“divulgazione scientifica” e psicologia…

Ciao,

oggi è domenica e mi prendo la libertà di raccontartialcune cosette che mi preme TU sappia….

Psicologia Neurolinguistica (questo blog) ha ormaimaturato una certa età nel mondo virtuale ed haseminato in piccoli e in grandi giardini.

Spesso, colleghi, professori e critici atterrano nelblog ed iniziano a “dire la loro” su come si dovrebbedivulgare la scienza…ecc…ecc…

Se l’argomento NON t’interessa…smettila subito dileggere…non voglio mica farti perdere tempo;-)

Il messaggio è questo…sono convinto che nella nostrasocietà, veloce, internettizzata e dai “valori vacillanti”,siano necessarie nozioni chiare e pratiche che aiutinoa migliorare la qualità della vita delle persone…

…e non papponi scientifici (che a me piacciono molto;-))pieni di nomi altisonanti ma che di pratico non hannonulla, se non confermare molte volte il “senso comune”.

Per questo motivo, Psicologia Neurolinguistica, purmantenendo una “mente scientifica” si propone diraccontare…le moderne evoluzioni delle conoscenze nelcampo della mente…ma in modo pratico e utile!

Quindi, se anche tu sei un appassionato di metodologiae di dati scientifici…qui ti parlerò della loro applicazionepratica e di come, la ricerca in psicologia possa esseredavvero usata per aumentare la qualità della tua vita.

Buona domenicaGenna

Ps. Aiutami a far crescere Psicologia NeuroLinguisticaIscriviti ai miei feed oppure scrivimi che cosa nepensi..

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Comunicazione efficace: “parlare a ruota libera ed il dialogo interiore della PNL”
“il tessuto della realtà” di Richard Bandler
Psicologia digitale: quanto velocemente rispondi alle notifiche?
“carota e bastone”
2 Commenti
  • Ciao Raffaele,
    completamente d’accordo… il mondo scientifico (come tu sai bene;-) è una vera giungla;-))

    Grazie per aver messo il link al mio articolo e ad AdM sul tuo blog

    Genna

  • Anch’io sono convinto che la cosa più importante sia l’applicazione PRATICA. Infatti una delle “frasi guida” del mio blog è:
    “Non basta sapere cosa fare. DEVI FARE QUELLO CHE SAI”.

    Consiglio il libro “METTI IN PRATICA QUELLO CHE SAI – Non basta sapere, bisogna anche AGIRE” di Ken Blanchard, ediz. Sperling.

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK