Psicologia: Stress lavoro correlato.. D.lgs 81/80

Ciao,

ti ricordi il post dedicato allo Stress lavoro correlato? tiavevo raccontato che dal 15/03 è diventata legge, perle aziende, misurare e agire sullo stress correlato airischi psicosociali.

Qualche malizioso afferma che sia una mossa politica oun modo per far fare più soldi a noi psicologi;-) ma inrealtà, come sostenitore dello sviluppo personale mipare una prima azione concreta verso il benessere reale dei lavoratori.

Pensaci, una persona passa mediamente metà dellapropria vita lavorando ed è giusto che sia tutelata a360°! Infatti, dalle ricerche ISTAT pare che il lavorosia la 1° causa di Stress nella vita delle persone…e non faccio fatica a crederci 😉

Oltretutto è ormai dimostrato che lo Stress è la causaprincipale di diverse problematiche che vanno dal”semplici comportamenti a rischio” a vere e propriepatologie (burnout, colon irritabile, psoriasi, ecc…).

Finalmente lo Stato ha aperto gli occhi verso questobisogno collettivo di controllo dello Stress…come forsesaprai lo Stress non è solo “cattivo” ma è giusto che cisia una sua “equilibrata distribuzione” per preveniretutti i fastidiosi (e a volte terribili) disturbi che visono collegati.

Non tutti hanno la fortuna, come te che mi leggi, diconoscere questi aspetti del proprio lavoro e di possederegli strumenti adatti per poter farvi fronte. Infattiscommetto che tu conosci già l’importanza di saperfar fronte alle situazioni stressanti…altrimenti nonsaresti qui 😉

Ho una marea di amici e colleghi medici che si trovanoa dover spiegare i concetti di stress ai propri pazienti.E solo pochi di loro sono realmente attrezzati per dareun consiglio utile in questo senso…perché la nostramedicina occidentale non si occupa della mente masolo del corpo o dei pezzi di corpo (ok discorso troppolungo da affrontare ;-))

Se, sfortunatamente ti è capitato di subire gli effetticollaterali dello Stress sul lavoro sai perfettamenteperché ci tengo così tanto. Siamo tutti nella stessabarca…e possiamo iniziare a remare nella medesima direzione 😉

…una società che corre velocissima ed è giusto che cisiano persone preparate che monitorino lo stato di “usuradel lavoratore” per fare in modo che il livello della qualitàdella vita sia sempre più alto e tutelato…

..e che le soluzioni elaborate dalla psicologia e dallo sviluppopersonale siano divulgate per fare in modo che le generazionifuture siano a conoscenza della enorme importanza dellapsicologia in ogni attività umana.

Tu che cosa ne pensi? lasciami un commento qui sotto ese non lo hai ancora fatto iscriviti ai miei feed…riducelo stress ;-))

A prestoGenna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Ipnosi: controllo mentale e Scientology
PNL: “Come usare la PNL per le decisioni importanti”
Sviluppo Professionale: il multitasking
Comunicazione Efficace: “Esercizio di Storytelling”
3 Commenti
  • Gennaro Romagnoli
    Rispondi

    Purtroppo come vedi ho scritto questo post non appena uscito il ddl…ma purtroppo da bravi italiani abbiamo continuato per la nostra strada.

  • peccato che tali patologie non vengano considerate dalle amministrazioni dello Stato come " causa di servizio", e in particolare la psoriasi.

  • peccato che tali patologie non vengano riconosciute come "causa di servizio"

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK