Ipnosi: L’ induzione ipnotica più elegante…

Ciao,

abbiamo visto molte volte come si struttura l’induzione ipnotica…e se mi leggi spesso sai che è una delle parti più semplici del “processo ipnotico”.

Tuttavia è anche quello che affascina di più chi si avvicina a queste discipline…Ne esistono “per tutti i gusti”, lente, veloci, verbali e non verbali…

…nella ipnosi ericksoniana queste seguono un percorso ben definito, studiato da chi “ha studiato Erickson”…fra queste penso di averne trovata una che ha in sè, tutti gli elementi di un’ottima induzione e in più è rapida ed elegante… direttamente dalle parole di Erickson:

 

 

Hai ascoltato l’audio? se ami l’ipnosi sicuramente avrai più volte ascoltato questa induzione, in diverse salse…ma trovo che in questa dimostrazione sia certamente veloce ed elegante allo stesso tempo. Questa la puoi trovare in “Ipnoterapia“… Qui trovi il Video di cui ti ho parlato 😉

 

Ecco l’analisi dettagliata della induzione:

 

Erickson inizia presupponendo che andrà in trance…e poi…

“Siediti sulla sedia con i piedi appoggiati sul pavimento e le mani sulle gambe. Con le mani che non si toccano l’una con l’altra, fissa solo un punto, qui…”

-> Gambe e mani staccate facilitano la dissociazione e guardare un punto da avvio al monoideismo…

“Non hai bisogno di parlare.. non hai bisogno di muoverti…non hai neppure bisogno di ascoltarmi Il tuo inconscio è abbastanza vicino a me per sentirmi.”

-> il “non fare di Erickson” con inizio di dissociazione “conscio inconscio”.

“E questa è l’unica cosa importante…Ora ci sono diversi cambiamenti che avvengono in te. Il tuo cuore sta battendo con un ritmo diverso. Il tuo respiro è cambiato. I tuoi riflessi sono cambiati.”

-> Ratifica della trance…

“E tu ora stai facendo la stessa cosa che hai fatto quando andasti a scuola per la prima volta. Tu hai guardato le lettere dell’alfabeto Sembrava impossibile impararle.ma le imparasti.”

-> regressione + rinforzo all’apprendere.

“E hai sviluppato un’immagine mentale delle lettere e dei numeri. E hai sviluppato un’immagine mentale di ognuno di loro in varie forme che sono rimaste con te per il resto della tua vita.”

-> inizio ricerca inconscia…(la ricerca transderivazionale della PNL)

“hai guardato il punto abbastanza a lungo da averne una immagine mentale e non sai dove stia nella tua mente…puoi chiudere gli occhi O…r…a…”

-> indirizzamento della attenzione verso l’interno.

Allora che te ne pare? è o non è una delle induzioni più eleganti che tu abbia mai sentito?

Se ami l’ipnosi ericksoniana ti sarai imbattuto centinaia di volte su una verbalizzazione simile. Infatti moltissimi l’ hanno reciclatada Bandler a Tad James

Fammi sapere che cosa ne pensi, lascia un commento qui sotto e se vuoi seguire quotidianamente gli aggiornamenti del blog, iscriviti alla mia community,

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Storia dell’ipnosi Vol.1 L’intreccio fra magia, ipnosi ed energia…
Ipnosi e furti: ci risiamo…Angelo Bona, ne usciamo a testa alta…
Meditazione e Ipnosi: Come Funzionano ?
Ipnosi: analisi di una induzione ipnotica…in 10 passi…
18 Commenti
  • Gennaro Romagnoli
    Rispondi

    Ciao Patrizia,

    io amo tutta la sperimentazione con l'ipnosi, compresa la regressione. E se questa può aiutare i miei clienti la applico volentieri, soprattutto se mi viene richiesto.

    Tuttavia non la ritengo una "manovra clinica" (anche se può esserla) efficace. Piuttosto un modo, uno strumento, per esplorare le potenzialità della mente…

    Genna

  • Ciao Gennaro, sono Patrizia.
    Sai dato che non è molto che seguo i tuoi post, non ti conosco ancora bene così cercavo di farti capire tastando questo tipo di terreno (per mia esperienza assai impervio: non bastano due occhi ed un cervello ..) Dato che ci siamo intesi, deduco che il fiore di cui parlo io esuli un po' dalla tua zona, qui. Pazienza! Però mi piacerebbe molto ………
    Ciò che sembra incredibile è molto ovvio e oserei dire naturale, con piacere ti ho conosciuto un po' di piu (in positivo!!!!!!!!)
    Eh!Sceglierò un altro fiore nel mio giardino e…grazie della risposta comprensiva di humor.
    Bravissimissimo e salutoni!
    Patrizia.

  • Gennaro Romagnoli
    Rispondi

    Ciao Patrizia,

    siiii…sono come una farfalla che vola di fiore in fiore…ma a furia di farlo so quali sono i fiori migliori nella mia "zona" 😉

    Nel mio studio faccio anche l'ipnosi "ante ante ante"…nonostante io sia lo scettico vedo cose INCREDIBILI 😉 per cui non sono così scettico no? 😀

    Genna

  • Ciao sono Patrizia. Erickson Erickson Erickson …… è forte!
    Riguardo al programma ipnosi mi piacerebbe anche, magari in più, dell'ipnosi "ante, ante, ante, non solo nascita": ho assistito a delle sperimentazioni veramente interessanti, nonchè l'autoipnosi su di me di questo tipo ed anche se è un po' bandita dagli addetti ai lavori, verrà il giorno che …..!!!!!! Non sono visionaria, ho i piedi ben piantati in terra. Mi piace il lavoro che porti avanti perchè sei come una farfalla che vola di fiore in fiorè. Ciaooooooooo

  • Ciao Alessandro,

    se l'avevi dimenticata forse c'è un motivo 😉 a parte gli scherzi…grazie! siamo estremamente convinti che il percorso che stiamo progettando non abbia euguali in Italia 🙂

    Genna

  • Ciao Genna.anche se ne ero a conoscenza e dico la verità che mi ero dimenticato e per questo che ho ascoltato con vero piacere quest'induzione per poi ricordare in quale occasione mi è stata detta per la prima volta e poter rivivere quel momento con quella esperienza che non è poco dato che a memoria di solito sono una frana o quasi. Ciao a presto e auguro a tutti che ti seguono di partecipare al programma d'insegnare l'Ipnosi e di non parlarne e basta. Saluti a te,a Mauro e Manuel.Alessandro-L

  • Ola Manuel!

    si…mi hai incuriosito tantissimo oggi al telefono. Deve essere stata un'esperienza fighissima…

    non sto più nella pelle per le "scoppiettanti novità" 😉

    Esperienza pura…come l'ipnosi pura 😉

    http://pnl-ipnosi.blogspot.com/2009/08/ipnosi-innovazioni-nel-campo-della.html

    Tanto per ricordare;-)

    Grazie Manuel…aspetto le interviste!
    Genna

  • Miiiiitico Genna!
    Sai che amo l'eleganza in tutte le sue forme;-)

    Mauro ed io siamo appena tornati dalla Wordl Hypnosis Conference a Roma e a parte le scoppientanti novità che ti ho anticipato al telefono abbiamo avuto l'ennesima conferma dell'intuizione che guida il percorso di ipnosi che stiamo per rivelare on-line..

    Abbiamo visto in azione ipnotisti da tutto il mondo, i più divertenti sono i turchi che fanno l'ipnosi per smettere di fumare(e sai bene che si dice fumare come un turco;-)

    Dopo questa esperienza mondiale ho potuto constatare ancora una volta l'importanza del fattore esperienziale, basta SPIEGARE l'ipnosi bisgona farla PROVARE!!

    Saludos
    Manuel

  • ahahah Genna, ok… lascio in pace il mio fidanzato allora? 🙂 …beh magari continuo a dirgli quelle due o tre cose mentre dorme… 🙂

  • Ciao…

    x Cati: si è stato assolutamente un grande…frose fra i più grandi 😉

    x Elisa: "a grandi poteri corrispondono grandi responsabilità" (l'uomo ragno ;-))

    Grazie Mille
    Genna

  • che bel post… devo trovare al più presto qualche cavia 😉

  • Erickson è un grande!

    Ciao

  • Grazie "Anonima" 😉

    come te ho una smisurata passione per questi argomenti, oltre ad essere il mio "pane quotidiano"…

    Genna

    Ps. se puoi, nel prossimo commento, metti il tuo nome e/o nik…così non ti chiamo più "anonima" 😉

  • ciao!
    ho appena scoperto il tuo blog…VERAMENTE BEN FATTO E INTERESSANTE!!!
    chi ti scrive è una ragazza che da sempre ha coltivato la sua passione per la psicologia e la comunicazione..

  • Grazie Antonino,

    l'eleganza di Erickson è indimenticabile 😉

    Genna

  • Grazie Andrea 😉

  • Che dire MAGNIFICO. I libri di Erickson li ho quasi tutti a casa da quando li comprai e li lessi negli anni 90. Grazie al tuo Blog mi sto riavvicinando alla ipnosi e a tutte le sue sfaccetature positive in un mondo che ha tanto bisogno di "cure" SANE.

  • WOW! Ottimo inizio di giornata! 😉

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK