Categoria:Felicità

Psicologia del Benessere: Lo sforzo per diventare felici

Ciao,

se segui Psinel probabilmente mi hai già sentito dire che “diventare felici” implica fare esercizio con metodicità, per cui presuppone uno sforzo.Il nostro cervello è progettato per farci vivere il più a lungo possibile, e le emozioni positive,come la felicità, sono state inutili per molto tempo. Cioè era molto meglio imparare a riconoscere ed esibire la paura piuttosto chela soddisfazione… quando si viveva in un mondo carico di pericoli.

Così è solo da qualche secolo che si cerca di andare in contro alla felicità. Soprattutto da quando sappiamo che chi è più felice ha una vita nettamente migliore sotto tutti i punti di vista (guadagna di più, è maggiormente in salute, attira più amicizie, ecc.).…

Leggi di più

Diventare Felici Spendendo Per Gli Altri

Hai mai acquistato un libro di sviluppo personale? in molti di questi c’è un consiglio che ha sempre colpito le persone che si affacciano a questo mondo , cioè: “ogni anno dona in beneficenza il 10% di ciò che hai guadagnato“. Qualcosa di contro intuitivo che oltre ad essere una meravigliosa regola pro-sociale possiede solide basi scientifiche Numerosi studi dimostrano che spendere denaro per gli altri ci rende più felici che spenderlo per noi stessi.

 …

Leggi di più

La gentilezza aumenta la felicità?

comunicazione_non_verbale_gesticolare_linguaggio_persuasione1Ciao,

hai mai frequentato un corso sulla “assertività”? essere assertivi significa apprendere come “asserire se stessi” nel modo giusto…cioè ne troppo sottomesso e ne in modo esageratamente prepotente. Purtroppo però nel tempo questa buona via di mezzo si è persa, così si trovano un mucchio di corsi che ti insegnano ad essere un bastardo. E molti arrivano a credere che essere più “bastardi”(perdona il termine ma è quello che rende meglio) sia la chiave per essere maggiormente felici.…

Leggi di più

Un diario per essere felici

Ciao,

ti ricordi gli articoli su come “essere più felice?”…ci sono un sacco di studi a riguardo. Abbiamo visto insieme che molte delle convinzioni ingenue su questo argomento sono sbagliate, come ad esempio il fatto di esprimere la propria rabbia o il proprio dolore attraverso azioni fisiche. Oppure come il reprimere un’idea o che ilsemplice pensare ad una cosa la faccia accadere.

Ma come avrai notato molte di queste tesi sono in contraddizione…se esprimere la rabbia o il dolore legato ad un evento non è utile allora lo sarà il suo contrario? pare di no! Anche il tentativo di reprimere le emozioni negative è un errore…ma allora come bisogna comportarsi?…

Leggi di più

“E’ la felicità che da il successo o il successo fa la felicità?”

Ciao,

una delle cose che sento dire più spesso nel mio lavoro è “sarò contento quando avrò raggiunto X e Y”…come se fosse il “successo” a causare la “felicità” mentre ormai da tempo si sa che è l’esatto contrario… è l’essere felici e positivi che porta al successo. Questo dato di fatto che ormai conosci, se leggi il mio blog ;-)… è l’argomento con il quale inizia uno dei libri più interessanti dedicati allo sviluppo personale “59 Second – Think a Little, Change a Lot” (59 secondi – pensare poco e cambiare molto) di Richard Wiseman.

Bene, ho subito sfruttato il mio nuovo eReader e lo acquistato… così potrò parlartene con più precisione, perché quello che fa il buon Wiseman è praticamente lo scopo di questo blog parlare di sviluppo personale e di psicologia da un punto di vista “scientifico” (cioè applicando il metodo scientifico)… Così Wiseman nel suo libro “59 secondi” smonta alcuni falsi miti della psicologia e dello sviluppo personale per sostituirli con i risultati dei più moderni esperimenti nel campo del benessere psicologico.…

Leggi di più
1 2 3

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK