Derren Brown: i miei video preferiti sulla sua “arte persuasoria”

Ciao,

ricordi Derren Brown, gli ho dedicato moltissimi posttutti legati ad una delle mie passioni…lo studio dellaipnosi e della PNL…

Oggi è domenica e sono via per il mio weekend diipno-formazione…e voglio deliziarti con alcuni”vecchi video” pazzeschi di Derren Brown…

Questo è uno dei video più “antichi” presi dal DvD”Trick of the Mind“…nel filmato Derren Brown riescea far perdere la memoria alle persone…se vuoisaperne di più…clicca qui

Richard Bandler ne parla da anni ma non lo ha, quasimai dimostrato dal vivo, il ri-accesso a stati di coscienzaalterati attraverso le ancore…

e allora ci deve pensare Derren Brown che in questodivertente video mescola ipnosi e PNL per ancorareuna parola allo stato “alcolico” di un universitario.

Derren è il mio idolo perchè dimostra le cose che, ipiennellisi “raccontano” nei libri!

Qui bisogna “davvero inchinarsi”, hai visto il filmatofino alla fine…c’è Derren Brown che ti dimostra comeha influenzato la decisione di quel ragazzo…

una mistura di: comandi incastrati, àncore edipnosi unita alla persuasione dell’ambiente…pazzesco:-O

Prima di lasciarmi un commento iscriviti ai miei Feedcosì puoi seguire comodamente gli articoli del blog;-)

Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Richard Bandler: “Esercizio per la Distorsione Temporale”…
Buon Natale…e l’importanza di scambiarsi gli Auguri ;-)
Come Smetterla Di Farsi Raccontare Bugie
Psicologia Neurolinguistica: Buona Pasqua…
8 Commenti
  • Grande Manuel

    ci siamo davvero divertiti un casino;-)

    Come ho già detto un sacco di volte…io Manuel e Mauro (il Dott. Barachetti;-)) abbiamo avuto la fortuna sfacciata di trovarci 10 anni fa nella stessa “casa dello studente”…

    E quello è stato sicuramente il periodo più formativo nel campo delle abilità che utilizzo nel mio lavoro.

    Se avessi filmato Manuel mentre “induceva” il prof…e le scorribande in giro per Milano…averi un info-prodotto a 6 zeri da proporre 😉

  • E si tornati dal week-end di ipno-formazione dove ci siamo sbizzariti nell’utilizzo delle tecniche persuasorie direttamente su gli insegnanti( e ce ne siamo accorti solo Io il Genna e il Mauro che ridevamo come matti;-)).

    Per rispondere a chi ha già scritto l’inconscio ti protegge dalle suggestioni “cattive”, nessuno ti fa fare quello che non vuoi, noi ad esempio abbiamo dimostrato “live”, come coinvolgere tutta una classe di psicologi ipnotisti e portarli sulla strada dell “amore”.
    Ciao
    Manuel

  • Ciao Genna :-)e scusa il ritardo della mia risposta ma ho avuto un paio di giornate convulse…
    Ti ringrazio molto della tua spiegazione che rileggerò bene domani e ci rifletterò a lungo, come mia abitudine…
    Il problema con te, è che sei così straordinariamente veloce a scrivere i post, che quando ti risponderò ti sarai già scordato di questa discussione ;-)ma come fai..?! che invidia… e anche per le tue conoscenze!!
    Ciao un abbraccio 🙂

  • Jose' - RicchezzaVera.com
    Rispondi

    naaaaaaaaa
    ma quel video del ragazzo ubriaco è semplicemente FENOMENALE!!!!
    😀
    Ragazzi, quel Brown è un genio!!!

    Simone, ma che domande fai?
    Credi davvero che uno strumento così forte non possa essere utile?

    A parte, come dice Genna, per protezione da chi ci prova, ma anche per comprendere la fragilità della mente di fronte alla suggestione…

    e poi ipnosi, pnl e compagnia sono strumenti neutri, ovviamente possono diventare nocivi o benefici a seconda di chi li usa e con quali finalità.

    demonizzare lo strumento è come dire che i coltelli sono da abolire perchè c’è chi li ha usati per ammazzare… e il pane come lo tagli poi?

    1abbraccio a tutti e complimenti a Genna che va a pescare questi video di D.B. che sono veramente una cosa pazzesca!
    😀
    Josè

  • Ciao Manuel

    si…esiste un libro, penso che si chiami “Tirk of mind”…ma non ti spiega niente;-)

    Si all’interno c’è “la sua filosofia” e qualche trucchetto…nulla di più…

    Non esisotono opere “for dummy” semplicemente perchè quello che ci mostra è un mix di cose…

    distrazione, ipnosi, pnl ed illusionismo…

    Quando le cose si “riducono” (filosoficamente parlando) spesso vengono fuori delle ricette fatte male…

    L’esempio più classico sono alcuni libretti di PNL…(la stessa PNL è una riduzione;-)) dove ti dicono…devi fare così e cosa…

    Sarebbe un pò come pretendere di suonare il pianoforte leggendo un singolo metodo…per bambini 😉

  • Derren Brown è semplicemente pazzesco !
    Gennaro, esiste qualche opera in italiano di Derren Brown che sia anche for dummy ?

    Manuel

  • Ciao Simone,

    sono appena tornato dal mio week end di ipno-formazione…e trovo le tue interessantissme domande.

    Allora…tutte le “tecniche” che mostro nel blog sono cose che coscientemente o incosciamente attuiamo. Sono fenomeni naturali…

    E’ naturale rispondere alle ancore, all’ipnosi e ai comandi incastrati.

    A cosa servono? studiate così tanto per essere studiate…assolutamente a nulla…anche se hanno una forte valenza di “protezione”.

    E’ chiaro che se conosco come mi influenzano sarò (più o meno) vaccinato da quella forma di influenza.

    Se poi le usi…terapeuticamente…aumentano decisamente l’efficacia dei tuoi interventi. Anche perchè, ripeto, è impossibile NON metterle in atto.

    Se io gioco a calcetto nel weekend con i colleghi, non mi serve allenarmi e conoscere a perfezione la tecnica. Mentre se è il mio lavoro è necessario che io le conosca per potermi migliorare anche ad un livello cosciente…che poi, quando diventi “bravo”, tornano ad essere inconsce 😉

    A questo punto è giusto farlo? si se il tuo intento è quello di aiutare. Tutti noi cerchiamo di influenzarci, sia quando cerchiamo di convincere nostro figlio ad andare a scuola che quando cerchiamo di “suggerire” una “guarigione”.

    E’ la storia del “coltello”…ci puoi sbucciare le mele oppure uccidere le persone 😉

    Tuttavia il nostro inconscio ci vuole un sacco bene…ed è molto più facile “convincere per il bene” che non “per il male”.

    E’ come se avessimo un “angelo custode” (so che questo ti piace;-)) che fa la scelta che in quel momento gli sembra più corretta.

    Bhe…il discorso è davvero lunghissimo e mi fermo qui…sperando di averti chiarito meglio “l’etica” di queste cose…

  • Ciao genna 🙂
    Oggi vorrei farti un paio di domande che è tanto tempo che ho dentro…
    Senza assolutamente entrare nel merito e nella “forza” di queste tecniche, ma tutte queste pratiche di arte persuasoria, ipnosi,ancore, comandi incastrati ecc… A COSA SERVONO NELLA NOSTRA VITA? ma sopratutto è GIUSTO FARLE?
    Nel senso, se ha a me mi ipnotizzassero in mezzo ad una strada, la prenderei per una grave invasione della mia vita, energia, privacy ecc… e ti assicuro che la mia reazione non sarebbe buona…
    Questa domanda non a ha, naturalmente, niente a che vedere con te e il tuo lavoro, che stimo molto… ma sei l’unica persona che conosco, che potrebbe rispondere a questa domanda.
    Inoltre credo che non sarò l’unico a porsela… ciao un abbracio 🙂
    Simone

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK