Ipnosi: 18° Congresso mondiale di Ipnosi Roma (ISH)

Ciao,

si è da poco tenuto il 18° Congresso mondiale di ipnosi organizzato dalla ISH (International Society of Hypnosis)qui in Italia a Roma. E Manuel e Mauro sono andati avedere l’evoluzioni scientifiche di questo meravigliosomondo con i propri occhi.

Proprio come per il progetto di Phoneix i ragazzi si sonodati da fare e indovina che cosa “hanno combinato?”Esatto, hanno di nuovo fatto una serie di bellissime interviste ai rappresentanti di spicco, a livello mondiale,della moderna ipnosi.

Come hai visto in mezzo a loro c’è la dott.essa ErickaChovanec, psicologa viennese che è coinvolta nel nostroprogetto a livello europeo. Ti ho detto che stavamopreparando qualcosa di grandioso no? 😉 Insiemehanno fatto un sacco di interviste hai personaggi piùrappresentativi, oggi, del mondo dell’ipnosi.

Ma prima di mostrarti l’intervista voglio fare una piccolaosservazione, so che la maggior parte dei miei lettori amal’ipnosi (lo vedo anche dal sondaggio qui accanto) ma nonso quanti di loro siano informati a livello “sperimentale”.L’ipnosi è tutt’ora studiata seriamente all’interno dicontesti clinici (ospedali e servizi) e nei laboratori delleuniversità di tutto il mondo.

Uno degli scopi del nostro progetto è distillare gli ultimi30 anni di scoperte, per farti sperimentare appieno checosa significa “Ipnosi Pura“. Infatti penso che la maggiorparte dei corsi di ipnosi in Italia si sia fermata a circa 30anni fa, data in cui è deceduto Milton Erickson (1980)…per non parlare di chi “è rimasto indietro” o di chi,rubacchiando qui e là dice di aver creato un suo stileipnotico innovativo.

La prima intervista è a Dr. Jeffrey E. Lazarus medicopediatra è uno dei maggiori esperti mondiali di ipnosi inambito dell’età evolutiva (cioè dei bambini).

Il dr Lazarus ha iniziato ad interessarsi all’ipnosi clinicaprovandola su se stesso per eliminare delle verruche chela medicina classica non era riuscito a risolvegli e da allorasi è occupato di questo argomento sino a diventare ungrande esperto nella applicazione pediatrica. Per vedere l’intervista trascirtta e tradotta in italiano clicca qui

e mi raccomando se sei interessato al nostro progettoscarica subito la nostra intervista che trovi qui o in altoa destra (il Cd), e verrai avvisato non appena il nostropercorso sarà testato, approvato e pronto per entrarenel panorama italiano ed europeo della ipnosi…sconvolgendolo 😉

Fammi sapere che cosa ne pensi. Lascia una commento qui sotto.

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Ipnosi-terapia: Cosa distingue l’approccio di Erickson da tutte le altre “ipnosi”?
Ipnosi: Milton Erickson…”5 passi per attivare le risorse inconsce” :-)
Ipnosi alle Iene: il furto ipnotico e…una tecnica da strada ;-)
Storia dell’ipnosi Vol. 2: dal magnetismo al sonnambulismo…e l’induzione rapida….
Ipnosi Sperimentale: regolare la temperatura del corpo?
Ipnosi e meditazione: il “sé come contesto”…
A scuola di Ipnosi Vol.6 “le presupposizioni”
“L’ ingenuità di Milton Erickson” :-O
3 Commenti

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK