Comunicazione Efficace: “chi ripete… ha le opinioni migliori?”

Ciao,

come avrai notato da un pò di tempo a questa partemi sto occupando molto degli studi scientifici nellapsicologia o “psicologia scientifica”.

Lo faccio perchè orami sul web è sempre più difficilecapire chi hai davanti…se uno che ti riporta le “solite3 notizie psicologiche” o sei hai davanti un veroricercatore/professionista… e appassionato 😉

Oggi ti parlo di “Comunicazione Efficace”, e lovoglio fare proprio a partire dai risultati di alcunistudi…fatti sul potere della “ripetizione”…

Se studi l’ipnosi e la PNL sai bene che, la ripetizioneè una delle forme di comunicazione efficace…utiliper “installare pensieri ed opinioni”…ma sapeviche questo è stato provato sperimentalmente?

Infatti è di non molto tempo fa una ricerca (apparsasul Journal of Personality and Social Psychology) hadimostrato che, chi ripete le proprie idee, per più volte…tende ad essere riconosciuto come l’opinion leaderdel gruppo.

Pare che il numero perfetto per aumentare l’effettopersuasivo sia…ripetere 3 volte e non di più…infattigli scienziati hanno scoperto che questo è il numeroperfetto per permettere il “cambio di opinione”.

Nonostante tutto, se ci pensi bene, spesso può capitaredi vedere lo stesso spot pubblicitario spalmato più diuna volta durante l’arco dello stesso programmatelevisivo. (e a volte ben più di 3 volte;-))

Faccio riferimento alla TV perchè ho una mia opinionein proposito: quale è il mezzo di comunicazione con maggiore risonanza? La Tv… quindi dove saranno lecampagne pubblicitarie più costose? In Tv…

quindi…se osservando le strategie persuasorie di chi”posiziona le pubblicità” in Tv si possono trovare diversispunti che riguardino la: comunicazione efficace e lapersuasione…ecc…

Perchè? perchè quando gira molto denaro le cose nonvengono MAI fatte a casaccio 😉 ci sarà certamenteuno studio attentissimo alle spalle… non trovi?

Ma perchè funziona? i ricercatori sostengono che siaun fenomeno dovuto alla memoria…in altre parole,per più tempo resta un oggetto in memoria e maggioreprobabilità ha di influenzare le tue opinioni ed ituoi atteggiamenti.

E tu che cosa ne pensi? lasciami un commento (oppure3;-)) e se non lo hai ancora fatto…iscriviti ai miei Feed.

A prestoGenna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
PNL: Rapport…la scienza ci arriva con i suoi tempi ;-)
Sviluppo Personale: “David Blame …superare i propri limiti con l’esercizio”
Apprendimento: “cambiamo il sistema scolastico ;-)”
[Post Speciale] Guarda il Discorso…
2 Commenti
  • Ciao Enza, come sempre i tuoi commenti sono ricchi di spunti riflessivi.

    Sono in sintonia con quello che dici…anche sul numero 3…che è stato semplicemente il risultato di una ricerca in psicologia.

    E’ vero, spesso il nostro pensiero (chè prettamente discorsivo) entra in loop è si trasforma in una sorta di mantra…sta a noi dare a questo mantra una “natura potenziante” o “depotenziante” 😉

    Ps. Oggi non sarò troppo celere nel rispondere ai commenti perchè sono a Milano…

  • Sicuramente qui si mette in campo la strategia di chi vuole “imporre” la propria idea, la propria opinione…: se io sono convinta che quello che dico è giusto o voglio semplicemente convincere gli altri di cio che dico, quale arma migliore di ripetere e sostenere la mia opinione con argomentazioni efficaci finchè chi riceve alla fine si convincerà di quello che dici, anche perchè questo presuppone una tecnica di “gioco-forza” perhè per convincere devi “minare” le fondamenta delle proprie credenze.
    Cosa sofisticata, ma non sono d’accordo sul numero 3, anzi secondo me più ripeti e più il tuo pensiero si trasforma in una specie di mantra e a pensarci bene succede anche con noi stessi: se ci ripetiamo spesso un qualsiasi pensiero per un qualsiasi motivo alla fine ci autosuggestioniamo e ci crediamo.
    ciao

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK