Ipnosi: Lo Yes-Set la tecnica di Betty Erickson

Ciao,

oggi ti parlo di una tecnica di induzione ipnotica che trovo molto utile per poter aggregare insieme diversi tasselli…

questa è sicuramente fra le tecniche più conosciute e “male interpretate” dell’ipnosi.

Ti parlo del famoso 5-4-3-2-1

Questa non nasce da una tecnica ma dalla constatazione empirica che si possa creare un “campo affermativo“.Cioè fare in modo che una persona risponda ripetutamente in modo affermativo alle nostre domande.

Partendo da una frase o domanda (retorica) che presuppone una  risposta affermativa, come: “stai leggendo queste parole? Sei sul blog di PsiNeL? Puoi entrare in trance adesso? “La risposta affermativa all’ultima domanda prende forza (illogica ma reale) in virtù dei precedenti “si”.

La metodologia, che nasce “mitologicamente” da un modo di Betty Erickson (la moglie di Milton;-)) si basa su un mix di principi potentissimi:

Oggi esamineremo questa induzione da questi due punti di vista: lo “Yes Set” ed il ricalco guida;

Ma cosa significa 5-4…. in pratica si tratta di mescolare Affermazioni Verificabili (AV) con Affermazioni Non Verificabili (ANV).

 

Ecco un esempio:

 

Stai leggendo queste righe (1 AV) e sei davanti al PC(2 AV) mentre puoi ascoltare i suoni che ti circondano(3 AV) e la temperatura dell’ambiente che ti circonda(4 AV) ed inizi a rilassarti profondamente (5 ANV).

Come vedi ho scritto 4 AV ed 1 ANV. Quindi utilizzando questa dicitura traduciamo il processo in questo modo:

 

4 AV —-> 1 ANV 

3 AV —-> 2 ANV

2 AV —-> 3 ANV

1 AV —-> 4 ANV

 

Le AV sono delle constatazioni sensoriali indiscutibili…e quando le utilizzi, la mente del tuo interlocutore deve dire SI…Ok?

E’ stato provato che, più una persona ti dice “si” e più è disposta a continuare a dirti di “si”. Creando quello che Erickson e Rossi hanno chiamato “Yes Set”.

Lo sanno bene i venditori che utilizzano questo principio per fare leva “sulla coerenza” e mettere quello che viene definito “piede nella porta”.

E che cosa c’entra il ricalco-guida? Semplice…ogni AV è un ricalco, mentre ogni ANV è la guida…ad esempio:

Stai leggendo queste parole (ricalco) e sei sempre più curioso di sapere come sarà il prossimo post (guida).

Adoro il 5-4-3-2-1 perché ci si possono mescolare tutte le tecniche di PNL e d’ipnosi ericksoniana…ed è utilissimo per sviluppare la capacità di osservare, ascoltare e percepire quello che ti circonda.

Nelle prossime “lezioni” ti parlerò di come, partendo da questa tecnica si possono esaminare tutte le categorie del Milton Model (il modellamento della PNL del lavoro di Erickson) …e molto altro.

Piaciuto il post? seguimi iscrivendoti alla community di Psinel.

A presto
Genna

Ps. Ecco i link alle “lezioni precedenti

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Ipnosi: “una diatriba costruttiva”
Milton Erickson: 10 Atteggiamenti Efficaci Modellati dal Genio della Ipnosi Moderna
Ipnosi: “A Scuola di Ipnosi “
Meditazione e Ipnosi: Come Funzionano ?
8 Commenti
  • Ciao Genna credo di aver capito grazie alla tua spiegazione…inizialmente si parte da un esempio relativamente facile con 4 AV ed 1 solo ANV poi, gradualente, si passa a esempi sempre più difficili con poche AV e molte ANV…dico bene?

  • Ciao "anonimo"…

    allora Anv= affermazione non verificabile mentre AV = affermazione verificabile..

    Ora ti sto rispondendo da un luogo angusto ma credo che si capisca il significato…usi AV per ricalcare e ANV per guidare…dopo un tot di AV vai di ANV…

    Rileggi l'articolo e dimmi se si capisce…

    Genna

  • Ciao Genna ho iniziato da poco a interessarmi al mondo della ipnosi/ipnotismo e trovo la tua rubrica molto interessante anche se nn ci capisco molto (ma solo per mia ignoranza) comunque credo che con 1 po di esercizio riuscirò ad avere dei risultati..volevo chiederti se gentilmente potresti rispiegarmi la parte in cui parlavi ddei 4 Av -> 1 Anv, 3 AV -> 2 ANV ecc.. grazie

  • Grazie Manuel…
    e si…Josè è davvero ovunque;-)

  • Davvero stupefacente !!! I tuoi post mi stanno ipnotizzando :^)

    Manuel

    p.s.: ma Josè è presente in tutti i blog che visito ?!?!

  • Grazie Barbara,

    continua a seguire le “lezioni di ipnosi” e vedrai quante cose interessatni si possono fare…a partire…da questa “semplice” tecnica…

    a presto
    Genna

  • Grandioso ….. a differenza di Josè non conoscevo la tecnica e la spegazione mi ha fatto rimanere a “bocca aperta”!!!

    Davvero fenomenale.

    Barbara

  • Genna, conoscevo già la tecnica, ma come la spieghi tu… è un vero piacere ripeterla!
    🙂
    1abbraccio
    Josè

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK