A scuola d’Ipnosi Vol. 8 “abilmente vago”

Ciao,

hai letto l’ultimo post sulla lettura nel pensiero?

Noo…non mi sono votato apratiche esoteriche o simili,ma parlo di un “modellolinguistico-logico” dellinguaggio della PNL e dellaipnosi “pratica”.

Sai che cosa significa essere “abilmente vago”? se haiseguito le mie “lezioni d’ipnosi” o conosci il linguaggiodella PNL hai già capito di cosa sto per parlarti..vero?;-)

Un modo per padroneggiare abilmente il linguaggio ipnoticoè quello di utilizzare dei termini “vaghi e generici” mache abbiano una direzione…

Detto così sembra “una cosa semplice”…e in realtà è davverodifficile. Conosco moltissime persone in grado di snocciolarele diverse tecniche linguistiche dell’ipnosi,ma davvero pochi le sanno usare..

Ecco quali sono gli elementi che ti servono per poter”condurre” una buona “sessione di ipnosi”…restandosempre “abilmente vago”:

1) Avere un obiettivo chiaro

2) Capacità di stabilire e mantenere Rapport

3) Conoscenza tecnica dei modelli linguistici

4) Tanta pratica;-)

Le teorie al riguardo sono molte, quella linguistica,propria della PNL parala di “recupero della struttura profonda“ecc… ed una psicodinamica parla del recuperodi risorse inconsce…

Comunque sia…quando parli in modo vago e generico,lasci una specie di “vuoto” che viene riempito da pensieri ed emozioni del tuo interlocutore.

Ci tengo a precisare…che “essere vago” non significa saperguidare una persona verso un processo terapeutico..masolo far partire una ricerca inconscia…

Semplificando…tutta l’ ipnosi ericksoniana è basatasulla capacità di far “partire” una ricerca interna…in chi tiascolta. Te ne parlerò meglio nella 9° Lezione;-)

Se non lo hai ancora fatto iscriviti ai miei Feed oppurescrivimi un commento…aiutami a far crescere questoblog;-)

A prestoGenna

Ecco le scorse “lezioni di ipnosi”:A scuola d’ipnosi Vol.1A scuola d’ipnosi Vol.2A scuola d’ipnosi Vol. 3A scuola d’ipnosi Vol. 4A scuola d’ipnosi Vol. 5A scuola d’ipnosi Vol. 6A scuola d’ipnosi Vol. 7A scuola d’ipnosi Vol. 8A scuola di ipnosi Vol. 9

Iscriviti! Riceverai le nuove puntate del podcast. Subito in regalo 237 audio per la tua crescita personale!

Articoli Correlati:
Ansia: “6 consigli per gestirla”
10 Esercizi per vincere la Timidezza
Che cosa è DAVVERO un Lapsus??
Psicologia: “La parola influenza il pensiero o è il pensiero ad influenzare la parola?”
“Il Re dell’ Hold’em”…è uno Psicologo;-)
Psicologia e tecnologia: strumenti per la liberazione?
…i poteri della tua mente;-)
“Remote Viewing”…
4 Commenti
  • Ciao Ursula,

    ormai il nostro è diventato quasi un “botta e risposta” 😉 amo il mio blog è quindi ci do dentro nelle pause…

    Se vuoi aumetare la tua sensibilità ti consiglio di cercare queste parole chiave sul blog: Calibrazione e Rapport…

    Fammi sapere
    Genna

  • Ciao Genna,
    come immagini non mi interessa usare le tecniche ipnotiche nel senso che non sono psicoterapeuta quindi non ha a che fare con il mio lavoro e neanche con il resto.
    Non mi dispiacerebbe affinare la mia capacità di percepire meglio gli stati d’animo a volte nascosti per poter fare la cosa giusta al momento giusto. A volte capita di mal interpretare alcuni atteggiamenti e si creano degli equivoci che vanno poi chiariti. A volte gli altri fingono per paura. Se invece uno capisse sempre al volo…!! Gli altri mi ritengono una “empatica”, ma visto che sono qui per migliorare..
    Grazie ancora per i preziosi spunti di riflessione.
    Ursula di Adm

  • Ciao Ursula,
    evita di pensare che “leggendo un libro” o qualche post (e spesso anche frequentando qualche corsetto) tu sappia poi usare l’ipnosi 😉

    Tu ipnotizzi tutti i giorni le persone che ti sono accanto…rileggiti tutti i post e avrai modo di chiarire questo passaggio.

    Ecco la “lezione numero 9”: http://pnl-ipnosi.blogspot.com/2008/11/scuola-dipnosi-vol9-tre-modi-per.html

    Sarebbe addirittura contro legge se io insegnassi la “terapia ipnotica” attraverso un blog 😉 ed è per questo che do solo alcune pillole staccate per permettere alle persone di aumentare le proprie abilità innate in questo campo 😉

    Eistono tecniche e metodologie che non si possono raccontare “a tutti” per ovvi motivi 😉

    Spero di aver “in parte” soddisfatto i tuoi desideri…

    A presto
    Gennaro

  • Ciao Genna,
    ho seguito il tuo consiglio ma…dov’è la lezione n.9??
    Sei bravo a ipnotizzare eh??
    Scherzi a parte, grazie per questi spunti, riesci a catturare l’attenzione anche se poi uno non ci capisce niente o quasi!! Nel senso che fai venire voglia di andare avanti e approfondire e questo va bene. Insomma,che c’è dopo??!
    E dire che sono sempre stata scettica nei confronti dell’ipnosi!! Mai dire mai..
    Un caro saluto.
    Ursula di Adm

Lascia il tuo commento

Il tuo Commento*

Nome*
Sito Web

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK