Derren Brown: una semplice tecnica di ipnosi da palcoscenico

Ciao,

hai letto il post di ieri su Derren Borwn? ieri sera appena tornato a Padova ho trovato un sacco di domande su questo:

Qui vedi ancora Derren in Messiah che modifica le convinzioni delle persone..”convertendole con il tocco della mani”!

“Ma come ha fatto a modificare così “facilmente” il sistema di credenze di quelle persone?”

A parte, la preparazione dello spettacolo, la sua presentazione…e altri 1000 trucchetti che non verremo mai a sapere, la maggior parte di questo spettacolo è dato dai “convincer”.

I convincer sono un insieme di azioni/tecniche etrucchetti che servono per “convincere” il soggettoche la “cosa sta funzionando davvero”.

Se studi l’ipnosi sai che è un fenomeno classico in cui entrano a far parte, tante cose, come: la ratificadella trance e l’utilizzazione…due fenomeni che si intrecciano…(e spesso sono la stessa cosa).

Della prima ragazza del video, non si capisce bene quale sia il metodo (anche se intuibile), ma con il ragazzo che “trascina sul pavimento”…”è abbastanza evidente”.

Questo è una tecnica di ipnosi da palcoscenico o stage hypnosis se vuoi puoi farlo tu stesso…più o meno così:

1) Entra in Rapport e digli che sei in grado di spingerlo all’indietro con una forza misteriosa.

2) Mettilo in piedi con dietro una sedia o un bel materasso…e chiedigli di unire fra di loro i piedi.(posizione ortostatica).

3) Fagli chiudere gli occhi e digli tirare leggermente indietro la testa con gli occhi verso l’alto.

4) Dai suggestioni di pesantezza e perdita dell’equilibrio.

5) Guida con il linguaggio ipnotico le sensazioni sino a suggerire la caduta all’indietro…

Questa semplice tecnica…funziona davvero ed è un convincer eccezionale anche in gruppo.

Infatti, Derren Brown, come ultimo convincer li fa cadere tutti insieme…perché è molto più semplice(Vedi neuroni specchio) e poi chiede repentinamente se “credono o meno”…

Quindi prima stupisce con il convincer (ricalco-guida,piede nella porta, yes set…ecc.) e poi convince con una domanda secca e suggestiva.

Ancora una volta…grande Derren Brown!

Non ti ho ancora convinto? allora scrivimi un commento ed iscriviti alla mia newsletter per restare aggiornato e ricevere un sacco di bonus psicologici.

A presto
Genna

Ps. Non so se il video che vedrai è quello che ho commentato nel 2009, quando questo blog era il mio “diario personale sulla psicologia” ma ne ho inserito un altro tratto sempre dallo stesso show di Derren (Genna dal futuro 24-11-19)

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Ipnosi: “Le Onde del Cervello e l’everyday common trance”
Ipnosi e furti: ci risiamo…Angelo Bona, ne usciamo a testa alta…
Ipnosi: Furto ipnotico in Russia…Galina Korzhova
Ipnosi: intervista a Jeffrie Zeig
6 Commenti

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK