Audio di PNL: la Time-Line e la sorgente

Ciao,

hai ascoltato i “passati” audio-esercizi? sono quasi tuttidedicati alle più note tecniche di PNL…molte brevettatedirettamente da Bandler ed altre da suoi collaboratorie colleghi. Tutti questi esercizi si intrecciano fra di loro,avendo appunto una matrice comune, la PNL…

Uno dei modelli più interessanti è quello della Time-lineo linea del tempo (se non sai di cosa si tratta clicca quiprima di continuare con la lettura)…non tutti sanno chesulla propria linea del tempo è possibile applicare tuttigli esercizi (o quasi) che abbiamo visto negli scorsiappuntamenti…

Quindi sulla Time-line è possibile utilizzare lo Swish, ladissociazione visivo/cisestesica, l’ancoraggio ecc…ecc…nell’esercizio che ascolterai tra poco c’è un mix moltoefficace di queste cose. Per fare questo però, al contrarioche con gli esercizi di Bandler, serve un pizzico in più dipratica e concentrazione… sei pronto? 😉

L’hai ascoltato? ho preso e riadattato questo esercizioda Michael Hall… mi sembra evidente la differenza distile fra lui e Bandler ;-)) E vista la sua perizia hodeciso di trascrivere le fasi salienti…

1) Trova la tua Time-line e fluttua al di sopradi essa…

2) Trova la causa originaria: chiedi al tuo inconscio diriportarti al periodo della “causa originaria”. Qualsiasicosa sia, affidati al tuo istinto…è la risposta giusta 😉

3) Vai all’evento…e da sopra (dissociato), prenditi iltempo per osservarlo…e poi associati in prima persona.

4) Dopo aver rivissuto l’evento scatenante, dissociatie vai “sopra l’evento” e chiediti che cosa hai appreso da questo…

5) Fluttua a 15 minuti PRIMA che accadessel’evento e da questa posizione, immagina di liberarticompletamente da questa emozione…immagina che leemozioni ti scivolino fino a quando non ti sentitranquillo e libero…

6) Fluttua sopra l’evento scatenante e associati inprima posizione, nota se ci sono ancora emozioninegative. Se ci dovessero essere, torna ai 15 minutiprima e… liberatene. (con qualsiasi mezzo e/o tecnica;-))

7) Ritorna verso il presente, alla stessa velocità con cuisenti che, tutti gli altri eventi simili si stanno risolvendomano a mano che scorri verso il presente. Qui è utileimmaginare di colorare la time-line mentre torni alpresente…

8) Fai un ricalco nel futuro: vai nel futuro e immaginacome ti sentirai, quando dovrai affrontare eventi simili,ma senza alcuna emozione negativa….

Come avrai notato l’esercizio è molto simile a quelli già vistima con una grande differenza: ti viene chiesto di andarealla ricerca “della sorgente della emozione”. Voglioprecisare che non si tratta “del primo evento traumatico”(anche se potrebbe essere quello) ma dell’evento piùimportante per il tuo inconscio in quel momento.

“Fidati del tuo inconscio”, è l’incoraggiamento cheMilton Erickson faceva più spesso. Adesso, se hai tempoe motivazione, ripeti l’esercizio ma fallo affidandoticompletamente al tuo inconscio. Se non ti piace la miavoce, usala solo per apprendere il processo e poi, fallosenza 😉

Se mi segui avrai sicuramente notato che siamo passatidalla s-traduzione di Bandler agli “esercizi di PNL”…questo perchè ormai il libro “Get the life you want” èstato tradotto. Ma non preoccuparti perché per settembreho in serbo delle traduzioni UNICHE…come questa 😉

Ti preannuncio anche che ad agosto andrò in vacanzanel mio bel paesino natale: Alassio..e non sempre riusciròa registrare gli audio, perché là sono poco attrezzato, macercherò comunque di farlo 😉 Ricorda che anche adAgosto continueranno i post giornalieri…lo sai è la mia”piccola missione” 😉

Fammi sapere che cosa ne pensi lasciando un commentoqui sotto. Segui il mio blog da i miei feed e/o da facebook.

A prestoGenna

Ecco gli altri “Audio-Esercizi” pubblicati:

1 PNL: Certificazioni… …2 Audio imperdibili 😉2 Richard Bandler: “esercizio anti-stronzi” 😉3 Richard Bandler: la time line e il tempo nella PNL…4 “Ho tanta paura da sbellicarmi”…esercizio di PNL5 “Esercizio Anti-Ansia” …6 “Esercizio PNL convinzioni”7 “Esercizio Anti-Panico…esagerare…”8 “Esercizio per la Distorsione Temporale”9 “La Cura Veloce delle Fobie”10 “Come l’ Auto-Suggestione…“11 Cambiare lo “stato d’animo”…12 Dimenticare l’amore13 Ri-dipingere il passato con la Time-line14 Come prendere le decisioni15 Come superare gli Esami16 Generare Nuovi Comportamenti17 Cancellare i “brutti ricordi”18 Come motivarsi con la PNL19 Superare il lutto20 Liberi dai cattivi pensieri

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Sviluppo Personale: “il mito degli Obiettivi – goal setting”
Psicologia: Perché ci s’ innamora in chat? ecco il meccanismo psicologico “co-responsabile”
psicologia e spiritualità…una ricerca on-line
PNL: Credenze ed opinioni sulla crescita personale e sulla formazione
3 Commenti
  • Ciao Genna,
    inanzitutto grazie per l'esercizio ovviamente… poi un'altra domanda, hai letture da consigliarmi sulla time line? Ho letto "Time line" di tad james, ma è molto teorico e poco pratico, si sofferma molto sui metaprogrammi, e poco sulle effettive applicazioni della time line…

  • Ciao anonimo 😉 (se puoi metti il nome)

    si..va praticato, per fare in modo che tutto risulti fluido. Con la time-line è possibile fare tantissime cose, anche per le dipendenze.

    Genna

  • Bene,mi sembra di capire che anche questo esercizio và ripetuto più volte,potrebbe essere valido anche per togliersi vari vizi tipo il fumare,bere, e quella del gioco,o sbaglio?Comunquesia è un buon spunto da approfondire.Grazie

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK