Sdoganato il termine “Coach”

Ciao,

quando ho intrapreso il mio percorso di crescita e sviluppo personale il termine “coach”non era ancora stato coniato o meglio esisteva già ma esclusivamente nell’ambito sportivo di origine anglosassone.

Poi, a distanza di pochi anni (ho iniziato il mio percorso nel 2000) sono sorte come funghi,scuole, accademie, istituti e certificazioni per diventare coach.

E’ partita così una campagna, quasi patetica,alla consapevolizzazione del pubblico: il coach non è uno psicologo! Non confondiamo le cose!

Questo era più o meno il messaggio che si cercava di dare, soprattutto in veste di “Cicerone”…ehi guarda che se stai “bene” non devi andare dallo psicologo ma dal coach. Se vuoi ottenere i tuoi risultati NON devi andare dallo psicologo. ma dal Coach.

 

Fortunatamente oggi questo fenomeno è in calo, non il fenomeno del Coach ma quello di cercare ad ogni modo di differenziarlo: dalla psicologia, dalla consulenza e dal “malessere” personale.

 

Tuttavia oggi è chiaro che il Coach è un po’: allenatore,psicologo, mentore e soprattutto consulente. Una sorta di “esperto di processi” che è in grado di guidarti verso i tuoi processi migliori per avere risultati migliori o trovare una nuova e innovativa soluzione.

Bene…mi fermo qui perché ho davvero molte cose interessanti e poco conosciute da raccontare sul coaching e non voglio svelarle tutte adesso altrimenti non mi stai attento!

Qualche settimana fa, ero all’interno di un locale pubblico quando ho visto questa pubblicità:

Ho subito pensato: “hanno sdoganato il termine coach” è finalmente, anche il meno interessato del nostro bel Paese che deve fare i conti con il Nintendo DS, magari per i suoi figli, oggi sente parlare di Coach e speriamo che questo sia un ennesimo passo verso la condivisione di un sapere che può aumentare la qualità della nostra vita…

A presto
Genna

Ps. La Nintendo…non mi da una lira per questa pubblicità.

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Leadership: La costruzione del carisma
Crescita personale: “atteggiamento mentale per prevenire …e migliorare”
“Come sviluppare l’autoefficacia percepita”
Un “Personal Trainer” sempre con te!

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK