Linguaggio non verbale: la forma del corpo femminile

Ciao,

la forma del corpo femminile ha ispirato poeti e artisti di tutti i tempi. Solo da poco sappiamo che questa è diversa da quella dell’uomo per motivi antropologici, infatti ad esempio il bacino è più largo per permettere la gravidanza. E la natura si è attrezzata per fare in modo che gli uomini siano maggiormente attratti da chi può avere figli.

Anche in questo caso ci troviamo davanti ad un modo ingegnoso di “comunicazione non verbale“….creato dalla natura. Devendra Singh della Università del Texas ha studiato 50 anni di partecipanti al concorso di Miss America…e ha sottoposto un ampio campione di soggetti alle loro immagini…scoprendo che…

…le donne ritenute più attraenti, con tutti e 3 le tipologie di fisici possibili (obese, magre, normali) sono quelle che hanno una proporzioni tra vita e fianchi dal 67 all’ 80%.In pratica si tratta della nota “forma a clessidra”.Questo non stupisce di certo i maschietti e neanche le donne con un certo grado di “consapevolezza” del proprio corpo.

Non appena questa percentuale sfasa, anche di poco,l’interesse degli uomini sembra diminuire. La cosa davvero interessante è che non importava quale fosse la corporatura della donna (se obesa, sotto peso ecc.) ma importava che vi fossero le proporzioni giuste fra vita e fianchi.

Ancora una volta la spiegazione più semplice è quella evolutiva. Lo so che a tratti sembra qualcosa di molto freddo, “ma come ci accoppiamo solo per riprodurci?” la risposta è si  e la natura ha perfezionato, in anni e annidi evoluzione un sistema non verbale (o sarebbe meglio chiamare pre-verbale) per rendere tutto più semplice.

Come dice scherzosamente, ma non troppo Giulio CesareGiacobbe “meno male che la natura ha fatto si che l’atto dell’accoppiamento fosse eccitante, altrimenti nessun uomo farebbe tutta quella fatica per riprodursi”.

Fammi sapere che cosa ne pensi? lascia un commento qui sotto

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Comunicazione non verbale: “tenere le braccia incrociate dimunuisce la creatività”
Aumentare resistenza fisica e mentale…in 30 secondi con un gesto
Non Verbale: Attrazione negli occhi…come notarla?
Comunicazione non verbale: le pause nella comunicazione pubblicitaria…

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK