Volare alla velocità del pensiero…

Ciao,

hai mai letto il bellissimo romanzo di Richard Bach “Il gabbiano Jonathan Livingston”?

Se lo hai fatto sai perfettamente che il romanzo è zeppo di concetti che calzano a pennello con lo sviluppo personale…

Idee e concetti che sicuramente l’autore ha tratto dopo anni e anni di esperienze..

Così girovagando per il web mi sono nuovamente imbattuto in un filmato interessante che ha in sè molta della saggezza del libro…

Non solo…gli stessi concetti possono essere portati con tranquillità nei meandri della “tecnica” per eccellenza…come la PNL…

Dagli un’occhiata è molto interessante:

Visto? ti è piaciuto? Se hai letto il libro sapevi già queste cose…eppure io lo avevo letto tempo fa cogliendo solo 1% del vero significato…

Se anche tu fai formazione sai quanto sia”difficile” svelare ad un “novizio invasato”determinati concetti…

Quando si tratta di lavoro è un conto…mala cosa più difficile è farlo con le personeche ti sono accanto…ti è mai capitato?

A me è successo decine di volte e lo scriptè più o meno questo:

Novizio: “Ehi Genna, mi hanno detto che tu ti occupi di PNL e cose simili…ho letto un libro meraviglioso”

Genna: “Si e di quale libro si tratta?”

Novizio: “Come attirare gli angeli attraverso la PNL! ho capito che vi è racchiuso tutto il senso della vita”.

Genna: “Dai…ma non dirmi che leggi ste cose;-)”(con tono ironico…è un mio amico)

Novizio: “Ecco lo sapevo, lo diceva l’autore che voi psicologi siete tutti uguali e non capite una mazza di PNL”…

Il dialogo è completamente inventato, compreso il titolo del libro…ma ti assicuro che mi accade molto spesso con amici e colleghi…

D’ora in poi, prima di svelare qualche dettaglio avanzato di PNL li inviterò a leggere il libro di Bach…o più semplicemente a dare un’occhiata a questo video..

Fammi sapere che cosa ne pensi…scrivimi un commento

A presto
Genna

Ps. Anche la mia è una generalizzazione e nontutte le persone sono “chiuse” come quella delloesempio;-)

PPs. Il romanzo risale al 1973 ed è stato scritto come una fiaba…mirata al percorso di auto-perfezionamento…negli anni diverse correnti di pensiero hanno tentato di assurgerlo per i loro”interessi”. Oggi sappiamo che R. Bach lo ha scritto in memoria di un famoso pilota acrobatico…

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
5 Libri e 3 autori che possono cambiare il nostro modo di vedere il mondo…e il 2020
3 Commenti
  • Pazzesco… Pensa che questo libro l'ho letto perchè me l'ha regalato una mia ex quando ero anni fa in un periodo di crisi.

    Quel libro, ricordo mi diede molta carica per superare quel momento, ricordo ancora benissimo che da quel giorno in poi non avrei mai spesso di perseverare nel reggiungere ciò che desideravo.

    Pazzesco…

    ciao

  • Anche io me ne sono
    reso conto solo vedendo
    questo libro…

    è pazzesco quanta saggezza
    possa essere contenuta in
    alcuni scritti “apparentemente
    banali”…o semplici “favolette”.

    Per non parlare degli “scritti antichi” dei quali tu sei l’esperto;-)

    Grazie Josè

  • E’ pazzesco: non so quanti anni fa lessi questo libro e ricordo che avevo percepito dei significati nascosti.

    Oggi, guardando il video, mi accorgo che ne aveva di mooooolto più profondi!

    Figurati che il concetto di relatività di Spazio-Tempo l’ho compreso solo negli ultimi anni, ma non avrei mai sospettato che ne parlasse anche quell’innocuo libricino!

    quasi quasi me lo rileggo ancora!
    Genna, 6 un grande!
    1abbraccio
    Josè

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK