Comunicazione Efficace: esercizio per triplicare le tue abilità comunicazionali…e non solo ;-)

Ciao,

se mi conosci sai che amo “lavorare con la voce” e inmodo particolare con gli aspetti non verbali e paraverbali.L’esercizio di “comunicazione efficace” che ti mostrotra poco…non lo consci…perchè l’ho elaborato io;-)

Se sei fra i “lettori avanzati” di PsiNeL conosci di sicuroche cosa intendo quando ti parlo di para-verbale…ma incaso non lo sapessi…è “il modo con cui dici le cose”: tono, volume, ritmo, cadenza…ecc…

Sono diversi gli studi sulla comunicazione efficace cheindicano l’importanza assoluta della padronanza delproprio para-verbale. Puoi facilmente immaginare cheuna frase come: “ti amo”… detta urlando o con untono aspro, possa prendere tutt’altro significato.

Ti premetto che, se sei un musicista o hai un buon”orecchio”, questo esercizio sarà più “facile per te ;-)anche se tu non entri in questa categoria…con un pòdi allenamento raggiungerai super-risultati.

Mi raccomando, dopo aver visto l’esercizio proseguicon la lettura…è molto importante…

ESERCIZIO: Para-Verbale-Affermativo…( © di G. Romagnoli 😉

1) Trova un posto tranquillo dove nessuno possasentirti…o chiameranno la neuro 😉 …

2) Ripeti a voce alta questa frase “ogni giorno e daogni punto di vista la mia/o _________ miglioramigliora e migliora”. (inserisci nello spazio vuotociò che vuoi migliorare.

3) Ora modifica il tempo della frase…facendo inmodo che parta veloce per terminare lenta…falloalmeno 5 volte… e poi…fai l’esatto oppostoalmeno 5 volte…

4) Ora modifica il tono…dicendo la prima parte dellafrase con tono acuto e la seconda parte con tonograve…e viceversa per 10 volte (5 e 5). Fai in modoche sia una cosa progressiva…come se potessimodificare la sottomodalità “tono”…ok ? 😉

5) Ora…fai la stessa identica cosa dei punti 3 e 4 mamodificando il volume. Quindi prima parte bassa eseconda alta…e viceversa…per 10 volte…

Qui sotto puoi ascoltare un esempio dell’ esercizio…clicca sul tasto play (il tringolino bianco;-)per farlo iniziare…

Ti sei accorto che questo non è un classico eserciziodi comunicazione efficace? infatti fonde insiemediversi aspetti dello svilluppo personale:

  • Le Affermazioni…
  • “Ampliamento” della gamma vocale.
  • Abilità di auto-calibrazione.

Questo è un esercizio che faccio spesso…e che haaiutato molte persone a raggiungere diversi risultati…te ne “faccio dono” con tutto il cuore e ti chiedoun piccolo favore in cambio:

Fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento adesso..e dopo averlo praticato (per almeno una settimanatutti i giorni)..fammi conoscere i tuoi progressi…

A presto Genna

Ps. Adesso aiutami a far crescere il mio blogIscriviti ai Feed di PsiNeL…

PPs. Quotidianamente puoi cambiare l’aspetto di te chevuoi migliorare da inserire nella tua frase…

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Psicologia e Astrologia: la bambina delle previsioni di borsa ;-)
Team Building: “meglio una testa o più teste?”
I 6 Errori Fatali Che Ti Impediscono Di Raggiungere Gli Obiettivi
Sviluppo Personale: “I Griffin prendono per il naso il miglioramento personale” ;-)
10 Commenti
  • Genna manca l’audio!!

  • Grazie Roland,

    …si è una vera risata 😉 amo ridere e prendermi in giro mentre faccio gli esercizi…

    pensa che una volta, mentre stavo facendo un rilassamento in aereo…sono entrato con talmente tanta “forza in trance”…che la mia espressione sorridente ha allarmato il mio vicino che ha chiamato l’hostess :-O

    “Che razza di mondo”…se ridi la gente ti guarda male ;-)) grazie a Dio c’è gente come te che apprezza questi aspetti :-))

    Genna

  • Roland Delvecchio
    Rispondi

    10 e lode Genna!

    Apprezzo molto gli articoli che contengono esercizi pratici per allenare le capacità comunicative, ed anche quelli che scrivi sempre e che mirano a sviluppare tutti gli aspetti del miglioramento personale.

    Quello che in questo post è, a mio avviso, “straordinario” è il contenuto della registrazione che hai reso disponibile per far eseguire correttamente l’esercizio.

    l’hai eseguito magistralmente. e non posso fare a meno di congratularmi per la congruenza espressa nel momento in cui dici ( ridendo)che modificare i toni è divertente. Questa è classe!

    Finisco dicendo che ho seguito tutti i passi dell’esercizio e l’ho fatto con molta dedizione proprio perchè casca a “fagiolo” con ciò che stò facendo da un pò… per riuscire a controllare, gestire e quindi migliorare, l’uso dei toni allo scopo di poterli usare con precisione “chirurgica” come ancore.

    Grande Genna!

  • Grazie Ezio…

    anche io ho iniziato a farlo con le vocali, poi ho seguito un corso di “voice craft” legato alle induzioni ipnotiche…ci ho aggiunto le affermazioni ed ecco l’esercizio che ho postato 😉

  • Grande Genna!! Io facevo questo esercizio usando le vocali dell’alfabeto esclusivamente per migliorare le capacita della mia voce, abbinarlo alle affermazioni potenzianti/motivanti trovo che sia un’idea geniale!

  • Grazie Alda,

    ehi…come dice P. McKenna: “se riesci a fare una cosa per una settimana intera…quella cosa può cambiarti la vita ;-)”…

    L’unica cosa che devi fare…è farlo 😉 anche per poco tempo…e, se per caso non riesci a farlo il girono dopo…TRNQUI;-)…puoi riprendere con tranquillità il giorno dopo;-)

    Cmq…fra un pò uscirà un post interessante sulla gestione del tempo…

    Genna

  • Molto interessante e divertente.
    L’ultimo punto è molto difficile però mi fa troppo ridere.
    Sono curiosa dei risultati però so che non riuscirò a farlo ogni giorno neanche per una settimana. Prima di tutto mi serve un esercizio per la disciplina e l’organizzazione 🙂

  • Grazie Eleonora,

    tra l’altro, mentre rileggevo il post prima della pubblicazione pensavo: cavoli ma qui non si capisce una mazza ;-)…

    è questo che mi ha spinto a fare l’audio…e sono felice che ti sia piaciuto 🙂

    BRAVISSIMA: incidono soprattutto nella comunicazione con noi stessi…

    quasi sempre il nostro “peggior nemico”…siamo noi stessi…il nostro modo di pensare..ecc ;-)))

  • ccidenti!!!!

    Sai che questa modalità di accompagnare l’audio con le spiegazioni scritte è proprio fantastico?

    Non solo ti stimola a farlo davvero l’esercizio, ma ti aiuta anche a non sentirti un cretino che forse fa delle cose che non ha neanche ben chiare.

    Grazie infinite.

    P. S. -Puoi aggiungere qualche nota riguardo a quel “…e non solo” che hai messo nel titolo?

    Vuoi dire che tono ecc. incidono anche nella comunicazione con noi stessi?

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK