Derren Brown: “finalmente il suo libro in italiano…trucchi della mente”

Ciao,

finalmente ci siamo…è uscito il libro di Derren Brown inItaliano: “Trucchi della mente“. La degna traduzione daltitolo originale “Trik of the mind”. Finalmente abbiamoiniziato a capire che le traduzioni fedeli sono più belle ;-))In questo libro Derren ci mostra alcuni dei suoi segretie ci mostra come la pensa riguardo a molte cose che cistanno a cuore, come la PNL, le tecniche di memoria ela comunicazione. In occasione dell’uscita ho deciso diradunare le forze e mostrarti tutto ciò che è stato dettoqui sul mentalista più famoso d’Europa…e forse delmondo.

La Calibrazione e Derren BrownIn questo articolo, che risale al 25/03/08, ti mostro checosa ne pensavo… si perché nel tempo le mie opinioni sisono modernizzate 😉 sul lavoro di Derren… ci troveraiuno dei suoi video più assurdi, dove paga con dellebanconote di carta bianca… e lo fa con una maestriaeccezionale, esibendo anche un suo piccolo fallimento;)

3 Video bellissimiDavvero difficile selezionare le migliori performance diDerren… in questo post mi ero divertito a mostrarti le3 cose più assurde 😉 Nel primo video fa dimenticarela fermata della metro dove le persone devono andare.Nel secondo video riproduce lo stato di ebbrezza masenza toccare alcool e infine…nel terzo video ci da uneccezionale esempio di utilizzo del linguaggio ipnotico.

Intervista a Derren Brown sulla Cold ReadingE’ il famossissimo Richard Dawkins che lo intervista…perché entrambi hanno due o tre cosine in comune e lapiù importante è quella di NON credere al paranormale.Infatti Derren ripete continuamente che lui non haalcun potere psichico. L’intervista è una vera bomba,Dawkins lo spreme come un “limone” alla ricerca diquei trucchi che utilizzano i maghi per truffare lepersone.

Gli errori telvisivi per capire “come fa”Derren Brown, ospite di una trasmissione tv, utilizzale sue abilità per indovinare “cosa pensa il conduttore”…ma purtroppo inizialmente “sbaglia”. Ed è bello vederecome si “raddrizza”, migliora il tiro e poi “ci azzecca” ;-)Una piccola analisi tecnica del suo agire…anche seoggi so che ci sono sotto molte meno sottigliezze diquelle che descrivo in questo articolo.

La lotteria nazionale su “The Event”Uno degli ultimi spettacoli televisivi di Derren dove fadue o tre cose che hanno lasciato tutti a bocca aperta.Peccato però che non sia stato visto così bene, proprioperché “a sto giro” (come dicono a casa mia) l’hadavvero sparta grossa… prima a predetto i numeridella lotteria e poi ha giurato che avrebbe spiegatocome fare ma purtroppo…

I messaggi subliminali – incollato alla sediaIn “the Event” Derren utilizza una tecnica per incollaregli spettatori alla sedia… un pò come fece il nostro”maghetto” Casella con le mani degli italiani. Una bufala?No, un semplice trucchetto che sfrutta alcune “leve dellamente” per apparire come “incredibile”. Ma lui da unpeso particolare a quelli che chiama “PWA” e che sivedranno in un prossimo articolo …non sono propriodei “messaggi subliminali” 😉

Remote Viewing in diretta televisivaAltra abilità eccezionale che Derren dimostra nel suo “TheEvent” è quella della “visione a distanza”. Per anni la CIAha speso un sacco di soldi per addestrare alcuni militari avedere a distanza. Tra le altre cose c’è il divertente e belfilm “L’uomo che guardava le capre” che mostra in partela dietrologia che c’è stata dietro questo fenomeno.Come sempre Derren lo fa…non per confermare ma persconfermare il fenomeno.

Perception Without AwarenessSe segui gli studi sulla “manipolazione mentale” sai che ifamosi messaggi subliminali hanno un effetto non cosìpotente come si credeva. Derrne Brown a tal propositoci parla di “percezione senza coscienza o attenzione” unavariante intelligente del concetto di “subliminale”…chein effetti significa proprio “che non lo percepisci”.

Francesco Tesei e Derren BrownAnche noi, qui in Italia, abbiamo il nostro “mentalistamoderno” e si chiama Francesco Tesei. In questo posttroverai l’intervista che Francesco a gentilmenterilasciato appositamente per il nostro blog. Questa èla seconda parte, all’interno del post troverai ancheil link alla prima parte. In questa “semplice”intervista Francesco ci svela alcuni segreti suoi e deisuoi colleghi anglosassoni 😉

——————————————————Cavolo…non credevo di averne scritti così tanti…e inveceti devo dire che non gli ho inseriti tutti per evitare diappesantire troppo l’articolo. Ma mi riprometto dicreare una rubrica apposita. Fammi sapere quale è iltuo articolo preferito, lasciando un commento quisotto. E ti ricordo, da oggi puoi avere il libro di DerrenBrown in italiano: “Trucchi della mente“.

A prestoGenna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Corso di … “Comunicazione Persuasiva Applicata”
Buon Natale…e l’importanza di scambiarsi gli Auguri ;-)
Come Essere Bravi Capi: 6 Strategie Per Migliorare La Leadership
“…straordinario viaggio al centro del cervello”
Psicologo: Ansia e Attacchi di Panico e depressione…
Crescita personale: La sofferenza per crescere e migliorare?
Sviluppo Personale: Creatività…e Robin Good…”aiutare i piccoli a diventare grandi” ;-)
Psicologia: “eri bravo in educazione fisica?”
7 Commenti
  • Ciao , dato che su youtube ce ne sono pochi , sai dove posso trovare qualche canale o forum con i video di Derren Brown sottotitolati?

  • Ho comprato e sto leggendo il libro di Derren Brown ed è davvero molto interessante!!

  • ok muto sono…..

  • Ahahah…Ciao Doc,
    primo segreto per padroneggiare quello che trovi qui è…

    "non parlarne con nessuno" :DDDD

    o almeno, parlarne solo se strettamente necessario…il 99% delle persone pensano che siano o cazzate o cose pericolose, lasciamegliole credere 😉

    Genna

  • ohi Genna ma ci credi che proprio ieri sera parlavo di derren brown e soprattutto dei tuoi articoli,praticamente ho fatto lo strafigo ad una cena XD

    poi si parlava del programma di mammuccheri della sera prima…unn programma di scherzi telefonoci e in quel momento ho capito che mi hai irriparabilmente deviato 😉 infatti mentre gli altri commentavano lo scherzo, io commentavo le leve di persuasione che usavano concorrenti e presentatore…

    buona domenica m'pare….

  • Ciao Amelio,
    domandona caustica e pericolosa 😉 infatti devi sapere che questi "audio di auto aiuto" sono un'arma a doppio taglio per gli "psicologi classici" perchè non sono visti da tutti i colleghi allo stesso modo 😉

    Penso che siano degli ottimi audio in grado di rilassare e di motivare verso l'obiettivo specifico a cui sono diretti. Poi, tutto dipende da te e non dall'audio…se credi che ti farà faer X sarà così 😉

    Genna

  • Un libro che comprerò.
    Genna che ne pensi di Paul Mckenna e dei suoi cd audio sulla riprogrammazione mentale?

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK