Storia dell’ipnosi Vol.1 L’intreccio fra magia, ipnosi ed energia…

ipnosi_pendoloCome ti dicevo qualche giorno fa, ho intenzione di iniziare a parlarti di un po’ di quella “storia dell’ipnosi” che può esserci utile per scoprire qualcosa di nuovo “sulle spalle dei giganti”…

Come sicuramente saprai la storia del fenomeno ipnosi affonda le sue radici in antichi rituali che si perdono nella notte dei tempi.

Così come la chimica nasce dall’alchimia e lamoderna astronomia dall’astrologia…l’ipnotismoè un derivato della “magia”.

Nel famoso Papiro Erbers (1550 a.c.) gli Egizi descrivono procedure mistiche a scopo terapeutico simili all’ ipnosi moderna.

Nonostante il fenomeno legato a quelli che oggi si chiamano Stati Modificati di Coscienza (SMC) sia presente in ogni rituale…

l’ipnosi come fenomeno a se stante è stato isolato e studiato solo a partire dal diciottesimo secolo…e,tutto ha avuto origine in Europa.

Inizialmente le due branche principali furono:

1) Mesmerismo: Seguaci di Franz Anton Mesmer,convinti che i fenomeni fossero causati da una forza magnetica esterna, che l’ipnotista riusciva ad imbrigliare…

2) Sonnambulismo: che più tardi divverà ipnotismo,i suoi seguaci ritenevano che il fenomeno derivasse da un’esperienza interna del soggetto.

Ecco una “stravagante notizia”… nessuna delle dueprospettive è scomparsa…anzi nella storia, comevedremo, si sono spesso scambiate il ruolo di”leader” in base alla “moda del momento”.

L’ipnosi moderna mescola insieme, nella sue concezioni, entrambi gli aspetti, sia del mesmerismo che del sonnambulismo…e altre cosuccie.

Adesso ti porto un secondo nel presente… ti sei accorto che ultimamente vanno “di moda”teorie come quelle legate alla”Legge di Attrazione”?

Hai già capito vero? esatto non siamo così distanti dalle teorie di Mesmer…che voglio ricordarti non era affatto uno sprovveduto;-) per scoprirlo meglio continua a leggere…

Mesmer (1734 – 1815) era Medico, Filosofo e Teologo che osservando l’influsso dei pianeti sulle maree… aveva iniziato a fare degli studi sul magnetismo animale.

“L’idea” del magnetismo animale a sua volta era già stata studiata da Paracelso (1493 – 1541),medico e mistico, che sosteneva che il corpo umano fosse sotto l’influenza delle stelle…

Fu in realtà Van Helmont (1577 – 1644) adintrodurre l’idea di magnetismo animale…sostenendo che si potesse influire sulla volontàaltrui…agendo sul fluido magnetico che viaggiavada una persona all’altra…

Nonostante tutto fu Mesmer il primo e grande divulgatore…e lo fece in assoluta buona fede…

Infatti Mesmer sottopose il fenomeno a quasi tutte le organizzazioni scientifiche del periodo. Purtroppo però i fenomeni “molto potenti” spesso spaventano…e quindi fu rifiutato e tacciato di ciarlataneria.

Mesmer compì dei simil-miracoli…e al panorama illuministico del periodo questo non piaceva affatto

Prima di concludere questa prima parte della storia dell’ipnosi…voglio farti notare un ultimocollegamento fra le cose (adoro i collegamenti;-).

Mesmer era convinto che la persona fosse sanasolo quando il Fluido scorreva liberamente…mentre la “patologia” era descritta come unblocco energetico.

Questo concetto è davvero molto simile a quellodel chi cinese…e di tutte le pratiche moderne dipsicologia e medicina energetica (TFT, EFT e affini)

Ora sai qualcosa in più riguardo alla Storia dell’ipnosi,fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi uncommento…e se non lo hai ancora fatto iscriviti aimiei Feed Rss..

A presto
Genna

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Ipnosi: Stephen Lankton video intervista da Phoenix
Milton Erickson: 10 Atteggiamenti Efficaci Modellati dal Genio della Ipnosi Moderna
Ipnosi e tratti di personalità
Ipnosi: Milton Erickson…”5 passi per attivare le risorse inconsce” :-)
Ipnosi: “uscita” dalla trance…
PNL: “Pulp Fiction e il linguaggio ipnotico” :-)
ipnosi: crescere di altezza è possibile? :-O
“Comune Trance Quotidiana” (scuola d’Ipnosi Vol.2)
2 Commenti
  • Ciao Simone,
    tantissimi auguri anche
    a te…

    e so che tu sei un esperto di questi intrecci eso-“turistici” 😉 quindi apprezzo ancora di più il complimento…

    Quando il successo arriverà…ne faremo parte tutti insieme ;-D

    Genna

  • Ciao Genna 🙂
    Ero passato per farti gli auguri di buon anno, e ho trovato questo post bellissimo, su un argomento che desideravo da molto tempo approfondire… quindi grazie della tua capacità di sintesi e della tua infinita conoscenza sull’argomento!

    Ti mando un abbraccio e ti8 faccio gli auguri di un buon anno di successo 🙂

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK