Certificazioni in PNL …ancora?

Ciao,

sai che cosa sono le certificazioni in PNL? No…neanche Marta che mi ha scritto in privato:

Caro Genna puoi spiegarmi che cose è un practitioner di PNL? Marta

Cara Marta se ti vuoi saperne di più su che cosa è la PNL ti invito a leggere questi articoli storici (leggili dopo…il post è bellissimo)

Che cosa è la PNL I Sistemi RappresentazionaliLinguaggio della PNLI Segreti del Metamodello

Se ti piace lo SP e la PNL sono certo che conosci i diversi livelli “ufficiali” che sono stati creati in questi anni per “vendere la PNL”.

I livelli più famosi sono:

– Practitioner in PNL

– Master Pracititioner in PNL

– Trainer di PNL

Ahhh…era un sospiro;-) in teoria, dopo aver “preso”qui e la, Bandler e Grinder decidono di creare dei livelli per vendere meglio la loro creatura…

Le cose vanno benino…e appena il piatto è “diventato ricco” hanno litigato! Creare dei livelli è stata una ottima mossa di marketing…

Mi spiego meglio…tu fai i primi due corsi il pract ed il master pract…poi, se sei motivata, diventi addirituttra Trainer;-) e a tua volta puoi formare…pract e master pract…e via così…

Nel marketing questo si chiama MLM o Multi Level Marketing…o network marketing.

Magari sei un Trainer della NLP Society e stai pensando”allora anche le Università e i Master sono MLM?”!

In teoria NOOOO…(spesso invece Si)…la differenza stanel fatto è che nella PNL…(.adesso è venuto il momento di tenersi forte)…

PAGHI e TI CERTIFICANO…indipendentemente dal tuo livello di preparazione… Personalmente per laurearmi mi sono fatto un “paiolo” così!

Poi, quando sei laureato, non è che puoi andare in giro a”laureare” altre persone..right?😉 a meno che tu non segua un percorso accademico lungo e decisamente impegnativo…e meno remunerativo della PNL.

Marta continua: “le certificazioni sono riconosciute in Italia da qualche organo ufficiale?

Purtroppo la risposta è ancora NO! E’ un titolo che può aumentare il prestigio del tuo CV, solo se chi lo legge è a conoscenza dell’argomento…e ne è d’accordo 😉

Cara Marta come avrai capito è una storia lunghissima:-PIn teoria la scuola più accreditata è quella di R. Bandler…perché è la prima…e lo zio Rich è il numero uno;-)

Se vuoi seguire un percorso fatto bene, ti consiglio quelli di NLP Italy che sono …sboroni…ma molto bravi;-) e poi c’è anche la scuola di Hrd con Roberto Re e la Ekis con Livio Sgarbi (Alessandro Mora).

Mentre se vuoi sapere quante “associazioni rilasciano questo attestato nel mondo” (solo per darti un’idea

della babele in cui ti stai cacciando;-)) eccole:

– NLP Society di Richard Bandler

– la ITA Internatione Trainer Academy di Jhon Grindere Carmen Bostic St Clarir

NLPU di Robert Dilts (la U sta per University)

AUNLP di Tad James (qui è un vero casino, negli anni TJ ne ha cambiati di nomi alle sue opere;-))

IANLP– International Association for NLP…racchiude molti trainer internazionali…anche italiani come ilDott. Gianni Fortunato. E’ il training più lungo…

NFNLP dell Dr. Wil Horton; è il training più corto 😉

Ce ne sono almeno altri 10 internazionali e altrettanti in Italia:-O I costi delle associazioni che ho menzionato,variano (ad es. per il pract) dai 4000€ ai 400€ :-O

Anche solo dai costi si capisce che non c’è molta coerenza e accordo fra le scuole;-) per non parlare

dei tempi e dei modi di formare.

Concludo qui Marta, sperando di essere stato chiaro ed esaustivo;-) per restare in contatto con me puoi iscriviti ai miei Feed 🙂

A presto
Genna

Ps. Qui trovi un articolo simile, scritto nella calura estiva

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
PNL: Integrazione delle parti…”in tutte le salse” ;-)
Come avere la risposta pronta …nella Comunicazione (Vol. I)
Comunicazione e PNL: 8 esercizi di calibrazione e acutezza sensoriale
“Porti sfiga? ecco 3 modi per smettere” :)
4 Commenti
  • Ciao Pierpaolo,

    effettivamente si…mi hanno detto (non mi è ancora arrivato:-/) che l’ultimo libro sembra scritto da McKenna;-)

    Cioè…lo stile è quello, molto pratico e stra ripetitivo.

    Bandler era e resta un genio…ma per me (mi dipisce per i sostenitori di Richard) è un genio del marketing e non di certo della psicologia 😉

    Infatti è bravissimo a rivendere i suoi VECCHI contenuti…

    Insomma Pierpaolo, penso che tu abbia colto nel segno. Secondo me l’hanno riesumato…ma continuo a sostenere che il VERO GENIO dietro tutto questo sia sempre il vecchio e buon Milton Erickson.

    Come te preferisco di gran lunga McKenna e gli Andreas…entrambi hanno delle caratteristiche in comune:

    1) SERI (non seriosi)
    2) Semplici (senza teorie assurde)
    3) Molto eleganti

    Genna

  • Ciao Genna,
    mi piacerebbe sapere cosa ne pensi del Bandler attuale e dei suoi ultimi libri.
    A me è sembrato molto cambiato rispetto ai tempi d’oro.
    Decisamente meno brillante e molto più ripetitivo… dice e ridice sempre le stesse cose;-)

    Personalmente i miei preferiti sono gli Andreas e McKenna.

  • Ciao Raffaele,

    intanto ti ringrazio come al solito;-) e poi ti racconto come mai “scrivo poco di PNL”…

    Perchè sono fermamente convinto che la PNL sia ritracciabile in cose più “antiche”…come l’ipnosi 😉

    Infatti se leggi le opere di Erickson o i seminari tenuti con Haley; vedrai che c’era già tutto in Erickson…

    Per usare una metafora…a quel periodo c’era un piatto ricco (Il lavoro di Erickson)…

    i primi ad accorgersene sono stati quelli del M.R.I. di Palo Alto…Bateson e compagnia bella..

    Bandler era amico di Bateson…e da cosa nasce cosa…ed è nata anche la PNL 🙂

    Cmq, per motivi di marketing “spingerò” più spesso nella direzione della PNL…

    Tu sai che da buon “contadino saggio” apprezzo molto le cose di “una volta”…perchè spesso ci mostrano già il futuro 🙂

    Genna

  • Ciao Gennaro, complimenti per questo utile articolo (l’ho segnalato anche nel mio blog 🙂 ) e anche per gli altri articoli “storici”.
    Mi farebbe piacere se tu scrivessi più spesso sulla PNL (negli ultimi tempi l’hai trascurata troppo a vantaggio dell’ipnosi, che mi interessa molto di meno).
    Io ho frequentato un buon corso di PNL practitioner con le Scuole Riunite: Max Formisano, Comteam e High Consulting.

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK