I “Segreti” del Linguaggio Non Verbale…

Ipnosi-non-verbale1Ciao,

oggi una delle branche più attive della moderna medicina è sicuramente la neuro anatomia e neurofisiologia.

La cosa più straordinaria è come questa continui a confermare intuizioni che sono state formulate anche milioni di anni fa.

L’uomo (in special modo “quello orientale”)pratica la Meditazione da millenni… non solo a “scopo religioso” ma anche e soprattutto per una propria crescita personale.

Oggi esistono le prove scientifiche dei benefici che ha il tuo fisico e la tua mente quando ti rilassi e/o entri in uno stato di meditazione.

Lo studio che mi ha portato a scrivere questo post arriva dritto dritto dalle moderne ricerche neurofisiologiche sull’ipnosi moderna.

Se conosci la PNL saprai che una delle abilità più importanti da possedere èquella della Calibrazione…

cioè riuscire a capire “in tempo reale”l’effetto che ha la tua comunicazionesul tuo interlocutore..

Per poterlo fare ti servono 2 abilità assolutamente imprescindibili…

1) Ottenere Rapport

2) Sapere che cosa osservare ed addestrarsia notare questi “segnali minimi”.

In questo articolo si dimostrano alcuniaspetti davvero interessanti per chi,come me, è appassionato e praticaquotidianamente.

Durante lo stato di Rilassamento/meditazione il tuo emisfero sinistro (quello dominante se seidestrimane), deputato alla “razionalità”, va in ipo-funzionamento…cioè funziona meno…

Mentre l’emisfero destro (non dominante)deputato all’immaginazione e alla creatività,probabilmente la sede dell’inconscio ecc…viene iper attivato….

Quale è la notizia davvero interessante?

Gli sperimentatori hanno scoperto che le persone che praticano quotidianamente esercizi come il rilassamento…

..apprendono, in modo del tutto automatico,a comprendere e ad utilizzare al meglio leloro competenze extralinguistiche…cioè il linguaggio non verbale…

Quindi invece di “sbatterti” a fare, ore edore di addestramento (sempre molto utile sesei un professionista) a cogliere i “segnaliminimi”…

basta rilassarsi per qualche minuto al giornoper poter accrescere questa tua abilità innatain modo straordinario…

“migliora prima dall’interno e poi passaa tutto il resto”

Gennaro

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Non verbale: “10 posizioni per aumentare le prestazioni”
Comunicazione non verbale: “trasmettere le emozioni con il solo tocco”
Comunicazione non verbale: neuroni specchio e le interazioni sociali..
Comunicazione non verbale: 5 consigli per “guardare negli occhi”

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK