Creatività: “Divertirsi rende più creativi”

felicità_raggiungere_trovare1Sei una persona creativa? Oggi in qualsiasi contesto è necessario “essere creativi”…ed è per questo che ci ho dedicato un sacco di tempo. Ma non intendo una creatività legata all’arte (per essendo secondo me il sale della vita – l’arte salverà il mondo) ma quella che il dr. De Bono chiama “pensiero laterale” cioè la capacità di trovare soluzioni creative ai problemi della vita. Un interessante studio dimostra che… ma aspetta guarda prima questo filmato…

Lo so, non vale, io adoro i Griffin…che per qualcuno possono anche apparire come “offensivi” (bhe..affari loro) perché se hai riso di gusto a questo filmato sei diventato più creativo 😉 Almeno è quello che dice una interessante ricerca apparsa su “Psychological Science”. Che ha esaminato 87 studenti universitari ed ha trattole sue conclusioni: guardare un video divertente su Youtube aumenta la creatività.

I soggetti sono stati indotti in stati differente attraverso la “somministrazione” di 3 stimoli diversi: un filmato triste (preso da Shindler’s list) … una musica allegra tratta da un brano di Mozart…ed un video divertente di un bambino che ride. Come capita sempre, negli e perimenti, alcuni partecipanti (detti gruppo di controllo) ha invece visto e ascoltato musiche e filmati “neutri”. Bene, i soggetti che hanno visto il bambino ridere hanno ottenuto risultati migliori in compiti che richiedevano una certa dose di creatività.

Ma non solo, questa “creatività” aumentava all’aumentare del divertimento del filmato. Cioè, se con il filmato triste si sono ottenuti pochi risultati, con quello “mediamente divertente” (la musica allegra di Mozart) si sono avuti dei risultati migliori… ma il “top” lo si è raggiunto quandogli studenti guardavano il filmato divertente. Secondo i ricercatori, spendere qualche minuto a guardare filmati divertenti su Youtube potrebbe essere la “pausa ideale”sia dello studente, e sia del creativo che deve usare la sua dote (il pensiero laterale) per poter risolvere problemi in modo creativo.

Ancora una volta ci troviamo di fronte “alla scoperta dell’acqua calda” 😉 cioè… è abbastanza intuitivo che chi si sente bene riesce meglio nei compiti. Ma chiaramente una vera e propria ricerca chi “rassicura tutti” del fatto che “ridere”sia un modo eccezionale per attivare la creatività. Fino adora sono stati fatti centinaia (se non migliaia) di studi sull’effetto della risata sulla salute, sul guadagno, sulle nostre relazioni ecc…ecc.. Ma questa è la prima ricerca che mette “seriamente” (;)) in relazione il divertimento ricercato (cioè artificialmente generato) con la capacità di risolvere problemi in modo creativo.

Sei uno studente? allora fai la prova tu stesso, oggi prendi un video che ti fa molto ridere ed utilizzalo come “motore del divertimento”…fra una pausa e l’altra dello studio. Ma non solo, anche se sei un carpentiere o se fai la “casalinga”. Oggi è ormai assodato che la creatività sia una dote fondamentale per la qualità della nostra vita. Il semplice fatto di vedere il filmato dei Griffin… ti ha già reso più creativo ;-)))

A presto
Genna

 

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
La formula “segreta” della creatività!
Creatività: “tirare gli oggetti a sè…aumenta la creatività”
Creatività: il “ritorno” del Brainstorming
Creatività e flusso (flow) … una lezione di Mihaly Csikszentmihalyi
Creatività: “come diventare più intuitivi”
Pensiero divergente e creatività
Creatività: Ginnastica per il Cervello…un esercizio pazzesco da Igor Sibaldi.
6 Posizioni “Non Verbali” Per Sviluppare La Creatività

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK