EFT: …”Giù le mani dai bambini!”

Ciao,

ieri stavo navigando in uno dei miei blog preferitidedicati allo sviluppo personale…quello delmitico Zio Hack… e ho beccato questo video :-O

Ahh…vogliono vendere l’EFT anche ai bambini cosìpotranno creare un popolo di piccoli paranoici che giàin tenera età padroneggeranno parole come: ansia,stress, ecc. :-O

Qualcuno a vederlo (lo Zio) potrebbe stortare il naso, mati assicuro che lo Zio Hack è un vero e proprio precursoredello SP in Italia…fra cui anche dell’EFT …

Ricordo ancora…era il 2003 quando ho investito inun suo videocorso dove si parlava di questa stranatecnica dove ci si “picchietta” appunto l’EFT oEmotional Freedom Techniques.

Strana tecnica che utilizzo ancora adesso…e ci tengoa precisare che NON CREDO alla sua spiegazioneufficiale…ma semplicemente penso che sia unparticolare fenomeno chiamato “doppio compito”.

Mi spiego meglio: ufficialmente l’EFT è una specie di”agopuntura psicologica” e come tale utilizza i puntid’incontro dei meridiani del nostro corpo.

I meridiani sono delle “strade energetiche” scoperteempiricamente oltre 2000 anni fa dalla medicina cinese.Picchiettando si smuoverebbero i punti d’incontro conl’effetto di “ripulire” quel determinatocanale.

La Spiegazione del “doppio compito” dice più o menoquesto: quando picchietti e contemporaneamente fissil’attenzione sulle tue emozioni, metti in contatto laparte antica del tuo cervello (sistema limbico ecc.)con la parte “nuova” (la neocorteccia).

Questo “ponte” permetterebbe una rielaborazioneinconscia dei traumi e dei diversi problemi che sipossono “mettere apposto” con l’ EFT. Qualunquesia la spiegazione ti assicuro che FUNZIONA!

Se anche tu hai dei bambini evita di mostrargli l’orsettoche si picchietta…che è a dir poco agghiacciante ;-)è bene che si sappiano “auto-aiutare” ma èbene che lo facciano a modo loro e soprattuttocon i “loro tempi”;-)

Arriverà il momento in cui potrai applicare questecose anche su di loro…ma per ora evita di giocarciloro non sono cavie…e forse tu non sei unosperimentatore 😉

Piuttosto iscriviti ai miei Feed…così puoi seguirmiagilmente tutti giorni 😉

A prestoGenna

Comunicazione di servizio:Tanti Auguri Chiaretta 🙂

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Psicologia: sonno, inconscio e rilassamento
PNL: Rapport…la scienza ci arriva con i suoi tempi ;-)
Auto Ipnosi: “il pulsante della trance” ;-)
Sviluppo Personale: affrontare i problemi…la storia di Nick Vujicic…
5 Commenti
  • Ciao Zio!
    è un vero onore avere
    un tuo commento 😉

    Si…la differenza è nel presupposto di base con il quale si guardano queste tecniche…

    Non sono un forte appassionato di meridiani e psicologia energetica…anche se con me funziona di brutto 😉

    mi piace pensare ai meridiani e “a tutto il resto” come la migliore metafora di come si muovono le energie nel nostro corpo.

    Per me è una questione di “fragilità del mio sistema di credenze”…cioè…se devo abbracciare in toto i meridiani…poi devo credere nei Chakra e successivamente a tutto quello che è contenuto nel corpo enterico…e questo mi sdradica dalla mia “mente pseudo-scientifica” da tontolone 😉

    Ho approfondito l’argomento anche in questo post: http://pnl-ipnosi.blogspot.com/2008/12/eft-e-tft-perch-funziona-il.html …se avrai tempo e voglia mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi 😉

    Grazie per tutto quello che hai fatto in questi anni…
    Genna

  • Ciao Gennaro, la spiegazione del doppio compito è un modello valido e potrebbe spiegare l’EFT (come del resto altri modelli)
    ma soprattutto si applica bene a tutte le tecniche di “rilascio” come lo zpoint, il Sedhona ecc…
    Alcuni trainers di PNL (Steve Andreas in primis) dicono che l’EFT è solo un'”interruzione di schema” e funziona solo con quel modello.
    IMHO stanno tralasciando un corposo numero di ricerche che documentano l’esistenza di meridiani, punti sui meridiani e energie sottili.

  • Ciao Giovanni,

    voglio solo avvertirti che il post di domani… 31/12/08 sarà dedicato alle ricerche che mi hai invitato a guardare…

    Chiaramente verrai citato…in caso non lo volessi, scrivimi qui e cancellerò subito il tuo nome…

    a presto
    Genna

  • Ciao Giovanni,

    grazie per la dritta…il sito sembra molto interessante…

  • Ciao Genna,

    se anche tu come me non credi alla teoria energetica, ti consiglio il sito http://www.bmsa-int.com

    Saluti Giovanni

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK