è una buona "summa" dei risultati che si possono ottenere attraverso la PNL…e non solo 🙂

    Grazie per i tuoi contributi
    Genna

  • Vincenzo Vincenti
    Rispondi

    🙂 Ciao Genna, ottimo esercizio come ottimo è il libro che consiglio a tutti. Paul McKenna è veramente bravo e il suo libro è semplice da capire e da attuare. Può veramente cambiare la vita di chiunque… insegna ottimi esercizi, li richiama ogni giorno, tocca tutti gli aspetti della vita e ha un ottimo cd, che consiglio di ascoltare anche agli "addetti ai lavori". Penso che sia una buona lettura per chi si avvicina alla PNL. Grazie, come sempre, per quello che fai. 🙂

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK