PNL: Derren Brown, mirroring e Rapport…

Ciao,

finalmente in questa era di “the mentalist” torna il nostromitico illusionista britannico Derren Brown e questa voltaci mostra il magico potere del rispecchiamento o mirroringnel comunicare le nostre sensazioni alle altre persone.Ovviamente si tratta di “un gioco” e non tutto quello chevedrai è frutto di “puro rapport”.

Hai visto il video? pazzesco :-O Ecco che cosa ha fatto,più o meno, Derren. Ha chiesto ad entrambi i ragazzi diimitarsi e di applicare il mirroring, mentre lui esternamentedava dei suggerimenti. Al ragazzo dalla maglia bianca (quellocon un disegno) è stato chiesto di “mettersi nei panni” delloaltro e di ricordare una “sua esperienza”.

Il ragazzo con la maglia bianca non sa “fino alla fine” di doverpoi pensare di essere nei panni dell’altro. Mentre all’altropartecipante è stato chiesto di pensare continuamente adun evento che gli è accaduto 6 mesi prima…un ricordonon bello. Per aumentare l’effetto Derren ha fattocostruire due stanze identiche e li ha “guidati” facendoin modo che non si sapesse esattamente “chi guida chi”…

Come vedi, al termine dell’esperimento il ragazzo riescea “vedere e provare” quello che ha visto e provato l’altropartecipante. Sicuramente Derren ci ha nascosto moltiparticolari e segreti, è pur sempre un illusionista 😉 mati assicuro che cose del genere accadono davvero.

Durante alcuni corsi che ho tenuto dal vivo di PNL (seanche tu hai partecipato te lo ricorderai;-)) facevamoentrare in rapport 2 o più persone…attraverso il ricalcodel respiro e poi si chiedeva ad ognuno di pensare aduna scena…e molto spesso…chi ricalcava…riusciva a”cogliere la scena che stava provando l’altra persona”…perché lo facevamo?

Non di certo per provare l’esistenza di strani poteri ESPma semplicemente per mostrare un livello avanzato dirapport che si può ottenere nel momento in cui si si lasciaandare durante le interazioni. Le “antenne” come al solitosono i nostri benamati “neuroni specchio”…su cui sista dibattendo nel mondo accademico.

Domani ti mostrerò un esercizio “facile facile” che puoifare con i tuoi amici per sviluppare queste abilità nellavita di tutti i giorni 😉 quindi mi raccomando restaconnesso e lascia un commento qui sotto… e se vuoiseguire il mio blog quotidianamente abbonati ai mieifeed rss e/o seguimi dal tuo account di facebook

A prestoGenna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Comunicazione Efficace: “chi ripete… ha le opinioni migliori?”
Migliorare La Comunicazione Non Verbale: Allineare Soma e Psiche
Mentalismo e Psicologia: Francesco Tesei torna a Padova…
E-book: La rivoluzione dal basso…formazione ed editoria on-line
6 Commenti
  • Figurati Alberto 😉

    in realtà è un "casino": i miei genitori sono napoletani, io sono nato e cresciuto in Liguria (Alassio) e da 12 anni vivo a Padova dove ho studiato 😉

    Genna

  • Sorry :-), avevo letto in qualche post che faceva caldo a padova pensavo fossi di li 🙂

    Infatti dal nome aveo qualche sospetto circa la campania… 🙂

    ciauu domani guardo il post.

  • Bravo Alberto;-)

    "mi si che son padovan
    infatti me ciamo Gennaro" :-DDD

  • Ottimo, certo non mancherò di leggerlo.
    Ormai sei tra i miei preferiti..
    Si ma solo perchè sei di Padova come me, non per altro 🙂

    a presto

  • Ciao Alberto,

    eheheh…è tutta passione e voglia di dare il meglio ai miei lettori 😉

    Ti invito a leggere anche il post di domani dove racconterò un esercizio, semplice ma potentissimo sempre basato sul ricalco…e che puoi fare con chiunque 😉

    Grazie
    Genna

  • Fantastico Genna, ma li trovi tutti te i video belli e le immagini belle.. Complimenti.

    Uno volta ad un corso di Roberto Re ho visto pure io un'esercizio di questo tipo e sono stato alibito.
    Ancora di più quando abbiamo provato noi tra i partecipanti.

    Il ricalco è fantastico, soprattutto perchè possiamo utilizzarlo in tutti gli aspetti della nostra vita, ed è potentissimo perchè crea subito rapport con il nostro interlocutore.

    a presto

    alberto

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK